Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 36

Discussione: scia di Costa Pacifica

  1. #21
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    LocalitÓ
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: scia di Costa Pacifica

    Ciao Aggugliotto, ma ad un asse che significa? Per scelta oppure per anomalia?
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

  2. #22
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    LocalitÓ
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: scia di Costa Pacifica

    Non e' un'anomalia.

  3. #23
    Special User
    Data Registrazione
    21-12-2009
    Messaggi
    171

    Re: scia di Costa Pacifica

    Andare ad un asse, significa andare con un' elica sola. Le ragioni per cui questo viene fatto, possono essere o per una momentanea avaria o per scelta per mantenere una velocita' molto bassa. Una velocita' pero' di 12 nodi mi risulta un po' sospetta, troppo elevata per essere una scelta, (specie su una nave a propulsione diesel elettrica) ma e' solo una considerazione.... vai a sapere tu che facevano.
    Saluti

  4. #24

    Data Registrazione
    09-11-2009
    LocalitÓ
    provincia di Torino
    Messaggi
    3,902

    Re: scia di Costa Pacifica

    Citazione Originariamente Scritto da aggugliotto
    Andare ad un asse, significa andare con un' elica sola. Le ragioni per cui questo viene fatto, possono essere o per una momentanea avaria o per scelta per mantenere una velocita' molto bassa. Una velocita' pero' di 12 nodi mi risulta un po' sospetta, troppo elevata per essere una scelta, (specie su una nave a propulsione diesel elettrica) ma e' solo una considerazione.... vai a sapere tu che facevano.
    Saluti
    Grazie Aggugliotto delle spiegazioni, ma sorge spontanea una domanda; se l'intendimento fosse quello di mantenere una velocitÓ molto bassa, perchŔ procedere ad un asse (sottoponendolo a doppio lavoro) e non a due a minor giri ?
    "It isn't that life ashore is distasteful to me. But life at sea is better."
    Sir Francis Drake

  5. #25
    Special User
    Data Registrazione
    21-12-2009
    Messaggi
    171

    Re: scia di Costa Pacifica

    infatti, questa era la mia perplessita', la velocita' e' abbastanza elevata e non dovrebbero esserci controindicazioni per motori elettrici a girare "piu' bassi", problemi invece che sono piu' probabili per motori convenzionali. Comunque esite sempre una questione di carichi, che se troppo bassi, anche per i generatori, portano gli stessi a lavorare in modo non idoneo e anche in alcuni casi controindicato.

  6. #26

    Data Registrazione
    09-11-2009
    LocalitÓ
    provincia di Torino
    Messaggi
    3,902

    Re: scia di Costa Pacifica

    Grazie Aggugliotto !
    Altra domanda: procedendo ad un asse, quindi con una sola elica in rotazione, in teoria, ma credo anche in pratica, la nave tenderebbe a virare (es. elica di destra in rotazione, la nave vira a sinistra, e viceversa), se non attraverso la correzione tramite timone.
    In questo caso quindi, oltre all'"affaticamento" dell'unico asse in esercizio, vi sarebbe un "super lavoro" per la timoneria.
    Sarebbe posssibile in questi casi ricorrere alle eliche di manovra di prua ?
    Grazie !
    "It isn't that life ashore is distasteful to me. But life at sea is better."
    Sir Francis Drake

  7. #27
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    LocalitÓ
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: scia di Costa Pacifica

    In attesa di Augugliotto, ti inizio a rispondere io...
    Purtroppo no perche' il loro effetto si sente solo con basse velocita' (da 0.1 a circa 4.5 nodi) poi man mano che la velocita' sale si perde l'effetto del loro ausilio.

  8. #28
    Utenti
    Data Registrazione
    16-02-2010
    Messaggi
    187

    Re: scia di Costa Pacifica

    Citazione Originariamente Scritto da Serena87
    Quello e' un SBE. E' normalissimo.
    Le leggi sono assai restrittive e cambiano ogni sei mesi circa e diventano sempre piu' restrittive.
    Il diesel oil non si puo' usare in porto, solo combustibili a basso impatto ambientale.

    Si fa di tutto per trovare una linea ambientale a rispetto massimo e se non si rispettasse il tutto sarebbero multe di miliardi di euro.
    ciao, cosa Ŕ un SBE? *grazie

  9. #29
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    LocalitÓ
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: scia di Costa Pacifica

    Significa Stand-by Engine.
    Diciamo che da quell'istante inizia la manovra in entrata o in uscita.

  10. #30
    Utenti
    Data Registrazione
    16-02-2010
    Messaggi
    187

    Re: scia di Costa Pacifica

    Citazione Originariamente Scritto da Serena87
    Significa Stand-by Engine.
    Diciamo che da quell'istante inizia la manovra in entrata o in uscita.
    Quindi ha avviato un motore in pratica?

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Ŕ Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Ŕ Attivato
  • Il codice [VIDEO] Ŕ Disattivato
  • Il codice HTML Ŕ Disattivato