Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 35

Discussione: Remember the Classic Liners " Ricordando i vecchi liners "

  1. #1
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Remember the Classic Liners " Ricordando i vecchi liners "

    Ho scoperto su internet un bellissimo sito sulle navi d'epoca e ve lo voglio segnalare:
    http://www.classicliners.net/

    Esiste anche una pagina su Fb:


    http://www.facebook.com/group.php?gid=1 ... 209&v=wall

    Da questa pagina ho scaricato le foto siglandole per correttezza ed ho creato uno slide show che spero vi piaccia.
    Sono moltissime le persone amenti dei vecchi liners soprattutto all'estero, ma penso che anche noi dovremmo sensibilizzarci maggiormente e comprendere quanta importanza queste navi, hanno avuto durante la loro epoca.

    Spero che questa pagina sia di vostro gradimento!! :P

    LO SLIDE SHOW DI TUTTE LE VECCHIE NAVI


    http://cid-481c2361df654649.office.live ... poca?ref=1
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

  2. #2
    Moderatore Globale L'avatar di felixalice
    Data Registrazione
    16-11-2009
    Località
    Saronno (VA)
    Messaggi
    2,912

    Re: Remember the Classic Liners " Ricordando i vecchi liners "

    Che forte la foto che hai postato nel tuo messaggio, sa di un tempo passato.. e io inevitabilmente associo queste navi al fasto e maestosità del Titanic.

    Alice
    Moderatore Globale
    Moderatore

  3. #3
    Special User
    Data Registrazione
    09-05-2010
    Località
    tivoli(rm)
    Messaggi
    514

    Re: Remember the Classic Liners " Ricordando i vecchi liners "

    In italia non abbiamo ancora l'affetto di conservare le vecchie navi,augustus rischia la demolizione e nessuno fa niente per salvarla esiste un sito save augustus con 500 aderenti solo chi vuole aderire può farlo.

  4. #4
    Special User
    Data Registrazione
    11-11-2009
    Messaggi
    2,171

    Re: Remember the Classic Liners " Ricordando i vecchi liners "

    qui possiamo dire che..... la classe naviga sull'acqua!!
    rudder
    rudder Special User

  5. #5

    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    provincia di Torino
    Messaggi
    3,902

    Re: Remember the Classic Liners " Ricordando i vecchi liners

    Dal volume "Transatlantici - l'età d'oro", ecco alcune foto di interni di grandi navi del passato.
    "It isn't that life ashore is distasteful to me. But life at sea is better."
    Sir Francis Drake

  6. #6
    Moderatore Globale L'avatar di cobra75
    Data Registrazione
    24-11-2009
    Località
    Toscana
    Messaggi
    7,542

    Re: Remember the Classic Liners " Ricordando i vecchi liners

    Immagini mooolto interessanti Grazie Fiore!!!
    Moderatore Globale

  7. #7
    Special User
    Data Registrazione
    11-11-2009
    Messaggi
    2,171

    Re: Remember the Classic Liners " Ricordando i vecchi liners

    interessantissimo grazie rudder
    rudder Special User

  8. #8
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Remember the Classic Liners " Ricordando i vecchi liners

    Beh l'immagine che hai affiancato al tuo inizio discussione è quanto di più emblematico ci possa essere nel parlare del rapporto navi moderne e transatlantici di un tempo. La scommessa della Cunard quando realizzò la Queen Mary II è stata proprio affiancare un concetto di scafo moderno e comunque il concentrato della tecnologia del momento in un prodotto dalle vesti diverse rispetto a quelle ormai comuni di navi da crociera.
    La Queen Mary II è più di una nave da crociera, diversa è la mission di Cunard per quanto riguarda soprattutto quella nave.
    In quella foto vediamo due aspetti e due realtà diverse di intendere comunque lo stesso concetto...
    Un concetto che si rifà all'eleganza che solca sul mare personificata o materializzata in uno scafo, per di così, che resta unico.
    Con quelle linee oltre a costruire un gigante del mare si è voluto riproporre in chiave moderna l'immagine di un transatlantico.
    Direi che quindi in quella foto scattata in un luogo cornice è una foto che resterà nella storia in quanto riesce a sposare il connubio tra modernità e antico, tra tecnologia e il ricordo del passato, tra la bellezza dell'essere e quella dell'apparire...
    Qui la Queen Mary II oltre ad apparire è una bellissima nave ma perchè bellissimo e unico è stata l'idea e lo sforzo di riunire in sè quel contatto con un mondo che purtroppo le persone non conoscono più perchè i tempi sono votati a altre realtà.

    Cunard resta unica nel panorama di offerta, navi grandi ma comunque votate alla ricercatezza delle esigenze di una clientela che non è di fatto di massa.
    (E sono riempite).

    Questa foto con la realtà antica in primo piano e la reltà moderna di uno stesso concetto è davvero rara e preziosa.

  9. #9
    Special User
    Data Registrazione
    23-11-2009
    Messaggi
    227

    Re: Remember the Classic Liners " Ricordando i vecchi liners

    Ho anche io il testo di Fiore (oltre ad un'altra serie di bellissimi testi, ci sarebbe da leggere ndr!!)..
    Sulla bellezza delle navi, specie dal 1910 al 1970 penso non ci sia da discutere..
    Belle dentro, belle fuori, belle in mille modi..
    L'unica cosa che è giusto non trascurare è che quelle navi, specie quelle anteriori agli anni cinquanta, erano strettamente divise in classi, con tutto quello che significa questa cosa..
    Le navi dei primi decenni del novecento avevano generalmente una terza classe da incubo, con gente affollata in dormitori comuni e con condizioni di trasporto assurde..
    Una delle navi che rifiutò questa impostazione era quella che, per assurdo, è oggi il simbolo della divisione in classi.. il Titanic: la terza classe del Titanic era, per l'epoca, una sistemazione di lusso, pensata con il rispetto dei passeggeri..
    Non altrettanto possiamo dire per molte altre navi, che invece vengono ricordate dimenticando questo particolare..

    Volevo parlare di un altro argomento: quando Rudder scrive

    Citazione Originariamente Scritto da rudder
    qui possiamo dire che..... la classe naviga sull'acqua!!
    rudder
    Ha ragione, ma se osserviamo con attenzione l'evoluzione della decorazione ed architettura navale vediamo che nei millenni (e non nei decenni) si è sempre oscillato tra una impostaziona 'navale' sobria ed elegante, ed una 'terrestre' da palazzo galleggiante, che tende a darti un colpo di stupore ed a 'nascondere' il mare..
    Oggi questo si potrebbe chiamare Farcus da una parte, De Iorio, Gregotti ecc. dall'altra..
    Una volta si sarebbe chiamato Coppedè (= Farcus) o, ad es. Pulitzer Finali dall'altra..

    Ma assicuro che questa lotta è millenaria, e fatta di oscillazioni da una parte all'altra..

    Un salutone!!
    Manlio

    ps: Serena, hai ragione, almeno la Cunard è diversa..

  10. #10
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: Remember the Classic Liners " Ricordando i vecchi liners

    Grazie Fiore per aver cercato queste foto, sono molto belle ed indicative di come si navigava un tempo!! :P
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato