Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 40

Discussione: Quando "Earl" scompiglia i nostri piani

  1. #11
    Special User
    Data Registrazione
    23-11-2009
    Messaggi
    227

    Re: Quando "Earl" scompiglia i nostri piani

    Citazione Originariamente Scritto da Serena87
    Mi stupisco molte volte di come in una sola settimana magari d'estate tante persone riescano a trovare venti a intensità di uragano per scala Beaufort o i soliti mare forza 9, 10 ....
    Cosa che navigando normalmente noi riusciamo a trovare tre volte l'anno ed è già tanto....
    Rispondo in vernacolo (romanesco nel caso nostro.. )

    "Fija mia.. Capisci a me!!"

    :P :P :P :P :P

    Un salutone!!
    Manlio

  2. #12
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Quando "Earl" scompiglia i nostri piani

    Siete più fortunati o sfortunati di noi che sul mare ci viviamo più di una settimana e per mesi troviamo massimo mare 4 o 5 quando è grosso.... E' avvincente trovare in una settimana, quella della propria crociera, tempo avverso che nemmeno a dicembre...

  3. #13
    Special User
    Data Registrazione
    23-11-2009
    Messaggi
    227

    Re: Quando "Earl" scompiglia i nostri piani

    Rispondo in Vernacolo Romanesco?

    "Serè.. allora naj capito n'accà!!"

    E' la gente che un minimo ballamento lo vive come un tifone!!
    In più anche gli equipaggi credo ci giochino sopra.. fa 'fico' dire "Questa volta abbiamo trovato un mare.."

    Nel mio caso la Victoria ha ballato di brutto nel mio primo viaggio (sullo Jonio) ma credo sia usuale..
    La nave correva assai ed il mare era mosso.. si instaurò un modo di oscillare stupendo..
    Poi l'Europa beccò davvero condizioni proibitive (2004), tanto che ci furono grossi disagi in molti porti del Tirreno, ma il vento era comunque sui 70 km/h..

    Fu la Victoria in Atlantico ad impressionarmi, e lì si parlò di condizioni estreme.. ma.. ma..

    Per mia fortuna viaggiavo al tavolo di un marinaio, ex macchinista della società Italia (Michelangelo, Raffaello), che quelle condizioni le conosceva bene e non le riteneva poi così eccezionali...

    Per me fu una esperienza stupenda, per es. andando verso Gibilterra la nave rimase inclinata in un lato di qualche grado per moltissimo tempo.. neanche fosse una barca che naviga controvento..
    La notte prima sembrava un fuscello tra le onde, ballava alla grande e faceva quello che ho scritto sopra..
    Era bellissimo vedere come si 'uniformava' al mare e non come di solito pensano i sapientoni, lo sfidasse..
    Era una parte del tutto in armonia con esso..

    Sai che avranno raccontato molti ospiti al rientro dalla vacanza? Qualcuno credo pensasse (vista la nave inclinata) di affondare..

    E quindi le tue esperienze, in confronto alla loro, divenivano minime..

    Salutoni!
    Manlio

  4. #14
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Quando "Earl" scompiglia i nostri piani

    Beh quello era sottinteso...

  5. #15
    Special User
    Data Registrazione
    23-11-2009
    Messaggi
    227

    Re: Quando "Earl" scompiglia i nostri piani

    Citazione Originariamente Scritto da Serena87
    Beh quello era sottinteso...
    Allora son io a non aver capito..



    Un salutone!!
    Manlio

  6. #16
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,332

    Re: Quando "Earl" scompiglia i nostri piani

    Senti Serena, io soprattutto di inverno per le navi Costa nel Mediterraneo, le volte che sulle web-cam del sito Costa ho visto sotto la scritta "wind speed" valori maggiori di 100 km/h ormai non le conto più.

    E quel giorno che in nave c'ero io, il dato arrivò a un massimo di 120 km/h, oscillando in diretta a valori minimi di 80, tenendo una media di valori maggiori ai 100. Qualche minuto dopo (potrebbe anche essere stata mezz'ora dopo, adesso non ricordo più, ma penso che se chiudono le porte poi non le riaprono subito) mi sono trovato al ponte 14 da solo, ma al ponte 9 (quello semicoperto dalla piscina, parliamo di Fortuna) qualcuno c'era.

    Non sono un esperto, io ho solo riportato un dato trovato sulla tv in cabina (la stessa maschera delle web-cam) e l'ho preso per buono ...

  7. #17
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Quando "Earl" scompiglia i nostri piani

    .... ti ringrazio per la precisazione....

  8. #18
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,332

    Re: Quando "Earl" scompiglia i nostri piani

    A questo punto però sono io a non capire!

    Mettiamo che quel giorno mentre mi trovavo sul ponte 14 il vento non fosse proprio ai 120 (perchè dalla televisione di cabina quel dato oscillava e il valore massimo di 120 è stato molto sporadico) ma fra i 100 e i 110 km/h (la televisione di cabina ha continuato buona parte del pomeriggio ad avere fra sporadici alti e bassi, quei valori).

    Allora il Comandante avrebbe dovuto chiudere le uscite e diramare comunicati o no?

    Sul forum dove scrivevo prima parlando della velocità del vento qualcuno mi disse che al valore indicato dalla tv di bordo (o dalla web-cam) deve essere sottratta la velocità della nave (cioè se va ai 35 km/h il vento indicato come 105 km/h è in raltà 70 km/h), ovviamente in funzione alla direzione del vento.

    Ma com'è? Illuminami per favore ...

  9. #19
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,332

    Re: Quando "Earl" scompiglia i nostri piani

    A ecco, allora è sciolto l'arcano.
    Quel giorno il vento probabilmente soffiava intorno ai 70 km/h ... quindi non sono stato proprio matto matto ad arrampicarmi fino al ponte 14!!!

  10. #20
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Quando "Earl" scompiglia i nostri piani

    Hahaha direi proprio di no.... anche perchè allora di inverno non usciresti di casa....

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •