Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 29

Discussione: Confesso una mia paura ...

  1. #11
    L'avatar di matteofedel
    Data Registrazione
    03-02-2010
    Località
    Trento
    Messaggi
    3,007

    Re: Confesso una mia paura ...

    ...vedila così Marco: magari vieni assalito da una super-stra-bellissima modella che ti rapisce nella propria camera....
    ( spero di non offendere nessuno con questa battuta )

    Ciao
    Matteo
    London, the sea, the ships and the cruises are my life!

  2. #12
    Ospite

    Re: Confesso una mia paura ...

    ehm anche io a volte ho avuto questa sensazione di paura, magari rientrando in cabina a notte fonda, soprattutto quando la cabina é lontano dagli ascensori e tutto intorno c'é silenzio, allora faccio come Marco, mi preparo la card e cerco di fare il più in fretta possibile Mi rendo conto che la nave é un luogo sicuro molto più che una via cittadina ma quando sento, raramente per fortuna, di crimini sulle navi da crociera ho sempre un brivido !

  3. #13
    L'avatar di matteofedel
    Data Registrazione
    03-02-2010
    Località
    Trento
    Messaggi
    3,007

    Re: Confesso una mia paura ...

    bè ma quelle "persone" mi auguro che siano state sbarcate all'istante!!!! non dico messe in quarantena su una scialuppa attaccata alla nave con una cima ma quantomeno sbarcate nello scalo successivo e licenziate in tronco!! o no??

    Matteo
    London, the sea, the ships and the cruises are my life!

  4. #14
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: Confesso una mia paura ...

    Le grandi navi sono un universo a sè, la vita si svolge come in un grande paese, dove però gli abitanti sono di etnie molto diverse tra loro, come in ogni "mondo", si instaurano amori, gelosie, rivalità nel lavoro, simpatie ed antipatie, per cui inutile stupirci di quello che può accadere in un contesto del genere, pensate a volte che accade nei condomini, le cronache sono piene di fatti incresciosi.
    Sicuramente saranno stati presi provvedimenti, ma non sarà stato nè il primo nè l'ultimo!!
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

  5. #15
    Special User
    Data Registrazione
    23-11-2009
    Messaggi
    227

    Re: Confesso una mia paura ...

    Serena, avevo sentito certe storie, ma le ritenevo leggende..
    Mi lasci a bocca aperta..

    Invece per quanto mi riguarda muovermi solitario sui corridoi mi affascina, anche perchè mi prendo tempo per vedere i quadri appesi in essi, per avere una sensazione di 'immenso' legata alla lunghezza della nave, per tanti motivi..

    Un salutone!!
    Manlio

  6. #16
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Confesso una mia paura ...

    No e' vero... certo non succede ogni notte... ma piu' volte casi simili sono capitati anche nella mia esperienza diretta.

    Quanto ai corridoi pax vuoti a me piacciono molto, mi danno un senso di pace e silenzio.
    In piu' se voglio fare qualche foto non rimane nessun indesiderato soggetto...

    Non e' molto semplice.... alle volte occorre girare per la nave e controllare qualcosa con discrezione, 90 su 100 deve passare sempre qualcuno.
    Una volta sono andata di notte per evitare domande, erano le 02:30, bella contenta che non avevo incontrato nessuno.... e invece mentre inizio a fare il controllo... eccoli li' che incuriositi ti chiedono "Scusi cosa sta facendo?" ... Lasciamo stare......

  7. #17
    Moderatore Globale
    Data Registrazione
    01-08-2010
    Località
    Veneto
    Messaggi
    5,671

    Re: Confesso una mia paura ...

    a me invece piace girovagare per i corridoi delle navi ....
    nella Pacifica ho trovato tutto ... vicino alla mia cabina c'era la tipografia . mi sono pentito di non aver fatto qualche foto .. poi nei ponti superiori ho trovato una "sala informatica" una roba del genere con accesso tramite codice da tastierino e poi una scapatella a poppa , chiusi agli ospiti , passando per le porte poste a lato .
    insomma mi diverte un sacco trovare posti nascosti ... mi giravo e vedevo qualche crew uscire dalle porte riservate e cercavo di sbirciare dentro.
    di notte non ho mai provato ... anche perchè ero assonato dal girovagare della mattina !!
    marcatusso


  8. #18
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Confesso una mia paura ...

    La stanza con codice credo sia la broadcasting di bordo, ossia la centrale comunicazioni e apparati elettronici che comandano per esempio la trasmissione dei canali nei televisori di bordo...

  9. #19
    L'avatar di Cristian95
    Data Registrazione
    09-02-2010
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,682

    Re: Confesso una mia paura ...

    anche a me piace camminare per i corridoi della nave!!! perchè sono i luoghi più silenziosi dove si sente un leggero sottofondo dei motori della nave!!
    Cristian95

    Special User
    Reporter
    Articolista
    Staff

  10. #20
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,385

    Re: Confesso una mia paura ...

    Citazione Originariamente Scritto da matteofedel
    ...vedila così Marco: magari vieni assalito da una super-stra-bellissima modella che ti rapisce nella propria camera....
    Questa l'ho già raccontata: una volta in crociera ero in corridoio da solo, nei pressi della mia cabina.
    Mi si avvicina una spagnola, una bella ragazza, ma non spiaccicava una parola di italiano.
    In qualche maniera mi ha fatto capire di essersi persa, e gesticolando con le dita è riuscita a farmi capire il numero della sua cabina; era dalla parte opposta della nave.
    Mi sono offerto di accompagnarla; ma lungo il corridoio ho incontrato mia moglie che stava tornando nella nostra cabina; immagina la sua faccia a vedere me fermarmi e la ragazza alle mie spalle fermarsi anche lei ... brevi spiegazioni e l'abbiamo accompagnata alla sua cabina.

    Quella volta lì il corridoio era deserto, ero nei pressi della mia cabina, una persona mi si è avvicinata mentre aprivo la porta, ma chissà perchè tutti i miei timori e le mie paure non sono minimamente comparse!!!!

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •