Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: Duty Free, dove convengono maggiormente?

  1. #1
    L'avatar di Cristian95
    Data Registrazione
    09-02-2010
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,682

    Duty Free, dove convengono maggiormente?

    scusate l'ignoranza ma che cos'è questo Duty Free?
    Cristian95

    Special User
    Reporter
    Articolista
    Staff

  2. #2
    Reporters L'avatar di Vale
    Data Registrazione
    19-08-2010
    Località
    Patresi Marciana Isola d'Elba
    Messaggi
    1,273

    Re: Bevande a bordo

    E' dove si puo comprare liberi da tasse doganali
    Reporter

    Il mare non ha paese nemmeno lui, ed e' di tutti quelli che lo sanno ascoltare.

  3. #3
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: Bevande a bordo

    Si, vi sono articoli ai quali in molti paesi vengono applicate tasse aggiuntive, tipo sigarette e superalcolici, sulla nave come negli aereoporti, vi è un negozio dove vendono queste cose a Duty Free cioè esentasse. Per questi articoli vi sono delle limitazioni di acquisto, vi èuna lista dove vengono indicate.
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

  4. #4

    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    provincia di Torino
    Messaggi
    3,902

    Re: BIBITE

    Citazione Originariamente Scritto da Carmelo Scarpignato
    Citazione Originariamente Scritto da Fiore51
    Premesso che non sono d'accordo sul portare a bordo bevande e viveri, finalizzati al consumo a bordo della nave.
    Ma mi domando perchè queste regole vengano applicate ai soli passeggeri e non anche ai membri dell'equipaggio, avendo osservato in più occasioni alcuni di questi ultimi varcare lo scalandrone con sporte contenenti di tutto, ivi comprese bibite e cibarie.
    Secondo me all'equipaggio è concesso di salire a bordo bevande e generi alimentari, semplicemente perchè alcuni di loro con il salario che percepiscono non possono permettersi di acquistare una birra 5 euro
    Io ho visto comprare pure il detersivo per lavare i panni, evidentemente risparmiano molto e dopo bisogna considerare che loro non sono in vacanza!!!!!
    Certo, ma allora non parliamo di motivazioni legate alla sicurezza, ma esclusivamente alla ragione economica !!!!
    "It isn't that life ashore is distasteful to me. But life at sea is better."
    Sir Francis Drake

  5. #5
    Reporters
    Data Registrazione
    18-07-2010
    Messaggi
    36

    Re: Bevande a bordo

    Certo che sono ragioni economiche, il maggior guadagno lo si fa con il beverage, motivo x cui i russi hanno tariffe molto aggevolate sia x le vacanze in crociera sia per i pacchetti vacanze nei villaggi....
    Il beverage influisce in una % altissima sul revenue dell'azienda, se ognuno potesse portarsi da bere...loro perderebbero un mare di soldi !

  6. #6
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Bevande a bordo

    Roooooooo, hai dimenticato la mia seconda passione che posso trovare ai Duty Free di bordo e delle banchine.... i profumi.
    Già ne compro abitualmente a fiumi (due o tre al mese....) in profumeria a casa, figurati chi mi tiene a bordo o in banchine varie...
    Ricordo ancora post inc....ra costato la bellezza di 250 dollari in navigazione alle 9 di sera, cofanetto di Bulgari nelle mie mani, Rose Essentielle, Pour Femme e Jasmine Noir, tutti nel formato da 100 ml, cofanetto, si fa per dire perchè assemblato da me in un delirio di irrefrenato istinto allo shopping per riprendermi appunto da inc..... varie del giorno....
    La shop assistant brasiliana mi guardò con gli occhi fuori dalle orbite e disse"In una settimana volendo non riusciremmo a venderli tutti insieme e tu te li prendi in una botta sola...." e che dire della Montblanc di disegno esclusivo regalata al mio compagno per Natale, ancora se lo ricordano a bordo che fu l'unica venduta tra modello classico ed edizioni limitate di tutta la stagione.... Hahaha!!!!!!!!

    Duty free aboliteli per carità, anzi no, sono la salvezza di noi marittimi....
    E che dire di quelli invitanti delle banchine di Grecia e Turchia....

    ... ne vogliamo parlare?

  7. #7
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: Bevande a bordo

    Parliamone Serena!!!
    Noi donne adoriamo lo shopping!!!
    Profumi????????
    Li adoro!!

    Allora di katakolon sono al corrente, ottimo duty free, che altri Serena da segnalare?

    Travelmaher74, anche tu certamente avrai esperienze positive da raccontarci, ai tempi Gran Canaria era una favola per gli acquisti, ora molto meno!!
    Mi sa che quest'inverno ci vedremo la!!

    Notte è tardissimo
    Saluti
    Ro
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

  8. #8
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Bevande a bordo

    Quello del Pireo nella stazione marittima, quello anonimo di Corfu ma bisogna un pò camminare, quello di Katakolon, quelli di Rhodes, ben due se ricordo bene o forse tre, per lo shopping a Rhodes si trovano persino le vere spugne lungo la passeggiata (li vende uno con un barcone adibito a negozio), prima dell'arco intendo.

    A Mykonos non mi risulta che ce ne siano, ma è pieno di negozietti e botteghe caratteristiche spesso microscopiche ottime e invitanti, lasciate perdere le bancarelline di Dubrovnik sottobordo e poi c'è l'inesauribile capitolo Turchia.... Mamma mia.... non voglio parlare del Gran Bazar perchè se no faccio l'alba, ma parliamo un pò del duty free di Istanbul in banchina e del Duty Free di Izmir di fronte alla nave dentro al terminal.
    A Tunisi La Goulette artigianato tipico locale e soliti prodotti nel borghetto di poppa, sempre in banchina.... (sembra quasi un presepe ricostruito...).
    A Barcelona nei terminal c'è qualcosa, ma poi c'è n'è uno abnorme e ben rifornito in passeggiata di fronte ai traghetti che ha la succursale al terminal crociere.
    Insomma nel Mediterraneo praticamente sottobordo c'è un duty free che vi aspetta..... Invitante ma solo nei prodotti giusti, non fatevi abbindolare con i cofanetti, nel senso non serve a nulla pagare un prezzo alto per miniature che è normale trovare al duty free, meglio un pezzo unico ma che vi dura per anni.
    Io per esempio per i profumi non scendo mai sotto i 75 ml e mi sembra di comprare già una cosa inutile e minuscola....


    ..... must have, you got it! Enjoy!

  9. #9
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Bevande a bordo

    Dimenticavo il Brasile!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Lì per la verità non è che si sprecano, ma d'altronde .....
    E' un pò difficile davvero trovare i duty free, comunque segnalo a Rio de Janeiro, il Duty free con tanto di scimmione body guard di due metri, all'interno del Terminal corrispondente al dock 1, il primo quindi. Si tratta della boutique ma pratica duty free esclusiva di AmsterdamSauer (www.amsterdamsauer.br), gemme preziose grezze e purissime, smeraldi e pietre semipreziose, sculture con pietre, papagalli preziosi con smeraldi e rubini grezzi....
    Da vedere se l'omone vi lascia passare....


    Sbirciate il sito internet e vedete se ne vale la pena!

  10. #10
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: Bevande a bordo

    Ottimi consigli Serena, Grazie!!! :P
    Quando scalerò a Rio darò un'occhiata!! :P

    Se altri hanno suggerimenti in proposito ben vengano!!
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •