Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Informazioni sui documenti Costa Crociere

  1. #1
    Moderatore Globale
    Data Registrazione
    01-08-2010
    Località
    Veneto
    Messaggi
    5,671

    Informazioni sui documenti Costa Crociere

    Dati obbligatori e documenti di viaggio

    Come disciplinato dai regolamenti internazionali e per poter garantire una crociera tranquilla, vi ricordiamo che è obbligatorio fornire sempre a Costa Crociere i seguenti dati:

    • Nome e cognome
    • Età e nazionalità
    • Data e luogo di nascita
    • Documento d’identità previsto dall’itinerario (numero, data e luogo di emissione, data di scadenza)
    • Appartenenza al CostaClub, per poter usufruire di sconti e privilegi
    • Nome, cognome e telefono di un familiare o amico che Costa possa contattare in caso di necessità durante la crociera.



    Ricordiamo che è responsabilità dei passeggeri procurarsi i documenti di viaggio necessari e conformi alle richieste dell'ufficio dogana e immigrazioni. Ai passeggeri sprovvisti dei corretti documenti di viaggio non sarà permesso l'imbarco e non verrà loro rimborsato il viaggio.

    Documenti di espatrio

    Vi preghiamo di verificare prima della partenza di essere in possesso del documento di identità richiesto per la crociera scelta e di controllarne la scadenza. Nel caso in cui un Ospite non sia in possesso del documento richiesto, non potrà infatti imbarcarsi e non avrà diritto al rimborso del biglietto di crociera.
    Cittadini italiani, residenti in Italia - Passaporto valido per gli Stati toccati da ogni crociera, o carta di identità valida per l'espatrio, secondo quanto indicato nei rispettivi programmi di viaggio.
    Stranieri residenti in Italia - Raccomandiamo di controllare la validità del documento di identità e la necessità di eventuali visti presso il Consolato.
    Nota - Per tutti i programmi di viaggio che prevedono la possibilità di partire anche con la sola carta di identità ricordiamo che non sono più considerate valide quelle con proroga della scadenza da 5 a 10 anni (con timbro per la versione cartacea o con foglio di proroga per l'elettronica). Consigliamo fortemente agli ospiti di rifare il documento qualora lo stesso rientrasse in uno dei due casi sopra.
    I documenti di identità potrebbero essere raccolti all'imbarco dal personale addetto della nave e conservati per tutta la crociera allo scopo di esibirli alle varie autorità portuali. In caso di necessità verranno temporaneamente restituiti.
    Visti turistici - Ricordiamo che sarà a cura degli Ospiti fare richiesta dei visti specifici per i paesi toccati durante la crociera scelta presso le Ambasciate/Consolati prima delle partenza dall’Italia.
    Gli Ospiti inoltre dovranno verificare al momento della prenotazione e in prossimità della data di partenza la necessità di altri visti ed eventuali variazioni rispetto alle note pubblicate. Costa Crociere si manleva da qualsiasi responsabilità derivante dal mancato possesso dei visti necessari da parte degli Ospiti.

    Speciale Stati Uniti - Vi preghiamo di verificare prima della partenza con la vostra Agenzia di Viaggi e/o con le Autorità competenti che i documenti in vostro possesso siano validi ai fini della nuova procedura per l'ingresso negli Stati Uniti. Per i soli viaggi che prevedono soste o transiti negli Stati Uniti è necessario il possesso di “passaporto a lettura ottica” da parte di tutti i partecipanti al viaggio. Anche i minori dovranno essere muniti di passaporto proprio a lettura ottica: non sarà considerata valida l'iscrizione sul passaporto dei genitori. Su disposizione del “US Department of Homeland Security", in conformità con quanto stabilito dal “Visa Waiver Program”, Costa Crociere comunica che:
    1) I visitatori provvisti di passaporto a lettura ottica emesso o rinnovato prima del 26 ottobre 2005 potranno recarsi negli Stati Uniti senza visto.
    2) I visitatori provvisti di passaporto a lettura ottica emesso o rinnovato dal 26 ottobre 2005 al 25 ottobre 2006, con foto digitale stampata direttamente sul passaporto, potranno recarsi negli Stati Uniti senza visto.
    3) In ultimo i passaporti a lettura ottica emessi o rinnovati il 26 ottobre 2006 o successivamente a tale data dovranno disporre di foto digitalee dei dati biometrici in un “chip" elettronico contenuto nel passaporto.
    In caso contrario sarà necessario provvedere al visto per gli Stati Uniti. Inoltre a partire dal 12 gennaio 2009 è richiesta una autorizzazione elettronica di viaggio ai cittadini appartenenti alle nazioni incluse nel programma VWP, tra cui anche l'Italia. Gli Ospiti, almeno 72 ore prima della partenza, per recarsi negli Stati Uniti senza visto, dovranno necessariamente formalizzare la richiesta attraverso il sito ESTA (Electronic System for Travel Authorization -https://esta.cbp.dhs.gov). Il costo è 14 USD a persona ed il numero identificativo dell’autorizzazione sarà richiesto in fase di partenza per gli Stati Uniti. Tutti gli Ospiti provvisti di passaporto valido rilasciato prima dell'introduzione del passaporto a lettura ottica, o di passaporti che non rispondano ai requisiti di cui sopra, dovranno richiedere il visto di ingresso negli Stati Uniti come non immigrante. Questo requisito si applica anche ai minori. Trovate tutte le informazioni su come ottenere il visto per gli Stati Uniti sul sito http://italy.usembassy.gov/visa/default.asp

    Speciale Libia - Per le crociere che fanno scalo in Libia è necessario il passaporto in corso di validità, che verrà timbrato dalle Autorità locali all’arrivo nel paese. Per i minori è necessario il passaporto proprio o l'iscrizione su quello di uno o entrambi i genitori. Il passaporto non dovrà riportare timbri o visti israeliani (anche se scaduti): in caso contrario verrà negato l'imbarco al possessore di tale documento. Non potrà inoltre essere concesso l'imbarco a persone nate in Israele. Qualora dopo la partenza della nave i controlli effettuati dal personale di bordo sui passaporti (ricordiamo che verranno ritirati al momento dell’imbarco) evidenziassero timbri o visti per Israele o nascita nello stato di Israele, agli Ospiti verrà comunicata dalla direzione di bordo la necessità di sbarcare dalla nave prima dello scalo in Libia. In questo caso tutte le spese relative al rimpatrio saranno a carico dell'Ospite. Le pratiche di rilascio del visto per lo sbarco in Libia (collettivo), obbligatorio per l'ingresso nel paese, saranno fatte da Costa Crociere, previo invio dei dati del documento d'identità entro i 15 giorni precedenti lo scalo in Libia. Per chi acquista le nostre escursioni, il costo del visto sarà incluso nel biglietto escursioni. Per coloro che non vi partecipano l'importo verrà addebitato sul conto della cabina e dovrà essere saldato a fine crociera. Il visto collettivo permette di partecipare a tutte le escursioni Costa incluse quelle fuori Tripoli. Per chi intendesse invece scendere a terra autonomamente, ricordiamo che questo visto permette la sola visita della città di Tripoli.

    Speciale Egitto - Per gli itinerari Mar Rosso che prevedono imbarco o sbarco in Egitto è necessario il passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di fine crociera. Per chi viaggia con voli acquistati tramite Costa, diretti dall’Europa verso Sharm El Sheik il visto non è necessario. Per gli altri ospiti è necessario un visto, acquistabile anche in arrivo in aeroporto per gli imbarcanti e a bordo per gli sbarcanti. Per tutte lecrociere con transito in Egitto, per le quali vale anche la carta di identità quale documento, ricordiamo che i minori di 15 anni devono viaggiare con passaporto proprio o con registrazione sul passaporto dei genitori. Le Autorità Egiziane non consentono l’accesso nel paese ai viaggiatori in possesso di carta di identità in formato cartaceo con timbro di proroga e elettronica con concertificato di proroga (cedolino cartaceo di proroga di validità del documento oltre i 5 anni).

    Speciale Oceano Indiano - Per tutte le crociere da e verso l'Oceano Indiano è richiesto un passaporto con validità di almeno 6 mesi dopo la data di fine crociera. Per gli scali in Madagascar è richiesto il visto di transito che viene gestito da Costa Crociere e sarà addebitato sulle spese di bordo. Verificare al momento della prenotazione eventuali variazioni.
    OBBLIGHI SANITARI: Non sono richieste vaccinazioni. Per i soli scali in Madagascar è consigliata la profilassi antimalarica.

    Speciale Asia - Per gli scali in Vietnam e in Indonesia è richiesto il visto di transito che viene gestito da Costa Crociere e sarà addebitato sulle spese di bordo.
    Per lo scalo a Sanya (Cina), non è richiesto un visto per i passeggeri che partecipano alle escursioni Costa. Per scendere a terra non accompagnati serve un visto individuale da richiedere al personale di bordo 24 ore prima dello sbarco e sarà addebitato sulle spese di bordo.
    Per le crociere con scalo in India è necessario un Visto turistico multiplo, che dovrà essere richiesto presso le Ambasciate/Consolati prima della partenza dall'Italia. Verificare prima della partenza la necessità di altri visti. Per le Crociere con imbarco e sbarco in Cina, (Shanghai e Tianjin) è richiesto il visto turistico multiplo da richiedere prima della partenza al Consolato Cinese.

    Speciale Dubai e Emirati Arabi - Per tutte le crociere da e verso Dubai e gli Emirati Arabi è richiesto un passaporto con validità residua di 6 mesi dopo la data di partenza. Gli ospiti saranno avvisati tempestivamente in caso di cambiamenti.

    Speciale S. Pietroburgo - Per lo scalo a S. Pietroburgo agli Ospiti che partecipano alle escursioni Costa verrà dato un visto collettivo. Per scendere a terra non accompagnati serve un visto individuale da richiedere al Consolato Russo in Italia.

    Speciale Israele - Per le crociere che fanno scalo in Israele è richiesto il passaporto con validità di almeno 6 mesi dopo la data di fine crociera.

    Speciale Giro del Mondo - passaporto a lettura ottica con validità di 6 mesi dopo la data di fine crociera seguendo le procedure per l'ingresso negli USA . Per gli scali in Australia e in India sono necessari visti turistici da richiedere prima della partenza.Gli Ospiti inoltre dovranno verificare al momento della prenotazione la necessità di altri visti ed eventuali variazioni.



    Documenti di espatrio dei minori di anni 15
    Per tutte le crociere che richiedono il passaporto quale documento di espatrio - i minori di 15 anni devono viaggiare con passaporto proprio o iscrizione sul passaporto dei genitori, fatta eccezione per le crociere che prevedono soste o transiti negli Stati Uniti (vedi punto “Speciale Stati Uniti”). Per le crociere con scalo a Singapore è necessaria la foto del minore sul passaporto dei genitori, se il minore è registrato sullo stesso.
    Per tutte le crociere che richiedono la carta di identità valida per l'espatrio - i minori di 15 anni devono viaggiare con passaporto proprio o iscrizione sul passaporto dei genitori. La possibilità di utilizzo del certificato di nascita con fotografia, con validato per l'espatrio dalla Questura o altro Ufficio di Polizia, è da verificare con le Autorità competenti. L'accettazione di questo documento da parte delle Autorità locali dipende infatti dalle normative vigenti nei paesi toccati dalla nave durante l'itinerario scelto (ad esempio in Marocco, Egitto, Islanda, Gibilterra il certificato non è accettato). Qualora il minore non viaggi con entrambi i genitori, sia accompagnato da persone diverse dai genitori, da chi ne esercita la tutela, o da eventuali persone menzionate nel documento, vi preghiamo di verificare con la Questura o altro Ufficio di Polizia quanto necessario al minore per l'espatrio.

    Documenti di viaggio
    Per la vostra crociera, riceverete un biglietto di viaggio elettronico che contiene i seguenti documenti:
    • Biglietto di crociera
    • Modulo d'imbarco
    • Etichette bagagli
    • Biglietti aerei (quando previsti)
    • Riepilogo dei servizi acquistati
    All'interno della documentazione di viaggio troverete anche le informazioni su documenti e visti, le informazioni per l’imbarco e lo sbarco, i numeri di emergenza.

    L'invio da parte di Costa Crociere, dei documenti di viaggio avviene a partire da tre settimane prima della data di partenza, una volta verificato l'avvenuto saldo della prenotazione e la presenza dei dati obbligatori di tutti i passeggeri.

    Inoltre accedendo al sito http://www.costacrociere.it/giaprenotato e inserendo nome, cognome e numero di prenotazione potrete entrare nella sezione personalizzata del sito, dove troverete:
    • Promemoria della prenotazione con tutti i servizi acquistati
    • Condizioni Generali di contratto
    • Condizioni Assicurative (se acquistate)
    • Servizi prenotati online
    • Tour Order Form (da compilare solo se non vengono prenotate escursioni online)
    • Informazioni su come raggiungere la nave
    • Informazioni sui parcheggi del porto o dell'aeroporto
    • Altre informazioni utili

    da: Costa.it

    ALTRE INFORMAZIONI SU COME RICHIEDERE I DOCUMENTI ETC.. LI TROVATE NELLA SEZIONE "DOCUMENTI"
    marcatusso


  2. #2
    Ospite

    Re: Informazioni sui documenti Costa Crociere

    Citazione Originariamente Scritto da marcatusso

    Speciale Giro del Mondo - passaporto a lettura ottica con validità di 6 mesi dopo la data di fine crociera seguendo le procedure per l'ingresso negli USA . Per gli scali in Australia e in India sono necessari visti turistici da richiedere prima della partenza.Gli Ospiti inoltre dovranno verificare al momento della prenotazione la necessità di altri visti ed eventuali variazioni.
    L'anno prossimo farò scalo in India con Costa, a chi ci si deve rivolgere per i visti ?? in sardegna le ambasciate non ci sono, help me please

  3. #3
    Moderatore Globale
    Data Registrazione
    01-08-2010
    Località
    Veneto
    Messaggi
    5,671

    Re: Informazioni sui documenti Costa Crociere

    ora mi informo ti faccio sapere via MP ! ,
    marcatusso


  4. #4
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: Informazioni sui documenti Costa Crociere

    Ti aiuto io,devi inviare per corriere il tuo passaporto all'ambasciata di Milano ti verrà rispedito entro 15 giorni, dovrai allegare mi pare 90 euro in contanti, però meglio che telefoni direttamente all'ambasciata per sentire se non ci sono altre direttive, hanno un accordo con TNT per gli invii e recapiti.

    Io l'ho fatto personalmente ma spesso se ne occupano le agenzie viaggi, ma il costo resta quello.

    In India non scherzano con i passaporti addirittura hanno preteso di vedere ogni passeggero e vidimare i passaporti in sua presenza.
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

  5. #5
    Ospite

    Re: Informazioni sui documenti Costa Crociere

    Citazione Originariamente Scritto da Ro*
    Ti aiuto io,devi inviare per corriere il tuo passaporto all'ambasciata di Milano ti verrà rispedito entro 15 giorni, dovrai allegare mi pare 90 euro in contanti, però meglio che telefoni direttamente all'ambasciata per sentire se non ci sono altre direttive, hanno un accordo con TNT per gli invii e recapiti.

    Io l'ho fatto personalmente ma spesso se ne occupano le agenzie viaggi, ma il costo resta quello.

    In India non scherzano con i passaporti addirittura hanno preteso di vedere ogni passeggero e vidimare i passaporti in sua presenza.
    Grazie Ro, mi sto documentando, comunque domani chiederò anche alla mia agente di viaggio.
    Certo che mi era proprio sfuggita sta cosa del visto, pensavo bastasse il passaporto e poi costa facesse un visto di gruppo come per san pietroburgo !

  6. #6
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: Informazioni sui documenti Costa Crociere

    No per l'India è l'unica volta che ho dovuto fare un visto a parte sarà per il costo elevato, la Compagnia non se lo accolla.
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

  7. #7
    Moderatore Globale
    Data Registrazione
    01-08-2010
    Località
    Veneto
    Messaggi
    5,671

    Re: Informazioni sui documenti Costa Crociere

    hai visto Dani , risolto il mistero , nel sito dell' ufficio visti di Milano non era ben citato come inviare la richiesta ...
    ti consiglio una spedizione assicurata per tutelarti in caso di perdita del documento !
    marcatusso


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato