Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: I movimenti della nave; rollio e beccheggio

  1. #1

    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    provincia di Torino
    Messaggi
    3,902

    I movimenti della nave; rollio e beccheggio

    Tra i movimenti oscillatori di una nave più percepibili da parte dei passeggeri, vi sono quelli che a taluni determinano malessere più o meno accentuato, vanificando a volte il piacere della navigazione.
    Si tratta del rollio e del beccheggio.
    Il primo determina l’inclinazione alternativa della nave nel senso trasversale da un lato all’altro, inclinandosi su un fianco e quindi raddrizzandosi per poi ripiegarsi sul fianco opposto, con moto periodico.
    Il secondo determina invece l’inclinazione alternativa della nave nel senso longitudinale verso prora e verso poppa.
    Alcune domande per i nostri esperti.
    Mentre sono stati studiati sistemi per attenuare le oscillazioni di rollio, quali le pinne stabilizzatrici di cui credo siano dotate tutte le navi da crociera e non solo (ce lo confermeranno i nostri esperti), si è sperimentato analogamente qualche sistema capace di ridurre il beccheggio ?
    Quali sono le massime inclinazioni di rollio e beccheggio, rispetto ai suoi assi trasversale e longitudinale, a cui può essere sottoposta una nave senza pregiudicarne la sicurezza della navigazione ?
    Quali devono essere le condizioni mare/vento che inducano all’utilizzo delle pinne stabilizzatrici ?
    Chi ne dispone la fuoriuscita ?
    Grazie delle gentili risposte.
    "It isn't that life ashore is distasteful to me. But life at sea is better."
    Sir Francis Drake

  2. #2
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,294

    Re: I movimenti della nave; rollio beccheggio

    Domande interessanti Fiore, aspettiamo gli esperti!

    Per quanto riguarda il beccheggio, a un incontro sul dietro le quinte di Costa Concordia, il Comandante Moretti, interpellato su questo, ci disse che non c'è nessuna soluzione; peccato perchè a mio avviso è forse anche più antipatico del rollio!

  3. #3
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: I movimenti della nave; rollio beccheggio

    Statisticamente è più difficile da sopportare il rollio dipende dal periodo di oscillazione...
    La sfortuna maggiore è essere in acque relative calme ma con una sensibile presenza di onda lunga che rende fastidiosa ai passeggeri la permanenza a bordo.
    Per ovviare al rollio noi abbiamo a disposizione l'azione contrastante delle pinne antirollio, in inglese Fin Stabilizer...
    Queste una volta "uscite" sono assolutamente un importante e indispensabile aiuto al benessere dei passeggeri, che comunque sempre racconteranno di aver incontrato mare e mare e poi mare e che la nave rollava, rollava e rollava... Senza quel prezioso aiuto il movimento sarebbe accentuato in modo esponenziale...


    Per mare di prora si può assumere andatura al mascone, ossia prendere il mare al mascone e non frontalmente....
    Azioni meccaniche non ce ne sono....

  4. #4
    Reporters
    Data Registrazione
    20-03-2010
    Località
    Messina
    Messaggi
    4,992

    Re: I movimenti della nave; rollio beccheggio

    Rò, ricordi a Savona quel mare? poi si sentì il mare (per la mia felicità), poi domandammo al comandante Schettino che ci spiegò che non c'è stato bisogno delle pinne stabilizzatrici..
    Domy88
    Reporter

  5. #5
    Special User
    Data Registrazione
    09-05-2010
    Località
    tivoli(rm)
    Messaggi
    514

    Re: I movimenti della nave; rollio beccheggio

    Come ha già risposto la collega il beccheggio secondo me è il peggiore e nn si può eliminare infastidisce facilmente chi patisce il mal di mare.Sul ponte comando dopo 4 ore di guardia a guardare dai finestroni e vedere la prua su e giù nn vi descrivo come stai con lo stomaco.

  6. #6
    Reporters
    Data Registrazione
    20-03-2010
    Località
    Messina
    Messaggi
    4,992

    Re: I movimenti della nave; rollio beccheggio

    Citazione Originariamente Scritto da alfredo muccio
    Come ha già risposto la collega il beccheggio secondo me è il peggiore e nn si può eliminare infastidisce facilmente chi patisce il mal di mare.Sul ponte comando dopo 4 ore di guardia a guardare dai finestroni e vedere la prua su e giù nn vi descrivo come stai con lo stomaco.
    Immagino !!
    Domy88
    Reporter

  7. #7
    Moderatore Globale L'avatar di felixalice
    Data Registrazione
    16-11-2009
    Località
    Saronno (VA)
    Messaggi
    2,912

    Re: I movimenti della nave; rollio beccheggio

    Citazione Originariamente Scritto da Serena87
    Per mare di prora si può assumere andatura al mascone, ossia prendere il mare al mascone e non frontalmente....
    Azioni meccaniche non ce ne sono....
    Cos'è il mascone??

    Citazione Originariamente Scritto da Serena87
    Interessante dirvi che nell'ordine di pochissimi decimi di nodo l'uso delle pinne diminuisce la velocità della nave...
    Quanto influisce sui consumi della nave ad esempio se per una notte si usano le pinne?

    Grazie a chi mi risponderà!

    Alice

    Per Fiore: ma ne sai una più del diavolo, fai domande davvero interessante, grande!
    Moderatore Globale
    Moderatore

  8. #8

    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    provincia di Torino
    Messaggi
    3,902

    Re: I movimenti della nave; rollio beccheggio

    Citazione Originariamente Scritto da felixalice
    Per Fiore: ma ne sai una più del diavolo, fai domande davvero interessante, grande!
    Grazie Alice, ma è solo per la passione e l'amore per il mare, la navigazione, i naviganti e questo mondo, il loro, che tanto mi incuriosisce e mi affasciana !!! :P :P
    "It isn't that life ashore is distasteful to me. But life at sea is better."
    Sir Francis Drake

  9. #9
    Reporters
    Data Registrazione
    20-03-2010
    Località
    Messina
    Messaggi
    4,992

    Re: I movimenti della nave; rollio e beccheggio

    Infatti Serena allora stavo pensando ma perchè non si usano sempre allora queste pinne !!
    Leggendo che rallenta la nave allora ecco che si capisce un pò di più..
    Eppure non serve la velocità molte volte si procede piano piano magari quando gli spostamenti sono vicini...
    Domy88
    Reporter

  10. #10
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,294

    Re: I movimenti della nave; rollio e beccheggio

    A suo tempo avevo sentito parlare anche del sussulto; esistono rimedi a questo movimento?

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato