Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Navi "piccole"in cantiere..

  1. #1
    Reporters
    Data Registrazione
    20-03-2010
    Località
    Messina
    Messaggi
    4,992

    Navi "piccole"in cantiere..

    Dalle mie visite alle navi cosiddette "piccole" sono emersi degli aspetti positivi.. premetto che non farei mai una crociera su una piccola attualmente.. ma mai dire mai Tra le cose positive che ho notato, oltre agli itinerari esclusivi e a volte veramente impagabili che una nave piccola fà, a bordo c'è un clima completamente diverso..
    Intanto si ha la sensazione di avere un contatto più diretto con il mare.. si respira un aria più marinaresca
    Anche la vita di bordo cambia: si trova un clima più familiare e molto intimo.. molto tranquillo e di relax..
    Vi è quel numero di crocieristi che preferisce proprio navi più piccole, ma non sempre è possibile.. con il passare del tempo potrebbe diventare un limite questo.. vediamo come le compagnie si privino di navi come la Melody come di recente si sente parlare..
    O anche in passato abbiamo assistito a delle vendite o cessioni..

    Secondo me è giusto che le compagnie si rimodernino.. avere una flotta nuova e giovane fa sempre bene..
    Ma così verranno penalizzati quei crocieristi affezionati alle piccole, quelli che il più delle volte salgono a bordo delle stesse navi poichè c'è poca scelta..

    Il limite più grande è che le navi piccole debbano essere le più vecchiotte..
    Perchè non realizzare nuove navi da 40.000 tonnellate? Anche alternandole ai nuovi giganti del mare ! Sarebbe bello..
    Sarebbe appunto un nuovo modo per dare spazio a una certa tipologia di clientela..

    Sarebbero navi nuove ma piccole, quindi costruite secondo i più elevati standard strutturali e tecnologici.. secondo voi?
    E' un peccato associare una piccola nave a una nave vecchia, consumata e che ha fatto già il suo tempo.. quasi da rottamare..
    Immaginando nel 2010 il priogetto di una nuova piccola penso già come possa essere..
    Magari una "piccola Costa Fortuna" per intenderci.. molto ridimensionata ma di sicuro esteticamente all'avanguardia (non come Allegra per intenderci) come tecnologicamente..
    Con qualche balcone che ai tempi di allegra e romantica neanche era preso in considerazione (vedremo poi aggiunti su Victoria)..

    Perchè quindi non costruire dei piccoli gioiellini ! e forse anche qualcuno di noi ci farebbe un pensierino più legato all'itinerario sicuramente ma con la sensazione di stare in uno Yacht di lusso quindi nuovo e confortevole..
    Che poi piccole piccole non sono, ricordo qualche dato di Costa Romantica ad esempio:

    # Stazza: 53.049 GRT
    # Lunghezza: 220,6 metri
    # Larghezza: 30,8 metri
    # Ponti: 13 (11 dedicati ai passeggeri)
    # Velocità di crociera: 18,5 nodi (massima: 20 nodi)
    # Cabine: 678 cabine di cui 0 con balcone
    # Passeggeri: 1.344 letti bassi - 1.697 capacità massima
    # Rapporto Spazio/Passeggero: 41,6
    # Equipaggio: 596 membri d'equipaggio

    Sarebbe molto interessante... chissà nei prossimi cinque anni se vedremo una, due "piccole" col fumaiolo giallo che potrebbero sostituire benissimo navi più vecchie.. ed offrire ad esempio itinerari alternativi anche stesso nel mediterraneo di dieci giorni magari e che tocchino porti esclusivi e più piccoli, come la mia città ad esempio

    Livebottini che ne pensate ? chi di voi sarebbe favorevole?
    La "flotta" di navi a mio modo di pensare dovrebbe contenere delle navi piccole, medie, e grandi.. per essere varia !! un pò come la flotta di molte compagnie aeree...
    Inoltre non vi stufereste ad avere 10 gemelle???
    Domy88
    Reporter

  2. #2
    Reporters
    Data Registrazione
    14-09-2010
    Località
    Campania
    Messaggi
    1,091

    Re: Navi "piccole"in cantiere..

    Ci sono flotte composte da navi anche più piccole!
    Ma sono di livello lusso (da 500 euro a notte in su), intendo flotte come Silversea e Seabourn.

  3. #3
    Special User
    Data Registrazione
    23-11-2009
    Messaggi
    227

    Re: Navi "piccole"in cantiere..

    Il problema è tutto di tipo economico, riguarda sia un fatto legato alla fisica ed alla economia che alla strategia di investimento..
    Il primo fatto, la fisica, possiamo spiegarlo in quetso modo..
    Immagina di avere una casetta piccolina in Canadà (antica canzone ndr), questa casetta è esposta al freddo ed al gelo, di conseguenza va scaldata..
    Ma scaldarla costa una certa cifra..
    Ora circonda la tua casetta con tante casette intorno ad essa, che l'affiancano completamente..
    La tua casetta non è più lambita dai venti, non è esposta al freddo ed al gelo, ma ha uno 'scudo' di casette intorno, di conseguenza scaldarla costa poco..
    Se poi le casette gliele metti anche sopra scaldarla costa ancora meno, quasi nulla quindi:

    Scaldare l'insieme delle casette (diciamo nove) messe insieme costa meno, ma molto meno, che scaldarle una ad una..

    La stessa cosa vale per congelare, far muovere le eliche ecc.

    Diciamo che una nave da 150.000 ton viene a costare meno di tre navi da 50.000 ton, sia in termini di costo di costruzione che di esercizio, manutenzione, equipaggio..

    E quando diciamo di meno, parliamo di milioni di Euro, non di noccioline..
    Di conseguenza le società Mass Market, come ad es. la Costa, non credo pensino di mettere in giro tre navi da 50.000 ton rispetto ad un gigante..

    In più c'è la gente: chi non ha mai viaggiato sulle navi, o chi ha provato solo i giganti, cerca il gigante, convinto tra l'altro che sia più sicuro (vecchia fissa delle persone che salgono, assolutamente fuori dalla realtà..).
    Solo chi conosce le navi vede tutti i vantaggi di salire su una nave da 50.000 ton, sia come qualità del servizio che bellezza del viaggio..

    Il discorso si ribalta se si vuol, parlare di 'esclusivo', ed ecco che compagnie come Silversea propongono navi piccole, oppure lo fanno compagnie tipo Luis Cruise, ma con navi vecchiotte..

    Un salutone!!
    Manlio

  4. #4

    Data Registrazione
    17-02-2010
    Località
    Monaco
    Messaggi
    5,283

    Re: Navi "piccole"in cantiere..

    Si parlava di una Costa costruita in Germania con il progetto di Aida...
    Eugenio

  5. #5
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Navi "piccole"in cantiere..

    chissà nei prossimi cinque anni se vedremo una, due "piccole" col fumaiolo giallo

    Scrive Domy....
    Io rispondo che e' praticamente impossibile.....

  6. #6
    Reporters
    Data Registrazione
    14-09-2010
    Località
    Campania
    Messaggi
    1,091

    Re: Navi "piccole"in cantiere..

    Citazione Originariamente Scritto da Serena87
    chissà nei prossimi cinque anni se vedremo una, due "piccole" col fumaiolo giallo

    È certamente auspicabile!

    Ma la vedo ardua, non penso che Costa possa costruire unità così piccole!

  7. #7
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,293

    Re: Navi "piccole"in cantiere..

    Previsioni scontate!!!

    Già costruire quattro navi da 90.000 tonnellate (due diciamo, se consideriamo Atlantica e Mediterranea le prime sotto l'insegnaCarnival costruite magari per testare il terreno) è stata un'eccezione.

    Sicuramente non si tornerà ad una nave da 50.000 tonnellate. Magari sotto un'insegna diversa sì, ma sotto Costa sicuramente no!

  8. #8
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Navi "piccole"in cantiere..

    Appunto in linea con quello che ho detto io....
    Il commento l'avevo riportato da domy, penso che sia impossibile....

  9. #9
    Reporters
    Data Registrazione
    20-03-2010
    Località
    Messina
    Messaggi
    4,992

    Re: Navi "piccole"in cantiere..

    Citazione Originariamente Scritto da pmanlio
    Il problema è tutto di tipo economico, riguarda sia un fatto legato alla fisica ed alla economia che alla strategia di investimento..
    Il primo fatto, la fisica, possiamo spiegarlo in quetso modo..
    Immagina di avere una casetta piccolina in Canadà (antica canzone ndr), questa casetta è esposta al freddo ed al gelo, di conseguenza va scaldata..
    Ma scaldarla costa una certa cifra..
    Ora circonda la tua casetta con tante casette intorno ad essa, che l'affiancano completamente..
    La tua casetta non è più lambita dai venti, non è esposta al freddo ed al gelo, ma ha uno 'scudo' di casette intorno, di conseguenza scaldarla costa poco..
    Se poi le casette gliele metti anche sopra scaldarla costa ancora meno, quasi nulla quindi:

    Scaldare l'insieme delle casette (diciamo nove) messe insieme costa meno, ma molto meno, che scaldarle una ad una..

    La stessa cosa vale per congelare, far muovere le eliche ecc.

    Diciamo che una nave da 150.000 ton viene a costare meno di tre navi da 50.000 ton, sia in termini di costo di costruzione che di esercizio, manutenzione, equipaggio..

    E quando diciamo di meno, parliamo di milioni di Euro, non di noccioline..
    Di conseguenza le società Mass Market, come ad es. la Costa, non credo pensino di mettere in giro tre navi da 50.000 ton rispetto ad un gigante..

    In più c'è la gente: chi non ha mai viaggiato sulle navi, o chi ha provato solo i giganti, cerca il gigante, convinto tra l'altro che sia più sicuro (vecchia fissa delle persone che salgono, assolutamente fuori dalla realtà..).
    Solo chi conosce le navi vede tutti i vantaggi di salire su una nave da 50.000 ton, sia come qualità del servizio che bellezza del viaggio..

    Il discorso si ribalta se si vuol, parlare di 'esclusivo', ed ecco che compagnie come Silversea propongono navi piccole, oppure lo fanno compagnie tipo Luis Cruise, ma con navi vecchiotte..

    Un salutone!!
    Manlio
    Bhè Manlio hai ragione !
    Domy88
    Reporter

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato