Al via la IX edizione del Festival della Letteratura di Viaggio

FESTIVAL DELLA LETTERATURA DI VIAGGIO DI ROMA

IL PORTOGALLO PORTA LE AZZORRE IN ITALIA E RICAMBIA LA VISITA…DEL 13% DI ITALIANI IN PIU’ RISPETTO AL 2015

festival-della-letteratura-di-viaggio-a-roma

Si apre oggi a Roma la manifestazione dedicata al racconto del mondo con storyteller d’eccezione

Roma, 22 settembre 2016 – Oggi al via la IX edizione del Festival della Letteratura di Viaggio, prestigiosa manifestazione promossa dalla Società Geografica Italiana che apre oggi a Roma e nella storica sede di Villa Celimontana, dove il Portogallo si prepara a giocare un ruolo da protagonista.

Fino a domenica 25 settembre un palco allestito all’aperto trasforma Palazzetto Mattei nella ‘casa del viaggio’: 30 incontri gratuiti tra workshop, seminari, rassegne fotografiche e letterarie dedicati al racconto del mondo e animati da viaggiatori illustri – scrittori, antropologi, fotografi, disegnatori, storici, geografi, giornalisti, musicisti, blogger…

Il Festival della Letteratura di Viaggio rappresenta un appuntamento di primo piano nell’ambito della promozione turistica e la partecipazione del Portogallo all’edizione di quest’anno dimostra come l’offerta delle nostre destinazioni incontri sempre più le esigenze dei viaggiatori”, afferma Marcelo Rebanda, dell`Ufficio Turistico del Portogallo in Italia. “L’attrattività della destinazione Portogallo è dimostrata dai dati di affluenza registrati a luglio de 2016. Infatti, a questo punto, abbiamo raggiunto oltre 240.000 turisti italiani in Portogallo, con un incremento del 13,0% rispetto all’anno precedente, pari a più di 600.000 pernottamenti in alberghi (+13,6%).

L’edizione di quest’anno, focalizzata sul tema delle ‘Isole’, non poteva non attribuire un ruolo di primo piano all’Arcipelago delle Azzorre: 9 isole che offrono uno scenario mozzafiato che l’influenza del mare rende rigoglioso e verdeggiante in tutte le stagioni e dove i turisti vengono accolti dal calore di un popolo per sua natura ospitale.

Dopo un workshop inaugurale in cui sono intervenuti Turismo de Portugal, Visit Azores e TAP Portugal – rispettivamente nelle vesti di Marcelo Rebanda, Ana Lázaro e Araci Coimbra, oggi i rappresentanti del Paese lusitano si preparano ad accogliere gli amanti del viaggio per due imperdibili appuntamenti.

Alle 18:00, in Sala Lettura, una mostra fotografica dedicata alle Azzorre, prime terre nell’Oceano: una mostra fotografica, documentaria e multimediale che raccoglie immagini, testi, libri, mappe e oggetti in un viaggio-workshop alle Azzorre vissuto attraverso l’esperienza di storytellers d’eccezione.

Alle 19:30, presso Palazzetto Mattei, un incontro per raccontare le Isole Azzorre rileggendo insieme alcune pagine indimenticabili della letteratura – da Donna di Porto Pim di Antonio Tabucchi a Il racconto dell’isola sconosciuta di Josè Saramago – e proiettando immagini di ricognizioni contemporanee. Con Paolo Di Paolo, scrittore, Franco Salvatori, presidente del Festival della Letteratura di Viaggio e Denis Strickner, blogger.

http://www.festivaletteraturadiviaggio.it/