Pagina 9 di 13 PrimaPrima ... 7891011 ... UltimaUltima
Risultati da 81 a 90 di 130

Discussione: Civitavecchia (Italia) 15/05/2011 Partenza

  1. #81
    Special User
    Data Registrazione
    11-11-2009
    Messaggi
    2,171

    Re: Civitavecchia (Italia) 15/05/2011 Partenza

    Citazione Originariamente Scritto da giusri
    confermo quello che dice angelo71, il servizio wifi a bordo è l'unica pecca della Navigator.
    Che peccato. Ma se è l'unica pecca della Navigator ...perdoniamo.
    Sono certa che la nostra Rò,troverà la soluzione a questo inconveniente.
    ........................
    aspettiamo fiduciosi rudder
    rudder Special User

  2. #82
    Reporters
    Data Registrazione
    04-01-2010
    Località
    montepulciano (si)
    Messaggi
    1,023

    Re: Civitavecchia (Italia) 15/05/2011 Partenza

    Buon giorno a tutti. Io ho fatto due partenze da Civitavecchia.e a distanza di pochi anni ho visto la differenza .sono partita sempre con costa e la prima volta era come questa della royal . L"ultima circa due anni fa avevano realizzato una bellissima tecnostruttura. Con parquet ma si vede che e' provvisorio. Poi i parcheggi ,la prima volta li stavano costruendo .ora ne hanno realizzati diversi . Poi ci sono pullman navetta che ti accompagnano vicino alla nave per motivi di sicurezza.
    Ciao giovanna

  3. #83
    Utenti
    Data Registrazione
    15-05-2011
    Messaggi
    42

    Re: Civitavecchia (Italia) 15/05/2011 Partenza

    Civitavecchia è il porto di Roma ed è una vergogna!!!

  4. #84
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Civitavecchia (Italia) 15/05/2011 Partenza

    Al di la' del caso specifico, le esercitazioni generali rivolte ai passeggeri possono tenersi anche nei ristoranti, nel teatro di bordo, in saloni....
    Quello che determina cio' e' il tipo di piano che e' stato stilato in caso di emergenza generale e le aree che sono state definite su tale piano come musterstations.
    Su altre navi dove, invece, le musterstations sono definite nell'area sotto ciascuna lancia a cui si e' destinati, una musterstation per ciascuna lancia di salvataggio, diciamo, che questo sembrerebbe il modo piu' semplice e immediato per ricordare i luoghi.
    Questa che hanno effettuato potrebbe essere un incontro generale al quale potra' seguire nelle prossime ore una prova con lifejacket.
    Chissa'.... vedremo....

  5. #85
    Special User
    Data Registrazione
    24-11-2009
    Località
    Montecelio
    Messaggi
    2,496

    Re: Civitavecchia (Italia) 15/05/2011 Partenza

    l' esercitazione sarà stata fatta all' interno poichè fuori pioveva e di brutto!!!

  6. #86
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Civitavecchia (Italia) 15/05/2011 Partenza

    Anche non sapevo che piovesse! Si' e' probabile! Allora puo' essere anche che la ripetino....

  7. #87
    Reporters
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    alassio
    Messaggi
    2,525

    Re: Civitavecchia (Italia) 15/05/2011 Partenza

    le foto della serata *grazie ro
    renè

  8. #88
    Reporters
    Data Registrazione
    25-02-2010
    Messaggi
    227

    Re: Civitavecchia (Italia) 15/05/2011 Partenza

    Una esercitazione di emergenza dovrebbe essere fatta con una simulazione più vicina possibile al tipo di emergenza che si può trovare nella realtà,
    Sapere come arrivare preparati e il più vicino possibile al proprio mezzo di salvataggio,
    fare questa simulazione in ristorante o in teatro tanto varrebbe fornire un opuscolo informativo in cabina

    Ma tanto le navi non affondano e queste esercitazioni sono solo perdite di tempo

  9. #89
    Reporters
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    alassio
    Messaggi
    2,525

    Re: Civitavecchia (Italia) 15/05/2011 Partenza

    FOTO
    renè

  10. #90
    Reporters
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    alassio
    Messaggi
    2,525

    Re: Civitavecchia (Italia) 15/05/2011 Partenza

    Ecco cosa ci scrivi la nostra Rosalba
    Buonasera , oggi giornata piuttosto stancante, quando non si conosce bene una nave, succede che si facciano molti passi a piedi anche a vuoto. La mia valigia è ancora da disfare, siamo stati in giro senza tregua fino alle 24,30.
    Quando siamo saliti sulla nave verso le 15, 15 ci siamo diretti in cabina, ma abbiamo sbagliato, avremmo dovuto dirigerci subito al buffet, questo ci ha fatto perdere il pranzo, infatti alle 16 hanno chiuso, non solo il buffet, ma anche tutti i bar e ristoranti per evitare che la gente si distraesse e non partecipasse all'esercitazione delle 16,30.
    Tutti erano obbligati a partecipare, il nostro luogo di ritrovo era il ristorante al ponte 4.
    L'esercitazione è stata lunga ed un po' noiosa, non abbiamo dovuto indossare i giubbotti di salvataggio ma solo dirigerci nel luogo indicato, poi i sette suoni di sirena preceduti da un insolito trillo di allerta.
    Alcuni incaricati hanno spiegato l'uso del giubbotto in stile Hostes sugli aerei, a mio parere un po' troppo lunga questa tipologia di emergency drill.
    Subito dopo ci siamo recati sulla promenade dove è sempre a disposizione un bar dove si servono bevande calde con pizza, panini tramezzini, torte, biscotti, tutto gratuito, unico problema si è formata una coda lunghissima che ci ha dissuasi dal fare il bis, che non avendo pranzato ci stava proprio bene, poi i cibi erano ottimi.
    Siamo tornati così in cabina ed abbiamo provato ad ordinare al room service, vi assicuro che questo servizio è veramente comodo ed eccezzionale, tutte cose molto buone, pizza rotonda, cotoletta alla milanese, Cesar salade, insomma tutto. C'è stato però un problema, subito dopo aver ordinato ci siamo resi conto che il mare ed il vento avevano rinforzato e di parecchio, vi assicuro che anche io che non soffro il mare stavo parecchio male, abbiamo così dovuto lasciare la cabina,nella Royal promenade sembravamo tutti degli ubriaconi da tanto che si ballava.
    Alle 19 la ragazza con l'incarico di Ambasciatrice italiana, ha tenuto una riunione al lounge, dove ha spiegato con professionalità ogni cosa e a noi ha risolto un problemino della cabina, si dovevano invertire le assegnazioni, Antonella doveva essere in cabina con me ed Andrea da solo.
    A parte che sia l'ambasciatrice che le altre ragazze quasi non si reggevano in piedi durante la riunione e che il grosso sacchetto di pastiglie per il mal di mare è stato subito saccheggiato, tutto bene.
    In seguito una puntatina al casinò e dopo cena al ristorante dove abbiamo conosciuto i nostri camerieri, molto simpatici e professionale.
    Fine serata al teatro con lo spettacolo di benvenuto dove a molti artisti che ci hanno stupiti per le loro performance, si alternava il direttore di crociera con la capo animatrice, per la traduzione in italiano.
    Devo dirvi che sono due persone molto capaci e di estrema professionalità.
    Il teatro era pieno, ma la stanchezza si faceva sentire, così una vola terminato siamo rientrati in cabina per fare finalmente una doccia ristoratrice.
    A domani conn la cronaca della giornata a Messina.
    Un abbraccio
    Ro
    renè

Pagina 9 di 13 PrimaPrima ... 7891011 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato