Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: Costa Crociere - Poteri del comandante..

  1. #1
    Reporters
    Data Registrazione
    20-03-2010
    Località
    Messina
    Messaggi
    4,992

    Costa Crociere - Poteri del comandante..

    10.1 Il Comandante della nave ha piena facoltà di procedere senza pilota, di rimorchiare e assistere altre navi in qualsiasi circostanza, di deviare dalla rotta ordinaria, di toccare qualsiasi porto (si trovi o meno sull’itinerario della nave) di trasferire il Passeggero e il suo bagaglio su altra nave per la prosecuzione del viaggio.
    10.2 Il Passeggero è assoggettato ai poteri disciplinari del Comandante della nave per tutto quanto attiene alla sicurezza della nave e della navigazione. Qualora, a giudizio del Comandante, un Passeggero si trovi in condizioni tali da non poter affrontare o proseguire il viaggio o di costituire un pericolo per la sicurezza, la salute o l’incolumità della nave, dell’equipaggio o degli altri Passeggeri, ovvero il suo comportamento sia tale da compromettere il godimento della crociera da parte degli altri Passeggeri, sarà facoltà del Comandante, a seconda dei casi
    a) negare l’imbarco a tale Passeggero,
    b) sbarcare il Passeggero in un porto intermedio,
    c) non consentire al Passeggero la discesa a terra in un porto intermedio,
    d) non consentire al Passeggero l’accesso a determinate zone della nave o la partecipazione a determinate attività di bordo.
    Analoghi provvedimenti potranno essere autonomamente presi, nell’ambito del potere a essi spettanti per legge o per contratto, dai vettori aerei o da altri fornitori di servizi e, in relazione a essi, l’Organizzatore non assume alcuna responsabilità.
    10.3 L’Organizzatore e il Comandante della nave avranno facoltà di eseguire qualsiasi ordine o direttiva impartita da Governi e Autorità di qualsiasi Stato o da soggetti che agiscono o dichiarano di agire per conto o con il consenso di tali Governi o Autorità o di qualsiasi altro soggetto che, in base alle condizioni della copertura assicurativa rischi guerra della nave, ha diritto di impartire tali ordini o direttive. Tutte le azioni od omissioni poste in essere dall’Organizzatore o dal Comandante, in esecuzione o in conseguenza di tali ordini o direttive, non saranno considerati inadempimenti del contratto. Lo sbarco dei Passeggeri e del bagaglio , in conformità a tali ordini o direttive, libera l’Organizzatore da qualsiasi responsabilità per la prosecuzione del viaggio o il rimpatrio dei Passeggeri.

    Fonte: Costa Crociere
    Domy88
    Reporter

  2. #2
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Costa Crociere - Poteri del comandante..

    Questo post ha una bella valenza e un bel potere chiarificatorio per tutte quelle persone che tornano a casa da una crociera e si lamentano perche' il Comandante ha modificato l'itinerario o saltato un porto... Di certo e menomale che abbiamo prova scritta qui e nel contratto di viaggio firmato dal crocierista di turno stesso che poi puntualmente si lamenta....

  3. #3
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,385

    Re: Costa Crociere - Poteri del comandante..

    Perchè molte volte il passeggero vuole diventare professore e si permette di stabilire che quella sosta saltata "la si poteva fare perchè il vento non era poi così forte e probabilmente è stata saltata per risparmiare".

    Ha sempre torto però?

  4. #4
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,385

    Re: Costa Crociere - Poteri del comandante..

    .... e qui si va su un campo minato secondo me: probabilmente avremo il Comandante più intrepido e quello più prudente.
    Chissà quante volte ad esempio davanti allo stesso scenario il Comandante in seconda farebbe il contrario di quanto fa il Comandante.
    Bene, il Comandante in seconda domani sarà Comandante, e probabilmente adotterà scelte diverse da quelle del suo collega in situazioni analoghe.
    A questo punto chiedo: in certe scelte (es. saltare lo scalo o meno) quanto spazio trova la libera iniziativa del Comandante? Esisteranno parametri (velocità del vento, altezza delle onde ecc) o impedimenti esterni (il porto nega l'ingresso alla nave) è vero, ma un minimo di iniziativa il Comandnate ce l'ha?

  5. #5
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,385

    Re: Costa Crociere - Poteri del comandante..

    Citazione Originariamente Scritto da Serena87
    Altro che minima iniziativa.... Ha pieno potere decisionale
    Non intendevo quello, intendevo se gli effetti del suo pieno potere decisionale derivano da aspetti oggettivi o soggettivi.
    Cioè è facile o no che nella stessa identica situazione due Comandnati decidano diversamente?

  6. #6
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,385

    Re: Costa Crociere - Poteri del comandante..

    Complimenti Serena, riesci sempre a spiegarti in maniera comprensibile e interessante.

    Non so che ruolo ricopri a bordo, ti auguro comunque di raggiungere la vetta della carriera; il contrario sarebbe un gran peccato!

  7. #7
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Costa Crociere - Poteri del comandante..

    Grazie per le belle parole...

  8. #8
    L'avatar di matteofedel
    Data Registrazione
    03-02-2010
    Località
    Trento
    Messaggi
    3,007

    Re: Costa Crociere - Poteri del comandante..

    Ricordo che alcuni anni fa sulla Victoria il comandante aveva annullato a poche miglia di distanza lo scalo a Katakolon. Le condizioni meteomarine troppo avverse non avrebbero consentito di attraccare in sicurezza la nave. E visto che qualche giorno prima la nave aveva sbattuto contro il molo a Rodi, causa vento ed errore dei rimorchatori, hanno pensato bene di evitare che si ripetesse la scena.... Inizialmente dispiaciuti ( anche se non troppo visto che in pieno inverno non merita più tanto quello scalo a mio parere ), poi ci siamo rallegrati non poco alla bellissima notizia di uno scalo extra a Civitavecchia.

    Ciao
    Matteo
    London, the sea, the ships and the cruises are my life!

  9. #9
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Costa Crociere - Poteri del comandante..

    Ripeto quell'area geografica mal si presta a piacevoli viaggi invernali....

  10. #10
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,385

    Re: Costa Crociere - Poteri del comandante..

    Citazione Originariamente Scritto da Serena87
    Grazie per le belle parole...

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato