Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 49

Discussione: Il prato di Equinox

  1. #21

    Data Registrazione
    17-02-2010
    Località
    Monaco
    Messaggi
    5,283

    Re: Il prato di Equinox

    Chissà che acqua usano!
    Eugenio

  2. #22
    Special User
    Data Registrazione
    17-04-2010
    Località
    Messina
    Messaggi
    709

    Re: Il prato di Equinox

    Sicuramente acqua dolce, già basta la salsedine della brezza marina a rendere tutto più complicato.
    Ma ci sono le specie Macroterme come la Cynodon Dactylon che sopporta bene la salinità ed il caldo ma a 10°C arresta la crescita.
    Cartelle n° 126 - 127

  3. #23
    Special User
    Data Registrazione
    31-05-2010
    Messaggi
    140

    Re: Il prato di Equinox

    Spettacolare, come lo sarebbe se mettessero una pista da sci sulle dune dei Laghi Alimini (Otranto) a ferragosto. Spettacolare ma...innaturale. Ci sono luoghi e tempi per i picnic sull'erba e luoghi e tempi per la navigazione in crociera....(a mio modesto parere, eh!)

  4. #24
    Reporters
    Data Registrazione
    14-09-2010
    Località
    Campania
    Messaggi
    1,091

    Re: Il prato di Equinox

    In passato c’erano delle navi con delle serre a bordo, tipo orto botanico con piante tropicali vive.

    Per quanto riguarda il prato a bordo delle navi Celebrity di ultima generazione, presumo che si tratti di prati con erba viva con un substrato artificiale a rete, questi prati si vendono nei vivai e sono di facile manutenzione ed installazione.

  5. #25

    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    provincia di Torino
    Messaggi
    3,902

    Re: Il prato di Equinox

    Oggi il prato di Equinox non ha avuto necessità di essere bagnato....ci ha pensato Madre Natura.
    L'altro ieri a Myconos invece, il giardiniere ha avuto il suo bel da fare.....
    "It isn't that life ashore is distasteful to me. But life at sea is better."
    Sir Francis Drake

  6. #26
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Il prato di Equinox

    Mi limito a dire che ci deve essere per forza un sistema drenante dell'acqua rimanente dopo l'assorbimento naturale da parte del prato. Almeno spero!

  7. #27
    Special User
    Data Registrazione
    31-05-2010
    Messaggi
    140

    Re: Il prato di Equinox

    Citazione Originariamente Scritto da Serena87
    Mi limito a dire che ci deve essere per forza un sistema drenante dell'acqua rimanente dopo l'assorbimento naturale da parte del prato. Almeno spero!
    se danno l'acqua con un nebulizzatore sono molto attenti ai consumi, strano che non ci sia un impianto a goccia sotto terra..o forse si?

  8. #28

    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    provincia di Torino
    Messaggi
    3,902

    Re: Il prato di Equinox

    Citazione Originariamente Scritto da Serena87
    Mi limito a dire che ci deve essere per forza un sistema drenante dell'acqua rimanente dopo l'assorbimento naturale da parte del prato. Almeno spero!
    Lo credo anch'io; immagino cosa potrebbe succedere in caso di pioggia insistente o violenti acquazzoni senza drenaggio dell'acqua.
    Sarebbe interessante conoscere come è stato realizzato il prato.
    "It isn't that life ashore is distasteful to me. But life at sea is better."
    Sir Francis Drake

  9. #29
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Il prato di Equinox

    Se buttassero acqua e acqua e non drenassero bene ci sarebbero dei danni strutturali molto gravi nonche' problemi di stabilita' vista l'altezza considerevole dove si sta operando!

  10. #30

    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    provincia di Torino
    Messaggi
    3,902

    Re: Il prato di Equinox

    Citazione Originariamente Scritto da eosenzo
    se danno l'acqua con un nebulizzatore sono molto attenti ai consumi, strano che non ci sia un impianto a goccia sotto terra..o forse si?
    L'impianto di irrigazione è il classico a spruzzo posizionato sulla superficie del prato (lo vedi qualche foto indietro).
    Il giardiniere con il nebulizzatore, probabilmente sta spruzzando un prodotto che potrebbe essere concime o similare.
    Qui ci vorrebbe l'aiuto di un agrario.
    "It isn't that life ashore is distasteful to me. But life at sea is better."
    Sir Francis Drake

Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •