Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 39

Discussione: In attesa della crociera soggiorno ad Amsterdam

  1. #11
    Reporters
    Data Registrazione
    02-05-2010
    Messaggi
    122

    Re: In attesa della crociera soggiorno ad Amsterdam

    Bellisima diretta :P
    Congratulazioni per il vostro matrimonio!!!!
    Costa Deliziosa Fiordi norvegesi e grandi città del Baltico (18 luglio 2010--1 agosto 2010)

  2. #12
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,336

    Re: In attesa della crociera soggiorno ad Amsterdam

    Grazie per questa vostra diretta ragazzi, la prima dai mari del nord; avete quindi una grandissima responsabilità!

    E l'avete iniziata nel migliore dei modi con il vostro dettagliatissimo diario e le vostre magnifiche fotografie; bravi!

    Sono contento che stiate scoprendo Amsterdam in ogni suo aspetto nell'attesa di iniziare questa crociera che, sono sicuro, sarà meravigliosa.

    Buon proseguimento ragazzi!!!

  3. #13
    Utenti
    Data Registrazione
    26-03-2010
    Messaggi
    12

    Re: In attesa della crociera soggiorno ad Amsterdam

    Tantissimi auguri e godetevi questa meravigliosa crociera!! Resterà nel vostro cuore per tutta la vita!!!!!

  4. #14
    Special User L'avatar di Adele
    Data Registrazione
    08-06-2010
    Località
    CALABRIA
    Messaggi
    1,189

    Re: In attesa della crociera soggiorno ad Amsterdam

    WOW che emozione poter partecipare alla vostra luna di miele,
    Auguroni!!!

  5. #15
    Reporters
    Data Registrazione
    18-01-2010
    Località
    sardara (ca)
    Messaggi
    579

    Re: In attesa della crociera soggiorno ad Amsterdam

    buon viaggio di nozze............divertitevi!
    noi vi seguiremo dappertutto.......tranne in cabina!
    ciauuuuuuuu
    Stefania

  6. #16
    Special User
    Data Registrazione
    10-06-2010
    Località
    Palermo
    Messaggi
    112

    Re: In attesa della crociera soggiorno ad Amsterdam

    Auguri e complimenti per le belle foto!

    E poi... avete visto la felicità che trasmettono i loro volti?

    Buon viaggio di nozze e come si dice in terra Sicula: "Auguri e figghi masculi" e io aggiungerei e anche "fimmini".

  7. #17
    Reporters
    Data Registrazione
    20-05-2010
    Messaggi
    7

    Re: In attesa della crociera soggiorno ad Amsterdam

    Siamo davvero lusingati per quello che avete scritto, per noi fare questo reportage è un valore aggiunto al divertimento ed al piacere che una vacanza come la nostra può dare.
    Ho appena inviato a Ro il reportage della giornata di ieri ed alcune foto.
    Ieri è stata una giornata molto intensa, oggi, invece, per la felicità di mia MOGLIE andiamo a fare un pò di shopping (troverete le indicazioni delle migliori strade dove poter fare acquisti nel reportage di prossima pubblicazione) e pensiamo di rilassarci un po per le vie di Amsterdam per essere belli carichi per domani che arriva la nostra LUMINOSA. Noi non aspettiamo altro che fotografarla in lungo ed in largo per farvi vedere quello che i nostri occhi vedranno in questi giorni e per raccontarvi come si vive su una fra le più belle navi da crociera del mondo.
    A domani!!!

    Rino e Lucia

  8. #18
    Moderatore Globale L'avatar di felixalice
    Data Registrazione
    16-11-2009
    Località
    Saronno (VA)
    Messaggi
    2,912

    Re: In attesa della crociera soggiorno ad Amsterdam

    Bene allora buona giornata per oggi!
    Attendiamo le vostre foto e i nuovi aggiornamenti

    Buona luna di miele, Alice
    Moderatore Globale
    Moderatore

  9. #19
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: In attesa della crociera soggiorno ad Amsterdam

    Grazie Rino e Lucia!!!
    E' arrivato tutto il vostro reportage!!
    Eccolo!!
    13.06.2010 h.06.30
    Inizia questo nostro secondo giorno ad Amsterdam, oggi abbiamo deciso di
    noleggiare le biciclette, che rappresentano il più diffuso mezzo di trasporto
    della città.
    Quindi, abbiamo fatto la solita abbondante colazione ed abbiamo noleggiato le
    biciclette (servizio che offre direttamente l’hotel ad un prezzo di € 13,00 per
    bici per 24 h); appena saliti sulle bici abbiamo notato che la bicicletta
    tipica non è come le nostre con manopola del freno anteriore e posteriore, ma
    il freno posteriore si attiva con il pedale (facendo forza come per pedalare
    all’indietro) e l’anteriore invece funziona come un freno normale, abbiamo
    dovuto prenderci un po’ di confidenza…
    Abbiamo preso con le nostre bici il traghettino per raggiungere la Central
    Station in direzione “OBA Public Library”; uscendo dal porto dei traghetti che
    attraversano il canale Het IJ non siamo entrati all’interno della stazione
    centrale poiché è vietato l’ingresso con le bici ed allora abbiamo girato a
    sinistra in direzione della biblioteca, ma arrivati proprio alle spalle della
    biblioteca abbiamo visto che dal Passenger Terminal marittimo (che si trova ad
    est sul canale IJhaven) si vedeva una grandissima nave da crociera, era la MSC
    Opera, enorme!
    Avendo, quindi, allungato il giro siamo andati a vedere da vicino Nemo, che è
    un grandissimo edificio che ospita un centro scientifico e tecnologico
    interattivo, l’edificio è stato progettato dal famoso architetto italiano Renzo
    Piano. Appena arrivati siamo rimasti fortemente sbalorditi da questa grande
    struttura in rame ossidato che ricorda la forma di una nave; proprio sul fianco
    di Nemo ci siamo imbattuti in una splendido galeone, si tratta del “East
    Indiaman Amsterdam”, una copia della nave della Compagnia Olandese delle Indie
    Orientali affondata nel 1749 durante il suo primo viaggio.
    Passando un bellissimo ponte in ferro abbiamo raggiunto la biblioteca, all’
    interno la biblioteca presenta un design accattivante, entrati abbiamo trovato
    subito una grande area dotata di postazioni con internet gratuito, noi in
    realtà abbiamo dovuto penare non poco per riuscire a farci attivare il
    collegamento tramite wifi nel nostro pc portatile. Li abbiamo allestito la
    nostra sala stampa, che utilizzeremo la mattina per inviare i reportage
    giornalieri da Amsterdam.
    Dopo due ore e mezzo trascorsi davanti al pc abbiamo ripreso il viaggio in
    bici con l’intenzione di fare il giro del centro di Amsterdam, quindi, abbiamo
    raggiunto la stazione centrale (nostro punto di riferimento), abbiamo visitato
    la vicina chiesa “St. Nikolaas-kerk” e ci siamo immessi nella Damrack (la
    strada più trafficata dai pedoni ad Amsterdam) che ci ha condotti sino alla
    famosa Piazza Dam che è il cuore pulsante di Amsterdam, li si trova: il
    Koninklijk Paleis (che viene attualmente utilizzato per cerimonie di stato), la
    Nieuwe Kerk (che ospitava cerimonie reali), il Nationaal Monument (un obelisco
    che commemora l’olandese ucciso nella seconda guerra mondiale), il museo delle
    cere di Madame Tussaud (con una file immensa di persone in attesa di entrare),
    il De Bijenkorf (il più noto grande e costoso magazzino di Amsterdam), il Grand
    Hotel Krasnapolsky ed i tanti artisti di strada.
    Lasciata Piazza Dam abbiamo raggiunto il canale Singel, dove si trova la
    Kalver-Toren e dove viene allestito il mercato floreale, da li ci siamo
    spostati verso lo Stadhuis Muziektheater dove all’esterno vi era una fiera del
    libro, abbiamo imboccato la St. Antonies Breestr. che porta fino al grandissimo
    Tempio Cinese che è l’ingresso in una strada (la Zeedijk) completamente
    occupata da attività commerciali cinesi, fino a raggiungere nuovamente la zona
    della stazione centrale.
    Ripartiamo questa volta per un giro più lungo, ma nello stesso tempo più
    rilassante; ci dirigiamo verso la parte ovest della città ed attraversiamo la
    Haarlemmerbuurt, una strada piena di vari negozi, ristoranti e qualche coffe-
    shop fino a raggiungere il canale Prinsengracht che inizia praticamente dove si
    trova la chiesa Noorderkerk, passeggiando lungo il canale a destra incontriamo
    una zona piena di negozi “normali” in una zona meno turistica, allora decidiamo
    di visitarla ed entriamo nella westerstraat (i negozi erano praticamente tutti
    chiusi, forse perché era di domenica pomerigio alle 15.00), ma ritorniamo
    velocemente nel nostro percorso prefissato lungo il canale fino ad arrivare al
    Leidse-plein dove si trova l’Hard Rock Cafè (era una tappa obbligata per un
    rockettaro come me); attraversiamo quindi lo storico canale Singelgracht e
    passiamo davanti al Rijksmuseum (che abbiamo visitato il giorno prima) e
    davanti la fabbrica storica dell’heineken (anche questa visitata il giorno
    prima).
    A questo punto riprendiamo la strada verso la stazione centrale prendendo la
    strada che costeggia il fiume Amstel fino ad arrivare al bellissimo “Magere
    Brug”, uno strettissimo ponte levatoio doppio, di legno, che decidiamo di
    attraversare, a questo punto la strada che costeggia l’Amstel ci riporta allo
    Stadhuis Muziektheater dove ci fermiamo per fare un resoconto di questa lunga
    giornata e decidere se ritornare verso casa o se continuare il tour per
    Amsterdam…
    Decidiamo di continuare a girare, ma questa volta dobbiamo almeno cenare (dato
    che abbiamo totalmente saltato il pranzo), allora ricordiamo di avere
    incontrato una zona con alcuni ristoranti molto interessanti, era la
    Westerstraat, che si trova al lato opposto in cui ci troviamo; si parte,
    prendiamo la strada che costeggia il canale “Singel” fino ad arrivare alla
    Blauwburgwall, abbiamo girato a sinistra ed attraversato i quattro canali:
    Singel, Herengracht, Keizergracht ed il Prinsengracht; giriamo a destra e
    costeggiamo per circa 100 metri il Prinsengracht fino ad arrivare (a sinistra)
    nella Westerstraat dove troviamo un ristorante Thailandese “Ko Chang”, ci
    sediamo e prendiamo qualche piatto tipico thai.
    Finita la cena, che ad Amsterdam viene fatta negli orari più disparati (sin
    dalle 18.00 i ristoranti sono pieni di persone), riprendiamo le nostre
    biciclette con l’intenzione di ritornare verso l’hotel.
    Arriviamo davanti la stazione, gli giriamo attorno con le bici (dato che non
    vi si può entrare in bici) e raggiungiamo il porto dove aspetteremo il nostro
    traghettino che arriverà fra 13 minuti (per come indicato nei tabelloni
    elettronici di fronte l’imbarco), ci imbarchiamo, facciamo le ultime foto,
    arriviamo in hotel e subito a letto per essere pronti ad un’altra giornata in
    giro per Amsterdam, in attesa di salire sulla più Luminosa delle navi Costa.

    p.s.: da come avrete capito dal nostro reportage di oggi, spostarsi con la
    bici è stato davvero facile e soprattutto rapidissimo, tutto era raggiungibile
    in pochissimo tempo, ma abbiamo dei consigli da dare: cercate di organizzarvi
    in maniera tale da avere la cartina a portata di mano (lo potrete vedere in una
    delle mie foto) perché non è concepibile fermarsi ogni 5 minuti per consultare
    la cartina, non è concepibile perché le piste ciclabili sono molto trafficate
    da ciclisti che vanno a tutta velocità e che non sopportano i turisti fermi
    nella piste ciclabili, non camminate uno al fianco all’altro in bici ma uno
    dietro l’altro in maniera da permettere i sorpassi e soprattutto ricordate di
    attaccare sempre il catenaccio della bicicletta a qualcosa di stabilmente fisso
    per evitare i furti delle biciclette che spesso avvengono.

    Un grosso abbraccio a tutti i nostri amici ed a tutti gli utenti di LiveBoat
    che stanno seguendo questo nostro Viaggio di Nozze.

    Rino e Lucia

    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

  10. #20
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: In attesa della crociera soggiorno ad Amsterdam

    Tante bellissime foto dai notri sposini ad Amsterdam!!! :P
    Grazie ragazzi siete fantastici è come essere con voi!!
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato