Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234
Risultati da 31 a 40 di 40

Discussione: Stavanger - 24/07/2011

  1. #31
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: Stavanger - 24/07/2011

    Vedo che non siete riusciti a montare il video!!
    Ora sto inviando le foto di Adriana!
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

  2. #32
    Reporters
    Data Registrazione
    04-10-2010
    Messaggi
    568

    Re: Stavanger - 24/07/2011

    Ecco lo slideshow delle foto di adriana della partenza e della serata

    https://skydrive.live.com/?cid=096f5b22 ... =documents

  3. #33
    Reporters
    Data Registrazione
    04-10-2010
    Messaggi
    568

    Re: Stavanger - 24/07/2011

    Ecco lo slideshow delle foto di Fio

    https://skydrive.live.com/?cid=096f5b22 ... =documents

  4. #34
    Reporters
    Data Registrazione
    04-10-2010
    Messaggi
    568

    Re: Stavanger - 24/07/2011

    Ecco cosa scrive Fiore sulla giornata:

    STAVANGER
    domenica 24 luglio
    Lo spettacolo del bravo cabarettista ed intrattenitore londinese David Copperfield tenuto presso il Royal Court Theatre, seguito dall'immancabile sosta al Casinò, ha concluso la serata di ieri.
    Un cielo minaccioso e carico di nubi accoglie questa mattina Queen Elizabeth nell'ultimo scalo norvegese di questa affascinante crociera ai Fiordi.
    Siamo all'ultimo scalo in terra norvegese provenienti da Olden, dopo una notte trascorsa piacevolmente cullati dall'onda lunga del Mare del Nord che sin da ieri sera ci accompagna, senza tuttavia suscitare disagi neanche ad Adriana, particolarmente sensibile ai "movimenti" della nave, neutralizzati dal provvidenziale e popolare confetto.
    La "Regina" è giunta puntualmente, ed alle 8.30 di questa mattina era saldamente ancorata alla banchina della città scandinava a sud della Norvegia.
    La nave ormeggia proprio a pochi passi dalla parte antica del centro urbano dove le tante casette in legno dalle suggestive decorazioni floreali creano un evidente contrasto con gli edifici in chiave moderna che si stagliano sopra di esse, erette sulla zona semi collinare che circonda la baia.
    La discesa individuale, pur contestualmente ai passeggeri diretti all'escursione Cunard, è avvenutà nella più tranquilla fluidità (ma perchè sulle altre navi della nota Compagnia questo non avviene ?), mentre una sottile ed insistente pioggerellina iniziava a cadere.
    Una breve sosta al riparo dalle intemperie per i primi aggiornamenti della giornata (sono tanti i locali qui a Stavangen che offrono la connessione free) e l'invio delle prime foto di Adriana, hanno dato inizio alla sosta nell'ultima tappa del nostro itinerario lungo le coste norvegesi.
    Sono tante le opportunità offerte da questa grande città (è la quarta in ordine grandezza del territorio norvegese) circa i siti visitabili ma, il tempo instabile dato dalla pioggia a tratti intensa ed una buona dose di pigrizia, hanno contribuito a farci desistere da escursioni "impegnative".
    Per cui la sosta a Stavangen è stata dedicata alla scoperta della città.
    Città "cuore pulsante" dell'economia norvegese e polo petrolchimico di strategica importanza per la penisola scandinava, Stavanger vanta il titolo di capitale del petrolio della Norvegia.
    Orgoglio tanto ostentato, al punto di dedicare un museo all'"oro nero" ed alla sua estrazione.
    Ed è proprio qui, al "Norsk Oljemuseum", a pochi passi dal centro urbano, che ci siamo recati questa mattina.
    Davvero interessante questo museo dalla struttura modernissima dove lo stesso edificio che lo ospita è considerabile parte integrante del museo stesso; la sua architettura esterna ed i suoi profili infatti, rappresentano un'interpretazione scenografica della superficie rocciosa norvegese, del paesaggio costiero e delle piattaforme petrolifere, di cui questo mare pullula.
    Ma è all'interno che è bello lasciarsi "rapire" dalle tante curiosità riservate a questo mondo, fonte di ricchezza ma anche di sopravvivenza per gran parte dell'umanità.
    Dallo scalpello di perforazione del pozzo petrolifero del peso di 1700 kg. e del diametro di circa un metro, alle tante tipologie di mandrini di perforazione; dalla campana subacquea che accoglie gli addetti ai lavori sul fondo del mare, alla cabina di un elicottero perfettamente riprodotta che simula, visivamente, un viaggio verso la piattaforma petrolifera; dallo scivolo di fuga (sperimentabile) in casi di emergenza, alla scialuppa di salvataggio rigorosamente riprodotta e completamente equipaggiata per 50 persone, e tanto altro ancora, come le riproduzioni di tante piattaforme petrolifere ed i numerosi modellini di navi petroliere.
    E' inoltre possibile assistere a tanti filmati in 3D sulla storia della terra e sulla formazione dei giacimenti, insieme ad una veduta ad ampio raggio sulla storia del petrolio norvegese.
    Quindi la storia marittima della Norvegia come base del suo successo nella storia del petrolio ed i redditi da esso derivati.
    Insomma.....ci sarebbe di che passarci la giornata ma si sa........il tempo non basta negli scali delle crociere.
    Nel frattempo la pioggia che per tutta la mattinata è caduta incessantemente ha lasciato il posto ai caldi raggi del sole quasi fastidiosi in certi momenti, ma non tali da farci rinunciare alla suggestiva passeggiata tra le caratteristiche casette in legno dalle incantevoli decorazioni floreali sulle facciate.
    Ed è bello curiosare percorrendo le stradine di acciottolato che si inerpicano fin sulla parte alta della vecchia zona storica, dove le case costruite dal prodotto dei boschi in tempi lontanidi proprietà dei pescatori, sono ora edifici che pur mantenendo la struttura in legno, sono divenuti edifici di prestigiosa residenza.
    Dopo un ultima sosta per gli ultimi aggiornamenti presso un museucolo di poche pretese dotato di connessione free a pochi passi dalla banchina, il rientro in nave, mentre il cielo divenuto nel frattempo di un nero spaventoso di lì a poco avrebbe scaricato tonnellate d'acqua mentre gli ultimi passeggeri giunti sottobordo di gran carriera, "assaltavano" la passerella della nave sotto la pioggia torrenziale.
    Pioggia che ci ha accompagnati per un lungo tratto sino all'uscita di Stavanger in mare aperto quando il vento, rinforzando, ha fatto ingrossare il mare, causando qualche "scossone" alla "Regina" tuttavia assorbito in maniera "regale" per non smentire il suo prestigioso titolo.
    La serata al ristorante "Britannia" (Semi Formal) seguita dallo spettacolo con la Compagnia di ballo di Queen Elizabeth e dalla consueta breve sosta al Casinò, hanno concluso la serata.
    Un caro saluto.

  5. #35

    Data Registrazione
    17-02-2010
    Località
    Monaco
    Messaggi
    5,283

    Re: Stavanger - 24/07/2011

    Ma quel David Copperfield è il famoso mago o è un' altra persona?

    Belle le foto di Stavanger Al buffet ci sono anche i formaggi italiani
    Eugenio

  6. #36
    Reporters
    Data Registrazione
    04-10-2010
    Messaggi
    568

    Re: Stavanger - 24/07/2011

    ho letto che è un cabarettista! quindi probabilmente hanno in comune solo il nome

  7. #37
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Stavanger - 24/07/2011

    Rivediamo insieme le fotografie piu' belle di questa giornata!
    Che ne dite di questa ridente cittadella?

  8. #38
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Stavanger - 24/07/2011

    Vogliamo seguire Fiore e Adriana nella visita del Museo del Petrolio?
    Io credo valga la pena rivedere qualche bella fotografia... quanti di noi potranno andarci a breve?
    E allora perche' non visitarne una piccola parte da casa?

    Ecco alcune fotografie di questa visita.... semplicemente interessantissime!!!!!!!

  9. #39

    Data Registrazione
    17-02-2010
    Località
    Monaco
    Messaggi
    5,283

    Re: Stavanger - 24/07/2011

    Sembra molto interessante Quando tornerò a Stavanger sicuramente ci andrò
    Eugenio

  10. #40
    L'avatar di matteofedel
    Data Registrazione
    03-02-2010
    Località
    Trento
    Messaggi
    3,007

    Re: Stavanger - 24/07/2011

    Belli i modellini delle piattaforme!!!!!

    Matteo
    London, the sea, the ships and the cruises are my life!

Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato