Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Bar Harbor

  1. #1
    Ospite

    Bar Harbor

    Le foto di Bar Harbor e dintorni sulla gallery di Liveboat !!!

    http://www.liveboat.it/gallery/index.php?/category/132

  2. #2
    Ospite

    Re: Bar Harbor

    Escursione all’Acadia National Park con astici

    Prima di descrivervi questa escursione un consiglio spassionato: andateci !!! sia con l’escursione organizzata che in autonomia vale veramente la pena di visitare questo parco magnifico e vastissimo.
    Saliti sul bus con la nostra guida ci siamo subito diretti al parco che in origine è stato donato alla ricca cittadina di Bar Harbor dai Rockfeller, ricca dinastia americana che aveva da queste parti la residenza dove trascorrere le vacanze. Rockfeller non voleva però che il parco fosse accessibile alle auto e così fece realizzare sentieri piuttosto stretti, adatti al massimo ad una piccola carrozza. Il parco è enorme, da soli ci si perde per quante sezioni ci sono, anche se ci sono tantissimi cartelli.
    Ad un certo punto del percorso ci si ritrova davanti ad una scogliera di granito a picco sull’oceano chiamata “thunder hole”, dove l’acqua del mare scava il granito e produce un romore fragoroso, una specie di tuono veramente particolare !
    Continuando a salire lungo il percorso si arriva d un belvedere incredibile, da cui si può vedere in lontananza anche la nave ormeggiata a Bar Harbor, anche qui consiglio piumino, sciarpa & co. Se non si vuole morire di freddo per il vento gelido che soffia in abbondanza !
    Si continua a passeggiare ne parco prendendo uno dei tanti piccoli sentieri che si addentrano nella vegetazione, i colori del foliage sono spettacolari !
    Alla fine della mattinata il nostro bus ci ha portati in un ristorante in città, dove pare sia stato anche Obama con la sua famiglia, per gustare il prazo a base di astici. Il ristorante è molto bello, con una splendida vista sull’oceano, ci viene servito un grande astice a testa con contorno di patate dolci e pannocchie, veramente molto gustoso, e per finire una tipica crostata di mirtilli.
    Al rientro il bus ci lascia vicino alla nave ma visto che abbiamo ancora un po’ di tempo ne approfittiamo per una passeggiata in centro e per acquistare qualche souvenir: sciroppo d’acero, marmellate di mirtilli del Maine ed altre cosette da portare agli amici a casa, nel complesso una bellissima giornata trascorsa a contatto con la natura.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato