Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Sogno di una ragazza di 15 anni....

  1. #1
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Sogno di una ragazza di 15 anni....

    Sono rimasta molto impressionata nel leggere un piccolo tratto di un'intervista alla mamma della povera Sarah in cui si parlava del sogno di questa povera ragazza di diventare un giorno un'abile maestra di cerimonia nei saloni delle navi da crociera, proprio come spiega la mamma, per sentirsi inebriata dall'atmosfera principesca di alcune serate a bordo delle lussuose navi che noi tutti conosciamo, per trasmettere emozioni alle persone spensierate in crociera, per far si' che fosse tutto perfetto, con i pianoforti e i pianisti impegnati nel diffondere noti soavi e luci soffuse in una atmosfera elegante.

    Si e' parlato tantissimo e si continua ancora a farlo in tutte le possibili forme di spettacolarizzazione di una tragedia familiare immane. Ognuno di noi si e' fatto un'idea di cosa puo' essere accaduto ma non mi interessa parlare degli aspetti piu' brutti e tristemente spaventosi della vicenda in quanto non mi sembra giusto farlo qui e nemmeno sarei una persona qualificata a farlo, per rispetto della povera Sarah e dei suoi familiari piu' stretti vale a dire mamma, papa' e fratello (se ben ricordo) ne' e' questo un luogo adatto a parlarne, ne' le nostre finalita' si confanno a un dolore simile, ma ho voluto semplicemente aprire l'argomento proprio per aver letto quelle poche righe su un giornale inerenti a questo desiderio della povera ragazza scomparsa e per esserne rimasta colpita....

    Che dire quando si leggono certe cose e quando si immaginano per esserci sempre immersi atmosfere di quel tipo, di serate di gala, di navi da crociera, dell'atmosfera elegante che si respira su di esse, sembrano cose normali per chi le ha gia' vissute e catalogate come simpatici e divertenti eventi della vita, ma viste con gli occhi semplici di una ragazza cosi' giovane che non ha potuto nemmeno coltivare quel sogno e quella passione, ne' tantomeno realizzarla, non so a voi, ma a me tuttocio' lascia dell'amaro in bocca.

    Non sapremo mai se quella sarebbe stata una passione che si sarebbe realizzata per Lei, se avrebbe potuto un giorno cambiare idea e fare tutt'altro, ma solamente perche' risultava come aspirazione massima di questa poco piu' che "bambina" (passatemi il termine ma era davvero giovanissima) e visto che noi parliamo di crociere e navi da crociera, d'impulso mi e' sembrato un modo diverso, senza cadere nella drammaticita' degli eventi, ma, sottolineando una Sua passione verso un mondo che comunque un po' ci appartiene, di ricordarla cosi' con l'affetto di cui possiamo essere capaci verso una vittima di qualcosa di terribilmente piu' grande di Lei....

  2. #2
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,346

    Re: Sogno di una ragazza di 15 anni....

    Un sogno infranto lascia sempre l'amaro in bocca, qualunque ne sia la causa.

    Se la causa è la morte (e nel caso di Sarah ha avuto una maggior cassa di risonanza a seguito della tragicità della vicenda) e soprattutto in età giovanile ancora di più.

    Non è un sogno particolare a infrangersi; è una miriade di sogni. Magari quel sogno non l'avrebbe realizzato, ma ne avrebbe realizzato un altro. E comunque avrebbe sempre avuto la possibilità di portarlo in fondo al suo cuore e un giorno realizzarlo.

    Lei però non c'è più, sicuramente quest'amarezza non la prova: se crediamo la immaginiamo sulla nave più affascinante a ricoprire il ruolo più bello; se non crediamo non può più soffrire.

    Io la voglio immaginare finalmente felice perchè ha realizzato questo sogno. Per sempre.

  3. #3
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Sogno di una ragazza di 15 anni....

    Appunto anche io vorrei immaginarla una piccola donna in mezzo a luci, musica e eleganza, forse una realta' cosi'
    diversa e distante da quella che viveva quotidianamente. Solo cosi' mi piacerebbe immaginarla visto che recentemente a detta della sua mamma era il suo desiderio piu' grande e studiava per diventarlo.....

    Con affetto e senza nessuna forma morbosa....

  4. #4
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: Sogno di una ragazza di 15 anni....

    Hai fatto bene Serena a ricordare questo aspetto dell'amarissima e tristissima vicenda.
    Come dice Marco , sono centinaia i sogni ormai persi nell'immensità di quel cielo ,dove sta volando un giovanissimo angelo.
    La mamma afferma di credere nella reincarnazione, penso che in questo momento, seguire ciò che il suo credo le suggerisce , la sta aiutando moltissimo nella rassegnazione della perdita piu' grande che un essere umano possa provare , la morte di un figlio.
    Non so perchè, ma pensare a questa possibilità , pur essendo molto lontana dal mio credo, ha aiutato anche me a vedere con occhio diverso il tragico epilogo, diciamo che è bellissimo poter pensare a Sara che nella sua prossima vita, può realizzare i suoi sogni, e magari diventare una bellissima e bravissima direttrice di crociera, salire sul palco di uno splendido teatro , magari della nave piu' bella e lussiosa del mondo e col suo fascino eleganza e delicatezza ,ammaliare tutti gli ospiti e realizzare ciò che era il suo sogno di bambina, nato durante una vita troppo breve ed interrotta nel piu' brutale dei modi.
    A presto, Sara!
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •