Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Cataloghi senza prezzi: le agenzie si dividono

  1. #1
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,341

    Cataloghi senza prezzi: le agenzie si dividono

    La parte in grassetto di quest'articolo, che descrive una situazione sempre più presente anche nel mondo delle crociere, mi trova completamente d'accordo. E voi cosa ne pensate?

    Cataloghi senza prezzi: le agenzie si dividono

    L'inesorabile ascesa dei cataloghi online dei tour operator agita il mondo della distribuzione. I t.o. vanno infatti verso una progressiva riduzione dei prodotti cartacei a favore di una presentazione dell'offerta e delle tariffe direttamente sul sito web degli operatori. Tra le agenzie, però, il nuovo corso desta qualche perplessità: all'argomento TTG Italia dedica un ampio servizio sul numero 84 in distribuzione e online a partire da lunedì 22 novembre. Se alcune adv sono favorevoli a quote online costantemente aggiornate, altre mettono in luce le difficoltà operative. Inoltre, alcuni sottolineano il rischio che il ricorso a internet da parte degli stessi operatori incentivi il fai da te. Per le agenzie, inoltre, le brochure su carta si confermano uno strumento insostituibile di vendita. E la decisione di alcuni t.o. di ridurre la stampa di cataloghi, anche per ridurre i costi, non manca di suscitare qualche perplessità.

    Fonte: http://www.ttgitalia.com/pagine/Catalog ... -news.aspx

  2. #2
    Reporters
    Data Registrazione
    14-09-2010
    Località
    Campania
    Messaggi
    1,091

    Re: Cataloghi senza prezzi: le agenzie si dividono

    Secondo me sarà la morte delle AdV.

    Se una persona deve prendere visone del catalogo solo online prenoterà anche online (saltando l’agenzia di viaggi).
    I cataloghi online inoltre non sono sempre facilmente consultabili da tutti!

    Io personalmente preferisco il catalogo cartaceo, si possono segnare appunti considerazioni e riflessioni su un itinerario, su una nave (nel nostro caso), su un albergo e sulla sua posizione nella cittadina, etc.

    P.S.: Ci sono già alcune compagnie crocieristiche americane che pubblicano cataloghi con prezzi minimi, ma per avere il prezzo della partenza desiderata bisogna fare un preventivo online o presso duna AdV.

  3. #3
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,341

    Re: Cataloghi senza prezzi: le agenzie si dividono

    Sarò un po' all'antica, e magari influenzato dal fatto di vivere in un piccolo paese.

    Compriamo pure i viaggi sul computer, i libri sul computer, la musica sul computer, facciamo l'abbonamento al computer per i giornali e le riviste ... poi però non lamentiamoci se i nostri centri storici stanno andando a ...

    Scusate la parentesi.

  4. #4
    Reporters
    Data Registrazione
    25-02-2010
    Messaggi
    227

    Re: Cataloghi senza prezzi: le agenzie si dividono

    Ben vengono i cataloghi online ..ma attenzione alle fregature , specialmente se attratti dalle offerte da svenimento ..tipo l'ultima di Princess poco più di 450 € per una transatlantica di 16 giorni verso il Brasile .... attratto dall'opportunità inaspettata vai a disdire quella che gia avevi in ordine al prezzo esoso di poco meno di 2000€ per 18 giorni ....vai richiedi il preventivo e ti costa con i voli da loro selezionati , 2000€, queste sono pubblicità a dir poco ingannevoli , purtroppo sono in molti a cascarci.
    Nella vecchia e cara ADV ben difficilmente trovi queste trappole

  5. #5

    Data Registrazione
    17-02-2010
    Località
    Monaco
    Messaggi
    5,283

    Re: Cataloghi senza prezzi: le agenzie si dividono

    Io preferisco i cataloghi cartacei... Anche se una versione per iPad non sarebbe molto diversa Però ci vorrebbe una batteria infinita
    Eugenio

  6. #6
    Special User
    Data Registrazione
    17-04-2010
    Località
    Messina
    Messaggi
    709

    Re: Cataloghi senza prezzi: le agenzie si dividono

    Onestamente io compro in negozio e preferibilmente sempre negli stessi, mi piace contrattare con le persone.
    Le crociere le ho prenotate sempre nella stessa agenzia, con un prezzo inferiore a quello riportato sul sito.
    Secondo me siamo schiavi della tecnologia e di internet, passiamo metà della nostra vita davanti al pc e ci perdiamo le meraviglie che la vita ci riserva.
    Cartelle n° 126 - 127

  7. #7
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,341

    Re: Cataloghi senza prezzi: le agenzie si dividono

    Quanto ti do ragione Carmelo!!!

    Mi viene in mente la storia del mito della caverna di Platone.

    Platone si riferiva ad altro, ma noi, pensando alle tue parole, potremmo fare un paragone fra vita "reale" e vita "del computer".

    E' anche vero che per chi come me ama il mondo crociere venire qua è l'unico modo per trovare qualcuno con cui discuterne. Quindi limitiamo il pc, ma mezz'ora al giorno per liveboat riserviamocela!!!

  8. #8
    Special User
    Data Registrazione
    11-11-2009
    Messaggi
    2,171

    Re: Cataloghi senza prezzi: le agenzie si dividono

    Citazione Originariamente Scritto da Lino
    Ben vengono i cataloghi online ..ma attenzione alle fregature , specialmente se attratti dalle offerte da svenimento ..tipo l'ultima di Princess poco più di 450 € per una transatlantica di 16 giorni verso il Brasile .... attratto dall'opportunità inaspettata vai a disdire quella che gia avevi in ordine al prezzo esoso di poco meno di 2000€ per 18 giorni ....vai richiedi il preventivo e ti costa con i voli da loro selezionati , 2000€, queste sono pubblicità a dir poco ingannevoli , purtroppo sono in molti a cascarci.
    Nella vecchia e cara ADV ben difficilmente trovi queste trappole
    la penso come te Lino,
    viva la cara agenzia amica e rassicurante ''sotto casa''
    almeno, se in viaggio non mi trovo bene,
    quando torno...so con chi prendermela
    rudder
    rudder Special User

  9. #9
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Cataloghi senza prezzi: le agenzie si dividono

    Se anche consultando il sito online riesco a avvertire il profumo della stampa di quelle meravigliose pagine e copertine patinate e quella sensazione di sfogliare un sogno allora sono d'accordo con l'avvento dei cataloghi online. Ma poiche' cosi' non e' e non puo' essere perche' negare la possibilita' di scegliere una crociera sul un tradizionale e se vogliamo anche vecchio sistema delle pagine da cui si sprigiona oltre il profumo della stampa anche colori e immagini che ad ogni sfogliata ci invitano in un Paese piuttosto che un altro.....

  10. #10
    Special User
    Data Registrazione
    11-11-2009
    Messaggi
    2,171

    Re: Cataloghi senza prezzi: le agenzie si dividono

    il profumo della stampa :P
    .......... :P ............
    lo metto tra i miei ''odori'' preferiti,
    dove quello del ferro-nave non può mancare !
    rudder
    rudder Special User

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •