Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: Emozionanti crociere....

  1. #1
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Emozionanti crociere....

    Come vivete la crociera? Il momento della partenza? Il fischio alla partenza? La notte di Gala? Le cene al Ristorante? Gli spettacoli notturni? Le feste a tema?
    Il navigare sul mare? I tramonti? L'arrivo a fine crociera?

    Parliamone!

  2. #2
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,477

    Re: Emozionanti crociere....

    Un bel libro intitolato "La prima sorsata di birra e altri piccoli piaceri della vita" scritto da Philippe Delerm, racconta in parole semplici alcune piccole gioie quotidiane.
    Nel breve testo dedicato alla "prima sorsata di birra" l'autore spiega come il piacere che si prova alla prima sorsata di birra è massimo; dopodichè ogni sorso si gode sempre meno, fino a quando ci si accorge che sta per finire, e quindi l'ultimo si torna ad apprezzarlo, anche se è un piacere malinconico.

    Analogalmente, credo, per ogni crocierista vale la stessa cosa.
    Un esempio: nella partenza da Savona, pur non essendo nulla di eccezionale, c'è un assiepamento incredibile (e ci si arrabbia se questa coincide con l'esercitazione d'emergenza), poi sempre meno. Ricompare solo all'ultima partenza.

    Parlando di partenze, ovviamente c'è partenza e partenza: volete mettere una partenza da Venezia o Napoli? O i magnifici fiordi?
    Poi, se chi di dovere, è davvero bravo bravo ti riserva qualche sorpresa (grazie Bossi per quel particolare fiordo fuori programma!).

    Il fischio poi fa venire a prescindere la pelle d'oca; e se inoltre viene diffusa la musica nei ponti esterni il tutto diventa ancora più toccante ("Con te partirò").

    Il tempo? Aiuta anche quello: volete mettere una partenza con un meraviglioso tramonto?

    E l'arrivo? Noi ne abbiamo avuto uno particolare, che credo pochi di voi avranno provato: alle 11 della sera!!! L'itinerario prevedeva, dopo Cipro, Rodi e poi Marmaris. Le cattive previsioni del tempo convinserò il Comandante Longo a una modifica molto saggia e affascinante per noi turisti: invertì Marmaris e Rodi; da Marmaris partimmo un po' prima e andando a tutta velocità arrivammo a Rodi col buio in un cielo chiarissimo. Questo ci regalò un'inaspettata passeggiata per il centro storico di Rodi (deserto: i negozianti non avevano avuto modo di organizzarsi) al chiaro di luna; romanticissimo!!!

    Il resto? Poi continuerò ... adesso passo la parola ad altri!!!

  3. #3
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: Emozionanti crociere....

    Vedete, per me sono proprio le sensazioni che provo durante le crociere che fanno di questi genere di viaggio una specie di volo con la fantasia.

    Dopo moltissimi viaggi in varie parti del mondo, duranbe i quali ,oltre che al piacere del viaggiare vi era inevitabilmente la stanchezza dovuta agli spostamenti, alle valige sempre mezze sfatte, le lunghe ore di trasferimento da un luogo all'altro, ho scoperto il viaggiare in croicera e tutte le comodità che un viaggio da sogno può dare.

    Da allora quasi sempre crociere, ma lunghe , di solito traversate, crociere che portano dall'altra parte del mondo. :P

    Le partenze per questi viaggi, sono davvero emozionantissime!! partire da Savona per l'America o da Genova come ha fatto Colombo e molti dei nostri emigranti, non possono che fare affiorare in noi molti pensieri e dare a quel momento un'impronta speciale ed una validità anche storica oltre che emozionale.
    Di solito mi dirigo a poppa e seguo le operazioni di sgancio dalla banchina, l'azione dei thruster che spostano lateralmente la nave poi l'avvio delle eliche di poppa che con la loro azione propulsiva danno l'avvio al VIAGGIO, da li in poi lo sguardo passa alla riva che si allontana diventando sempre piu' piccola, ora rimane solo la scia in primo piano , tanta schiuma in fermento che segna la via ,anche se stranamente al contrario!!
    Mi è capitato di partire di giorno oppure verso sera al tramonto, certo la sera diventa ancora piu' suggestivo , il colore del cielo infonde nell'anima una sensazione di appagamento totale.
    Che dire poi della sirena!! Beh solo un crocierista può sapere quanto paia dolce quel suono e come da quel momento abbia inizio la vita da favola, che a bordo permetterà di staccare la mente da tutto il quotidiano che ci accompagna durante il resto dell'anno.
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

  4. #4
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,477

    Re: Emozionanti crociere....

    Il fischio della sirena arriva quando meno te l’aspetti.
    Non suona appena partiti; aspetta quel po’ per prenderti alla sprovvista.
    Sei assorto nei tuoi pensieri mentre guardi la nave allontanarsi quasi impercettibilmente, tanto da spingerti a chiederti se si stia davvero muovendo.

    Proprio in quel momento arriva il fulmine a ciel sereno, ti entra dentro con la forza di un uragano, ti fa vibrare come un violino le corde della tua anima. Vorresti piangere.

    Non sai il motivo, o meglio, lo puoi intuire.
    La partenza è malinconica: come nella vita cambiamo continuamente pagina, e ogni pagina lasciata dà un senso di tristezza, così è la partenza della crociera; quel posto difficilmente lo rivedrai, magari passeranno anni.
    Volti pagina anche lì: oggi sei su un isola dove prevale la natura, domani magari sarai in una grande città; c’è la smania del cambiamento, ma allo stesso tempo un’altra pagina se n’è andata, e la fine del viaggio si avvicina.

    Sentimenti contrastanti si accavallano al momento di una partenza; gli altri intorno a te spariscono, o meglio vorresti condividere con loro queste sensazioni; per questo abbozzi un sorriso e dici quelle due parole di circostanza, ma sei solo coi tuoi pensieri.
    E il suono della sirena è un’invasione di campo: la forza della sirena vuole liberarti da questa malinconia. Ma quello che hai dentro non lo spazzi via (non servono psicologi per capirlo), anzi è proprio quando ci provi che quel “mare” “ritorna come un’onda nei tuoi occhi”.

    Crociera dopo crociera identificherai sempre di più questo suono con la malinconia tipica della partenza, con i suoi significati connessi e le sue analogie.

    E capirai perché questo suono è tanto dolce e profondo quanto triste e malinconico.

    Marco

  5. #5
    Special User L'avatar di FrancyBB
    Data Registrazione
    08-04-2010
    Località
    Parma
    Messaggi
    704

    Re: Emozionanti crociere....

    nn sapevo che sulle colline parmigiane esistessero simili poeti!!!! è il freschino di questi giorni che ti ha dato l'ispirazone???
    2009-COSTA FORTUNA-ISOLE GRECHE
    2010-COSTA SERENA-PANORAMI D'ORIENTE
    2011-COSTA SERENA- PROFUMI DI MEDITERRANEO
    2012-COSTA LUMINOSA-LE TERRE DEI VICHINGHI
    2013-COSTA MEDITERRANEA-VERDE LIME

  6. #6
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,477

    Re: Emozionanti crociere....

    In fondo sono un po' profondo anch'io!!!

  7. #7
    Reporters
    Data Registrazione
    20-03-2010
    Località
    Messina
    Messaggi
    4,992

    Re: Emozionanti crociere....

    Commentate anche qui in un argomento simile aperto tempo fa: viewtopic.php?f=81&t=1024
    Fateci emozionare...
    Domy88
    Reporter

  8. #8
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Emozionanti crociere....

    Non sapete però quanto è malinconico e quanto è strana la sensazione di quando noi suoniamo....
    Suonare tanto per farlo non avrebbe senso il suono deve essere armonico, seguire canoni tradizionali, salutare le altre navi del gruppo mentre si sfilano, il saluto finale, beh per noi che suoniamo oltre a prestare attenzione alle sequenze, la porta dell'aletta è sempre aperta perchè chi suona goda della potenza del fischio...
    Dà carica a noi per ricominciare un'altra settimana in mare, dà carica perchè significa che sarà una settimana in meno al ritorno a casa....
    Euforia, malinconia, senso di grandiosità con le onde sonore che si sprigionano dal punto più alto della nave nelle baie e nei porti più belli al mondo....

  9. #9
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: Emozionanti crociere....

    Serena sai che ho suonato anche io la sirena!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    La prima volta a Dubrownik passando davanti alla chiesina dei frati, che hanno risposto con le campane!!
    Una seconda volta a Rio, in partenza, come saluto alla città!! :P
    Qui altro che emozione!!!!!!!!!!!!!!!!! Mi sono sentita parte della nave!!! :P
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

  10. #10
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Emozionanti crociere....

    Eh sì hai ragione Ro!

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •