Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17

Discussione: Consumo energetico

  1. #1
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Consumo energetico

    Alla luce delle nuove tecniche di accensione luci cabine, arrivo alla conclusione che si sia pensato ad un risparmio energetico.

    Negli alberghi sono molti anni che viene utilizzata la tessera che serve per aprire la porta, anche per attivare la corrente inserendola nell'apposito spazio, sulle navi Costa ho trovato questo sistema solo su Deliziosa, per esempio sulla gemella Luminosa a dicembre 2009 non c'era.

    E' strano che negli ultimi anni si sia continuato a costruire navi senza questa funzione.

    Mi chiedo, il risparmio energetico totale derivante dal nuovo sistema è rilevante? Vale la pena investire denaro per applicarlo anche alle navi che non lo possiedono, oppure no?
    Altra domanda, togliere corrente all'interno della cabina, quando non la si occupa, è anche motivo di sicurezza a bordo?
    ES. sono in molte le signore , che nonostante il divieto si portano phon per i capelli, piastre ecc. continuano a trasgredire, in questo caso ci sarebbe per lo meno la certezza di spegnere tutto prima di uscire dalla cabina.

    Sto però riflettendo su una cosa, mi pare di ricordare che il meccanismo funzionasse solo sull'illuminazione e non sulle prese di corrente

    Ultima riflessione, già che è stato inserito questo sistema non sarebbe meglio, unire il risparmio alla sicurezza, visto che il rischio incendi è il pericolo maggiore sulle navi?

    Mi scuso con i tecnici che risponderanno per la mia scarsa conoscienza tecnica delle cose e se ho fatto errori di esposizione, spero comunque di aver reso l'idea.

    Un grazie anticipato
    Ro
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

  2. #2

    Data Registrazione
    17-02-2010
    Località
    Monaco
    Messaggi
    5,283

    Re: Consumo energetico

    Confermo: vengono spente solo le luci, le prese di corrente rimangono collegate
    Eugenio

  3. #3
    Special User
    Data Registrazione
    11-11-2009
    Messaggi
    2,171

    Re: Consumo energetico

    Comunque talmente il motto di bordo è "lascia acceso tanto non si paga...." che impera a bordo nel crew
    ................................
    il crew non è poi tutto così stupido.... sono informati molto bene
    almeno così mi sembra sulle navi che conosco io !
    rudder
    rudder Special User

  4. #4

    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    provincia di Torino
    Messaggi
    3,902

    Re: Consumo energetico

    Ma per Crew (equipaggio) non si intende tutto il personale a bordo della nave senza eccezione alcuna??
    "It isn't that life ashore is distasteful to me. But life at sea is better."
    Sir Francis Drake

  5. #5

    Data Registrazione
    17-02-2010
    Località
    Monaco
    Messaggi
    5,283

    Re: Consumo energetico

    Io spengo sempre tutte le luci, sia a casa che in crociera Odio gli sprechi Quell' €uro in bolletta in più non mi cambia niente però pensando all' ambiente spengo tutto
    Eugenio

  6. #6
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Consumo energetico

    Sì era inteso in una visione ottica globale nella distinzione lavoratori/passeggeri.

  7. #7
    Special User
    Data Registrazione
    11-11-2009
    Messaggi
    2,171

    Re: Consumo energetico

    a...bene bene...tutto chiaro!
    grazie rudder
    rudder Special User

  8. #8
    Reporters
    Data Registrazione
    20-03-2010
    Località
    Messina
    Messaggi
    4,992

    Re: Consumo energetico

    Io anche con la parola crew intendo tutti..
    Domy88
    Reporter

  9. #9
    Special User
    Data Registrazione
    23-11-2009
    Messaggi
    227

    Re: Consumo energetico

    Un motore Diesel ha una zona di funziomanento ad alto rendimento ed altre a basso rendimento..
    Tradotto in termini terra terra, vuol dire che quando un generatore elettrico azionato da un Diesel lavora a bassa potenza rispetto a quella per cui è costruito, il consumo varia molto poco rispetto ad una notevole variazione di carico..
    Quindi in quelle condizioni particolari tenere accese o spente le lampadine non altera più di tanto il consumo..

    In altre condizioni (quando il motore è al punto di lavoro ottimale) invece le cose cambiano..

    Sarebbe interessante conoscere (non mi è proprio impossibile, ma ci dovrei lavorare sopra) quanto le macchine Diesel si trovino a lavorare in condizioni di alto o basso rendimento in funzione delle luci o degli accessori di cabina, che sicuramente in una nave sono una piccolissima parte della potenza ed energia richiesta ai generatori..

    Certamente le ultime navi hanno adottato lampade a basso consumo e tutta una serie di metodi di riduzione della potenza del carico, ma va detto che è uso comune farti trovare (anche se tu spegni tutto) la cabina bella illuminata..

    Un salutone!
    Manlio

  10. #10
    Reporters
    Data Registrazione
    20-03-2010
    Località
    Messina
    Messaggi
    4,992

    Re: Consumo energetico

    In effetti non trovi mai la cabina al buio..
    Domy88
    Reporter

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato