Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Santos

  1. #1
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,387

    Santos

    Anche per questo scalo posterò una parte del diario di Fiore51 (che come sempre ringrazio infinitamente per la disponibilità).
    Questo per lui è stato lo scalo di partenza, senza visita peraltro alla città, ma provenienti da San Paolo in pullman, sotto piogge torrenziali.
    Non è stata fatta un escursione vera e propria, ma grazie al suo racconto e alle foto dei tanti nostri amici del forum (ringrazio anche loro) che l’hanno accompagnato in questa meravigliosa crociera, avremo modo di percepire una panoramica, soprattutto dalla nave, e l’atmosfera che regna in questa città.

    Buona lettura quindi!

    E’ il più grande, nonchè primo, in ordine di importanza, porto commerciale dell’America Latina e dell’emisfero australe in virtù, soprattutto, al traffico legato all’esportazione del caffè.
    Abituale scalo delle navi da crociera che gravitano in quell’area o che dall’Europa raggiungono il Sudamerica, deve inoltre la sua celebrità, sportivamente parlando, al più grande calciatore di tutti i tempi; tale Edson Arantes do Nascimento, meglio conosciuto con lo pseudonimo di Pelè.
    Ed è infatti nella squadra del Santos che questa stella del calcio mondiale militò per gran parte della sua straordinaria carriera.
    La città di Santos, con una popolazione di circa 800.000 abitanti, fa parte dello stato di San Paolo, la cui omonima metropoli, con i suoi 11.000.000 di abitanti, vanta il record di quarta città tra le più popolose del pianeta.
    Ed è proprio qui, a San Paolo che, provenienti dall’Italia con volo Airitaly, dopo la notte trascorsa a bordo, atterravamo nella prima mattinata del 15 marzo 2009, per dare inizio a quella che sarebbe stata la crociera a bordo di Magica che, dopo una risalita della costa brasiliana, ci avrebbe riportato in Italia.
    L’arrivo nell’immenso aeroporto di San Paolo ed in particolare l’accoglienza riservata ai passeggeri croceristi è stata caratterizzata da palese disorganizzazione, relativamente soprattutto, all’occupazione dei pullman che ci avrebbero condotti a Santos.
    Le poche “ragazze Costa“ presenti gestivano la distribuzione degli ospiti in maniera assai precaria e confusionaria, dando indicazioni approssimative sui pullman da occupare, creando nei passeggeri (aggravati dal bagaglio al seguito e dal clima impietosamente caldo-umido-piovigginoso) uno stato di disagio e nervosismo a stento normalizzatosi con la partenza dall’aeroporto.
    Nei pressi di quest’ultimo (nel frattempo si era fatta ora di pranzo), la prima sosta, tesa a lenire le sofferenze dell’arrivo.
    Un sontuoso e raffinato buffet ci attendeva presso un grande albergo opportunamente prenotato dalla compagnia, il “Cesar Park”, dove trascorrevamo un paio d’ore rifocillandoci e rilassandoci nei suoi confortevoli locali.
    Lasciato l’albergo ed attraversata la caotica ed immensa metropoli sudamericana di San Paolo, dopo un percorso di circa 80 km della durata di due ore, l’arrivo a Santos, sotto un cielo plumbeo carico di pioggia.
    La città Paulista si estende sia sull’isola di Sao Vicente, dove ha sede quasi tutta l’area urbana della città, sia sul continente, addentrandosi nella foresta pluviale atlantica.
    Punto di arrivo via terra e partenza via mare, di tutte le merci dalla capitale industriale Paulista, è dotata di immense chilometriche spiagge tra le quali Guarujà, la più elegante e frequentata dagli abitanti di San Paolo.
    Purtroppo l’imminente partenza di Magica non ci consentiva la conoscenza di questa località e, giunti al porto, che sorge su un grande canale, dopo le veloci procedure e formalità di rito, il tanto atteso e sospirato imbarco aveva luogo.
    La crociera aveva inizio; Magica alle ore 18.00 lasciava gli ormeggi e, percorrendo lentamente il canale si addentrava nella meravigliosa baia di Guarujà, da dove avrebbe diretto su rotte nord-orientali alla volta di Rio de Janeiro.


















































  2. #2
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Santos

    Santos, uno dei porti più grandi del mondo....
    L'ho amato e odiato.... per modo di dire.... UNO SPETTACOLO che non ha pari nel mondo..

  3. #3
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,387

    Re: Santos

    Grazie per la tua testimonianza Serena; anche da un semplice impatto com'è quello dell'arrivo si possono capire tante cose della vita di chi vive in quel posto ...

  4. #4
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: Santos

    Grazie Serena!!!
    Il prossimo inverno se sarai in Brasile, ci invierai delle foto scattate nei porti di scalo e delle tante navi che incontrerai!!
    Molto bello questo tuo scritto! :P
    Ciao
    Ro
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

  5. #5
    Reporters L'avatar di andreina
    Data Registrazione
    19-01-2011
    Località
    Quartu Sant'Elena (Ca)
    Messaggi
    2,030

    Re: Santos

    Alcune foto di Santos dal navigammo di Marea (dicembre 2011)
    http://www.liveboat.it/forum/3676-co...17-12-a-7.html

    Santos-santos-jpg

    Santos-santos2-jpg
    Ultima modifica di andreina; 16-01-15 alle 18:39
    Andre

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato