Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 3456 UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 58

Discussione: Tragedia in Tatarstan, nave da crociera cola a picco!

  1. #41
    L'avatar di matteofedel
    Data Registrazione
    03-02-2010
    Località
    Trento
    Messaggi
    3,007

    Re: Tragedia in Tatarstan, nave da crociera cola a picco!

    Sono perfettamente dico perfettamente d'accordo con te!!!!
    Sono d'accordo sul fatto che la nave possa affondare anche a macchine perfettamente funzionanti, ma volevo solo evidenziare che una nave in condizioni di non governabilità ed in condizioni meto-marine avverse è più soggetta alla "volontà"...del mare....
    ( Non per niente le norme per prevenire gli abbordi a mare sottolineano la assoluta precedenza che bisogna dare alle navi non governabili rispetto a qualunque altra situazione.... )!

    Matteo
    London, the sea, the ships and the cruises are my life!

  2. #42
    Special User
    Data Registrazione
    21-12-2009
    Messaggi
    171

    Re: Tragedia in Tatarstan, nave da crociera cola a picco!

    Dalle notizie che arrivano, per quanto possano essere attendibili o meno, non si parla di non governabilita' ma di un'avaria a una macchina.
    La colreg non da certo la precedenza alle navi che non governano, perche' sono piu' soggette all'elemento meteo marino...ma semplicemente perche' non possono farlo. Innegabile dire che una nave con un motore solo e' piu' difficilmente governabile....ma da la dire che si rovescia o affonda per una macchina ferma...... ne passa
    Certo si possono concatenare una serie di elementi accessori che scaturiscono da una situazione di avaria iniziale, anche perche' statisticamente quando avviene un incidente..la causa non e' mai solo una....
    Da considerarsi che la nave era anche su un fiume.....che onde puo' mai aver trovato?! visto che l'elemento basilare per la formazione di un onda..il fetch, e' ridotto al minimo? (http://it.wikipedia.org/wiki/Fetch_%28geografia%29)
    Io un'ipotesi in testa che mi frulla la trovo...ma basata su dati che non sono verificati ma frutto dello scoop.

  3. #43
    L'avatar di matteofedel
    Data Registrazione
    03-02-2010
    Località
    Trento
    Messaggi
    3,007

    Re: Tragedia in Tatarstan, nave da crociera cola a picco!

    Ma infatti!!!
    Le mie considerazioni erano del tutto generali non per il caso specifico...eheheheh
    Certo è che la manutenzione ed i controlli in quella nazione son tutt'altra cosa di quelli che si effettuano nei nostri paesi!!!!

    Matteo
    London, the sea, the ships and the cruises are my life!

  4. #44
    Special User
    Data Registrazione
    21-12-2009
    Messaggi
    171

    Re: Tragedia in Tatarstan, nave da crociera cola a picco!

    Io di questo non ne sono a conoscenza, e non posso confermarlo o smentirlo.

  5. #45
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Tragedia in Tatarstan, nave da crociera cola a picco!

    Io parlavo in generale. Per il resto ha gia' risposto aggugliotto come avrei fatto anche io. Quindi inutile che mi ripeta perche' si fa un doppione di concetti.

  6. #46
    Reporters L'avatar di Vale
    Data Registrazione
    19-08-2010
    Località
    Patresi Marciana Isola d'Elba
    Messaggi
    1,273

    Re: Tragedia in Tatarstan, nave da crociera cola a picco!

    Certo che non si deve arrivare a considerazioni affrettate , altrimenti si rischia una giustizia sommaria e non va bene.. spero solo non si verifichi un altro caso di giustizia lenta come il caso Moby Prince, io ero presente quel giorno e vi assicuro che lo "spettacolo" era di una angoscia e di una tristezza smisurata. Le famiglie delle vittime hanno bisogno di una risposta e spero solo sia giusta e possibilmente in tempi brevi
    Reporter

    Il mare non ha paese nemmeno lui, ed e' di tutti quelli che lo sanno ascoltare.

  7. #47
    Special User
    Data Registrazione
    21-12-2009
    Messaggi
    171

    Re: Tragedia in Tatarstan, nave da crociera cola a picco!

    E come volevasi dimostrare:

    preso da qua http://www.corriere.it/cronache/11_lugl ... 461e.shtml

    "IL CAPITANO - Sospetti, non ancora accertati, anche sulla condotta del capitano. Secondo alcune voci, il cadavere di Alexander Ostrovsky - questo il nome dell'uomo al timone del «Bulgaria»- sarebbe stato trovato dai sommozzatori sul ponte inferiore del vascello, quello del bar e dei ristoranti, piuttosto che al comando della nave. Lì vicino ai locali - scrivono le agenzie russe - avrebbe aiutato i passeggeri a salvarsi. Le autorità del Tatarstan dicono invece che il cadavere del capitano è stato trovato nella sua cabina insieme al corpo della moglie, mentre risulterebbero dispersi i loro due figli. "

    Il Comandante, non capitano, era ovunque tranne che al suo posto.....ma poi chi dice che il suo posto era al timone?..avete mai visto un Comandante al timone??? Stando a quello che dicono il comandante dovrebbe vivere abbracciato al timone, e sarebbe un criminale se fosse stato sorpreso a dormire nella sua cabina, o cenando al ristorante...si sa i comandanti non dormono e non cenano.

  8. #48
    Reporters L'avatar di Vale
    Data Registrazione
    19-08-2010
    Località
    Patresi Marciana Isola d'Elba
    Messaggi
    1,273

    Re: Tragedia in Tatarstan, nave da crociera cola a picco!

    Indubbiamente i giornali amplificano le notizie e spesso in modo non corretto.... infatti da questa notizia non si può arrivare a nessuna "conclusione" ne in un modo ne nell'altro
    Reporter

    Il mare non ha paese nemmeno lui, ed e' di tutti quelli che lo sanno ascoltare.

  9. #49
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Tragedia in Tatarstan, nave da crociera cola a picco!

    Ma come aggugliotto..... proprio tu non sai che il Comandante ha la cabina sul ponte di comando. Il letto arrangiato davanti ai radars?
    Ma dove navighi????

    OT. a parte gli scherzi trovo sempre una cattiva disinformazione e un cattivo uso delle informazioni a disposizione della stampa che poi impropriamente vengono ancor piu' sconfusionate dalla mancanza di uso di termini tecnici oppure dall'uso di questi in modo non appropriato ma fatto passare per oro colato.
    Per chi non sa come e' organizzata una nave, (comuni mortali, maggioranza delle persone), quel Comandante rimarra' per sempre nell'ideale collettivo e specialmente di chi ha perso i propri cari, il responsabile trovato morto da un'altra parte. Quando in navigazione normale la condotta della navigazione e' affidata all'ufficiale di guardia in quel momento. Ma tutti sono Comandanti quando succedono delle tragedie. Tutti manipolano anche incosciamente le notizie. Questo come nella vita reale dove chissa' quante notizie vengono storpiate dai mezzi di informazione non per volere ma per errore di considerazione e' uno dei classici esempi in cui bisognerebbe affidare la scrittura di certi testi o interviste a chi effettivamente sa quello che chiede e non cerca lo scoop.

    Troppa gente ho visto rovinata nell'onore della propria dignita' personale e professionale, maestri veri e propri, screditati proprio a seguito di errori di considerazione che hanno prevalso su una verita' velatamente diffusa... Per non parlare delle smentite o di aggiustamenti di notizie, che, di solito, se si trovano sui giornali , sono scritte in poche righe e sotto titoletti insignificanti e di dimensioni minimali... .

  10. #50
    Special User
    Data Registrazione
    21-12-2009
    Messaggi
    171

    Re: Tragedia in Tatarstan, nave da crociera cola a picco!

    Citazione Originariamente Scritto da aggugliotto
    Strano solo che le solite voci non abbiano detto che il comandante era ubriaco, o che guardava la partita
    sono un pre veggente

Pagina 5 di 6 PrimaPrima ... 3456 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •