Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 37

Discussione: Simboli impressi sullo scafo.

  1. #1

    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    provincia di Torino
    Messaggi
    3,902

    Simboli impressi sullo scafo.

    Osservando le fiancate della nave ci si imbatte spesso in alcuni simboli in esse impressi.
    Una domanda ai nostri esperti: lo scopo di rappresentarli in così bella evidenza, è dovuto al consentire l'agevole localizzazione di tali organi ai tecnici sommozzatori incaricati della loro eventuale manutenzione in immersione ?
    Eccone alcuni fotografati su MSC Fantasia.
    "It isn't that life ashore is distasteful to me. But life at sea is better."
    Sir Francis Drake

  2. #2
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Simboli impressi sullo scafo.

    Beh diciamo che non loro tutto sommato non ne avrebbero bisogno. Per cose importanti a livello tecnico si aprono sempre le monografie e i piani della nave....
    Diciamo che in generale questi simboli ci stanno ad indicare la posizione degli elementi che rappresentano... e quindi nelle foto che hai postato, la presenza e l'ingombro del bulbo, (prora), le eliche, (poppa), le elichette di manovra (prora e/o poppa), gli stabilizzatori (centro-nave).

  3. #3
    Moderatore Globale L'avatar di felixalice
    Data Registrazione
    16-11-2009
    Località
    Saronno (VA)
    Messaggi
    2,912

    Re: Simboli impressi sullo scafo.

    Grande Serena!!! Questo dubbio mi attanagliava.. infatti nell'ultima crociera ho fatto anche io delle foto a questi dettagli (che appena riesco posterò) proprio perché mi incuriosiva un sacco! Grazie!

    Alice
    Moderatore Globale
    Moderatore

  4. #4
    Moderatore Globale L'avatar di cobra75
    Data Registrazione
    24-11-2009
    Località
    Toscana
    Messaggi
    7,542

    Re: Simboli impressi sullo scafo.

    Grazie anche da parte mia !!!! Bello sapere i significati di questi dettagli...
    Moderatore Globale

  5. #5
    Reporters
    Data Registrazione
    14-09-2010
    Località
    Campania
    Messaggi
    1,091

    Re: Simboli impressi sullo scafo.

    Grazie per le interessanti informazioni.

  6. #6

    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    provincia di Torino
    Messaggi
    3,902

    Re: Simboli impressi sullo scafo.

    Ecco rappresentato uno degli azipod (motori elettrici), a poppa di Queen Elizabeth.
    Dall'orientamento dell'elica si può notare come a differenza delle eliche tradizionali dotate di albero rotante e quindi "spingenti", in questo caso siano "trainanti" (gli esperti mi correggeranno eventuali termini impropri).
    "It isn't that life ashore is distasteful to me. But life at sea is better."
    Sir Francis Drake

  7. #7
    Special User
    Data Registrazione
    21-12-2009
    Messaggi
    171

    Re: Simboli impressi sullo scafo.

    Traente.... e' il termine corretto. Hanno la caratteristica di prendere il fluido in modo piu' pulito. Infatti se lavorasse nel metodo tradizionale i filetti fluidi sarebbero deviati dall'ogiva del motore, diminuendo di molto il rendimento e concatenando altri problemi.

  8. #8
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: Simboli impressi sullo scafo.

    Secondo te Aggugliotto quale dei due sistemi è il migliore?
    Questo utilizzato su Queen Elizabeth oppure quello utilizzato su navi come Costa Serena per esempio?
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

  9. #9

    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    provincia di Torino
    Messaggi
    3,902

    Re: Simboli impressi sullo scafo.

    Citazione Originariamente Scritto da aggugliotto
    Traente.... e' il termine corretto. Hanno la caratteristica di prendere il fluido in modo piu' pulito. Infatti se lavorasse nel metodo tradizionale i filetti fluidi sarebbero deviati dall'ogiva del motore, diminuendo di molto il rendimento e concatenando altri problemi.
    Una domanda a questo proposito; quando la nave procede a marcia indietro, gli azipod ruotano di 180° o si inverte il senso di rotazione dei motori ?
    "It isn't that life ashore is distasteful to me. But life at sea is better."
    Sir Francis Drake

  10. #10
    Special User
    Data Registrazione
    21-12-2009
    Messaggi
    171

    Re: Simboli impressi sullo scafo.

    Ogni sistema ha i propri vantaggi e svantaggi. E' una cosa molto soggettiva, in linea di massima gli AziPod o i Marmeid ti mettono a disposizione piu' potenza in manovra delle semplici eliche trasversali di manovra.

    Per rispondere a Fiore, si possono eseguire entrambe le manovre, ma la piu' corretta e' quella di ruotarli di 180. Se si inverte il senso di rotazione si torna al problema citato nel mio precedente post, il rendimento di un'elica a cui si inverte il senso di rotazione e' di circa il 60% rispetto al suo moto avanti e inoltre si creano delle sollecitazioni ai cuscinetti reggispinta.... molto a grandi linee ma il concetto e' questo.

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato