Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Costa Pacifica 7/13 giugno 2010

  1. #1
    Moderatore Globale
    Data Registrazione
    01-08-2010
    Località
    Veneto
    Messaggi
    5,671

    Costa Pacifica 7/13 giugno 2010

    Ciao a tutti,
    premetto che alcune foto non sono in formato "live boat" perchè salvate su un server remoto.
    visto che è da poco tempo che mi sono avvicinato a questo forum, posto ora il diario di viaggio relativo alla mia ultima crociera su Costa Pacifica svolta dal 7 al 13 giungo 2010.
    Io e la mia famiglia per raggiungere il Palacrociere abbiamo optato per il transfer Costa. siamo partiti da Padova alle ore 7.30 ca. durante il viaggio siamo stati assistiti da una hostess di terra , Marina.
    dopo un viaggio che sembrava non finire mai siamo giunti nei pressi di Savona. tutti hanno cercavano di intravedere la nave tra gli edifici.
    giunti a destinazione sono salite a bordo del bus due hostess le quali ci hanno consegnato il numero di imbarco (7) e il modulo relativo all'influenza.
    dopo 15/20 minuti dal nostro arrivo è iniziato l'imbarco. dopo una mezzoretta eravamo a bordo !
    Dopo i controlli di sicurezza e la foto sul timone eravamo dentro ! ci ha accolti uno splendido atrio bellissimo !

    dopo aver percorso in lungo e in largo il ponte 2 (adagio) abbiamo trovato la nostra cabina la 2372



    dopo aver disfatto i bagagli, prima di salire al buffet, controlliamo il nome del nostro cabinista che è :

    che è stato ineccepibile nel suo lavoro !
    siamo quindi saliti ai ponti superiori per goderci il panorama dalla nave che per nostra sfortuna non possiamo fotografare perchè la machinetta è scarica anche se è stata tutta la notte precedente sotto carica :


    sulla Costa Pacifica i due lidi principali sono due ovvero il Lido Calypso (centrale) e il Lido Ipanema (poppa, riservato agli adulti) :

    nei ponti esterni superiori c'è lo scivolo toboga :

    alle ore 16.00 abbiamo preso parte alla consueta riunione di inizio crociera presentata dalla direttrice di crociera Monica.
    all'interno del teatro Sturdust

    Alle ore 17.00 (precise) la nave ha lasciato il porto, durante l'esercitazione di emergenza
    il comandante era Giacomo Longo , la direttrice di crociera Monica Bonamassa , hotel director : Alessandro Marossa
    al momento della prenotazione avevamo optato per il 1o turno di cena così da poter vedere lo spettacolo dopo cena.
    il nostro tavolo era il 25 ed il nostro cameriere era Ramil Faustino

    che è stato impeccabile ! e simpatico!
    dopo cena non siamo andati a teatro visto che lo spettacolo non prometteva niente di speciale abbiamo fatto un giro dei ponti superiori e interni per poi coricarci
    La nostra prima tappa è stata Barcellona , splendida città. visto che era la prima volta che visitavamo la città , già da casa avevamo prenotato l'escursione Costa - Barcellona e shopping , alla fine ci siamo pentiti di averlo fatto, potevamo benissimo visitarla in autonomia ( durante questa visita ho utilizzato la telecamera , postero i video prossimamente).
    dopo essere ritornati a bordo (verso le 18.30) siamo andati direttamente in cabina per prepararci alla serata..
    dopo aver cenato ci siamo recati al teatro per assistere allo show di "Mike Pidone"(show men) che ho apprezzato molto !


    preciso inoltre che ho perso parte delle foto, causa virus e relativa formattazione del computer ! per fortuna avevo fatto in tempo a creare un cd slideshow
    il giorno 9 giugno 2010 siamo approdati a Palma di Mallorca , non abbiamo fatto nessuna escursione solo una breve passeggiata per poi rientrare in nave


    mentre ammiravo il mare dal lido di poppa intravedevo una nave in avvicinamento era " Msc Melody " quando ha attracato grazie ai binocoli posti sui ponti superiori ho potuto sbirciare cosa facevano gli ospiti a bordo .... ci stavano fotografando , in quel momento non gli ho invidiati per nulla ,

    erano tutti ammassati sul lido di poppa !

    alle 13.00 la nave ha iniziato a dirigersi verso Tunisi, che abbiamo raggiunto alle ore 14.00 del giorno sucessivo

    grazie alla distanza che separa Palma da Tunisi ci siamo goduti la nave mentre era in navigazione
    giocando al bingo.. presso il Grand bar Rapshody

    arrivati a Tunisi , ad accoglierci c'era un gruppo locale di centurioni..



    al momento dello sbarco si prestavano per una foto ricordo..



    abbiamo optato anche qui per la visita Tunisi e shopping visto che era l'unica con qualche posto disponibile. la nostra guida era molto preparata
    e ci ha descritto tutto dalla situazione attuale del paese e del periodo di dominazione romana.
    dopo aver visitato la pizza dei ministeri,




    abbiamo iniziato ad adentrarci all'interno dei Souck



    durante questa visita ci hanno infastidito di più i fotografi Costa che non i venditori locali !...
    abbiamo quindi raggiunto il sito archeologico di cartagine.. durante il tragitto dal centro a Cartagine abbiamo potuto ammirare Costa Pacifica in tutta la sua bellezza ..

    raggiunta Cartagine abbiamo iniziato ad esplorarla con la guida..








    durante il tragitto per il porto abbiamo potuto vedere alcune vie di Tunisi..


    arriviamo quindi al porto.. dove ad attenderci c'era lei : Costa Pacifica





    le procedure d'imbarco sono state rallentate dai controlli della Polizia Tunisina per verificare che dei tunisini non cercassero di lasciare illegalmente il Paese
    Siamo arrivati con 15 minuti di ritardo al ristorante causa ritrado pullman e imbarco.
    alla sera abbiamo assistito allo spettacolo di Mago Martin.
    il giorno successivo siamo approdati a " La Valletta" in porto c'era una unità della Marina Militare Italiana ,


    abbiamo optato per un giro turistico con bus aperto, durante il quale abbiamo assistito a una candid tra signore Romane e signore di Barcellona le quali litigavano per il posto a sedere.
    durante il giro turistico abbiamo visitato in lungo ed in largo la città e la campagna circostante ..





    arrivati in porto abbiamo visitato i negozietti adiacenti ad esso..

    il giorno successivo siamo arrivati a "Catania" abbiamo optato per un giro in trenino e poi abbiamo utilizzato il taxi per spostarci..




    città molto ricca di cultura, mi ha colpito molto il mercato del pesce ,ma soprattutto alcune bancarelle che vendevano carne (macelleria ambulante tipo) tendendola in esposizione sotto il sole !!
    ritornati in nave ripartiamo alla volta di Civitavecchia ...

    solo alla partenza da Catania il comandante ha fatto suonare la tromba ! , nemmeno alla partenza ! per questa cosa ci sono rimasto davvero male

    ed ecco le foto del passaggio dello stretto di Messina




    il giorno sucessivo siamo giunti a Civitavecchia , dove siamo sbarcati definitivamente.
    di quella giornata oltre alla tristezza del momento mi è rimasta impressa la battuta dell'animatore che attendeva con noi in teatro lo sbarco ovvero...
    " Nel 2012 sotto natale faremo una grande crociera , faremo una grande festa festeggeremo tutto il giorno , sarà la fine del mondo " (normalmente con "sarà la fine del mondo" si sottolinea una evento/ situazione che sarà bellissima , fatta benissimo invece...)
    qui termina la nostra crociera per iniziare una nuova avventura, Roma ! che vi racconterò prossimamente!!


    Sotto posterò i today(tempo di scannerizzarli)
    al ponte 2 adiacente alla mia cabina c'era la "tipografia" mi sono pentito di non aver provato a chiedere una copia digitale dei Today ,,
    è passato tanto tempo, non sono riuscito a fare un lavoro fatto benissimo ma credo di trasmettere parte di quello che ho vissuto,
    grazie , Marcatusso





























    marcatusso


  2. #2

    Data Registrazione
    17-02-2010
    Località
    Monaco
    Messaggi
    5,283

    Re: Costa Pacifica

    Bel diario Marco
    In Tunisia gli indigeni parlano tra loro in Arabo o in Francese

    Come mai siete sbarcati a Civitavecchia
    Eugenio

  3. #3
    Moderatore Globale
    Data Registrazione
    01-08-2010
    Località
    Veneto
    Messaggi
    5,671

    Re: Costa Pacifica

    Citazione Originariamente Scritto da Eugenio
    Bel diario Marco
    In Tunisia gli indigeni parlano tra loro in Arabo o in Francese

    Come mai siete sbarcati a Civitavecchia
    non so affermarlo con sicurezza ma credo sia corrente l'uso dell'Arabo e del Francese compreso un dialetto loro..

    ... mi rendo conto di aver caricato tante immagini e poco testo, scusate
    marcatusso


  4. #4
    Special User
    Data Registrazione
    11-11-2009
    Messaggi
    2,171

    Re: Costa Pacifica

    gli indigeni??
    rudder Special User

  5. #5

    Data Registrazione
    17-02-2010
    Località
    Monaco
    Messaggi
    5,283

    Re: Costa Pacifica

    Noto che i corridoi sono più larghi di quelli di Atlantica/Luminosa
    Eugenio

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato