Pagina 3 di 12 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 113

Discussione: Percezione di mare mosso sulle navi da crociera

  1. #21
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: Navigazione - 25/07/2011

    Citazione Originariamente Scritto da aggugliotto
    Citazione Originariamente Scritto da aggugliotto
    Poi cosa vuol dire mare normale?

    da che altezza lo osservavi, da che quadrante arrivava, quanto era la lunghezza d'onda.......??? e non ho parlato di intensita!!!!...questi sono tutti fattori da tenere in considerazione nel comportamento della nave nel moto ondoso...ci sono studi ingegneristici, tesi di laurea, tonnellate di pagine sull'argomento...fosse così facile.....

    Intendo condizioni normali di mare mosso, non proibitivo, dove si poteva passeggiare tranquillamente sui ponti e a poche miglia di distanza dal porto, eravamo appena partiti.

    Comunque alla fine di tutto questo discorso, la sensazione da passeggeri su Queen Elizabeth è stata quella di navigare su una nave che tenesse benissimo il mare, poi che tecnicamente questa sensazione potesse essere errata è possibile, ma ad oggi di tutte le navi sulle quali ho navigato sotto questo punto di vista è stata la migliore, anche in avvicinamento alle banchine, nessun rumore anche se si era al ristorante al ponte 2 verso poppa zona finestra.

    Ricordo su MSC Splendida in avvicinamento in banchina a Tunisi, che a momenti usciva l'acqua dai bicchieri inoltre un rumore decisamente fastidioso e su Atlantica al ponte 10 ristorante Club tutto un tremolio a poppa in panorama suite si svitavano da sole le lampadine delle lampade sul comodino.

    Intendo queste come sensazioni da passeggero, su QE nulla di tutto questo tutto perfetto.
    io non ho scritto questo post?!?

    per il discorso avvicinamento banchina che al ristorante non si sentivano vibrazioni....bhe la QE non ha le eliche do manovra di poppa quindi .....normale vibri meno, di un Concordia ....... in piu' magari c'era un comandante con la mano leggera...e allora ecco fatto..... che quasi non si sente....
    Hai ragione scusa, avevo cliccato sul tasto errato quando ti avevo risposto,ho inserito la mia risposta nel tuo messaggio anzichè quotare, la parte in neretto è mia!!!!
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

  2. #22

    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    provincia di Torino
    Messaggi
    3,902

    Re: Navigazione - 25/07/2011

    Citazione Originariamente Scritto da Ro*
    Le condizioni del mare di tre giorni fa erano le peggiori mai avute a bordo di una nave, almeno per noi, quindi basandoci unicamente sulle nostre sensazioni.

    Per dovere di correttezza e diritto di soggettività, non posso condividere questa affermazione.

    Mari ben peggiori (non vissuti tecnicamente poichè non è il mio lavoro, ma da passeggero) ho avuto modo di provare in precedenti crociere, anche con onde di dimensioni maggiori e venti con forza superiore a quelli del giorno di navigazione in oggetto; su alcune il mare si è "sentito" di più, su altre di meno, proprio per le ragioni e gli elementi che possono intervenire, spiegati perfettamente da Aggugliotto.

    Poi chiaramente (e parlo da profano in tema di stabilità, tenuta, oscillazioni ecc.) tutto è soggettivo......
    "It isn't that life ashore is distasteful to me. But life at sea is better."
    Sir Francis Drake

  3. #23
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: Navigazione - 25/07/2011

    Allora specifichiamo che per noi intendo per me e mia sorella Fio.
    Evidentemente Fiore ne ha trovati di peggiori durante le sue crociere, oppure la notte ha la fortuna di addormentarsi prima di noi e dormire profondamente, cosa che io e Fio quella notte non abbiamo fatto.
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

  4. #24

    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    provincia di Torino
    Messaggi
    3,902

    Re: Navigazione - 25/07/2011

    Beh, c'è chi dorme profondamente di notte (ma non è il mio caso) e chi dorme profondamente al mattino, tanto da non accorgersi che alle sette del mattino il nastro riavvolgibile (e non i catenacci) che segnalava il ponte chiuso e la targa la presenza di vento forte e non di mare mosso, non c'erano (sono uscito a fare le foto) almeno alla porta di accesso dal buffet al ponte piscina di poppa, sebbene intorno alle 11.00 li abbia visti lì posizionati.
    "It isn't that life ashore is distasteful to me. But life at sea is better."
    Sir Francis Drake

  5. #25
    Moderatore Globale L'avatar di cobra75
    Data Registrazione
    24-11-2009
    Località
    Toscana
    Messaggi
    7,542

    Re: Navigazione - 25/07/2011

    Ormai vogliamo arrivare a capire come mai sta benedetta nave non si muove...ahahahahah
    scherzi a parte ho letto con molto interesse tutti i post a riguardo....ovviamente le riposte di Aggugliotto sono quelle a cui do più credito,non perchè non credo alle impressioni avute da Rosalba ma perchè giustamente Aggugliotto è professionalmente indicato a darci delucidazioni del caso.
    E a tal proposito sarebbe bello sentire anche la nostra Serena come la pensa....Serena ci sei ?
    Moderatore Globale

  6. #26
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313
    Non sono intervenuta perche' gia' ampliamente risposto da aggugliotto.
    Poi ovviamente un conto e' la spiegazione tecnica e un conto e' la percezione del passeggero a cui peraltro non si richiede nessuna conoscenza della materia.
    Quel che interessa ad un passeggero e' ovviamente lo star bene a bordo della nave sulla quale si trova in quel momento, sta agli altri, quelli che se ne devono occupare di ridurre al minimo il disturbo, se possibile. Per veder meglio la cosa nell'ipotesi assurda bisognerebbe affiancare QE alle quasi gemelle Deliziosa e Luminosa e vedere il comportamento nello stesso mare con la stessa direzione in ragione di vento e mare e stessa situazione. Così si avrebbe un quadro del comportamento delle tre navi e si potrebbero eventualmente fare dei confronti. Comunque sta di fatto che il riempimento di casse bunker o di casse dell'acqua di zavorra collabora a diminuire o aumentare i movimenti stessi.... Quindi tra l'altro le tre navi immerse nello stesso mare dovrebbero avere, per ragion di esperimento, la stessa quantita' di bunker e zavorra a bordo e dislocata nel medesimo modo.

    Resta il fatto che io sia dello stesso parere di aggugliotto perche' tecnicamente e' così. Capisco anche, tuttavia, il lato di chi vive da passeggero che pensa a dove e' stato meglio.... anche se, ovviamente, il tutto e' influenzabile da variabili che in questi casi sono completamente determinanti. L'unica, come ho detto io, sarebbe il confronto sul campo, in realta', impossibile da realizzare....

  7. #27
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: Navigazione - 25/07/2011

    Anche Fio ha fatto le foto , noi siamo uscite di cabina dopo mezzogiorno e c'era ancora lo sbarramento alla porta , sono salita anche io a vedere la situazione e la porta era chiusa dal nastro,lo hanno riaperto all'ora di pranzo.

    Comunque non capisco perchè si debba discutere tanto su questa cosa.
    Evidentemente anche le persone percepiscono il mare in modo diverso, infatti quando eravamo al ristorante e dalla finestra c'erano delle belle onde di tre metri, come preannunciate dal Comandante al microfono nel suo comunicato del mezzogiorno, tu dicevi che il mare era calmo.

    La mia prima esternazione su questo topic è stata che anche in condizioni di mare mosso Queen Elizabeth teneva benissimo il mare, e a mio parere lo teneva meglio di altre navi.
    Confermo questa mia dichiarazione del tutto personale, dettata dalla mia percezione a bordo.
    Inoltre siccome ogni sera a cena non mancavamo mai di rimarcarlo e tutti voi presenti assentivate, non mi pareva solo una mia sensazione, anche lo fosse stata poco importa, ripeto a mio parere questa nave tiene benissimo il mare oppure chi la conduceva sapeva come farlo al meglio.

    Comunque la notte un conto è dormire un altro restare fino alle 2,30 al casinò e poi parlare in cabina fino alle 3,30 durante quella notte nonostante la nave tenesse, il vento si faceva sentire eccome , poi se Fiore vuole affermare che il mare era calmo ed il vento era una lieve brezza durata lo spazio di poche ore, a me poco importa, evidentemente lui l'ha percepita così.

    Alla fine come dice anche Serena visto che tecnicamente risulterebbe impossibile fare i confronti tra le navi " gemelle " restano unicamente le sensazioni dei passeggeri a bordo, questa nave e questo equipaggio di coperta non ci hanno fatto sentire il mare anche se era spesso mosso.

    Mi sa che siamo andati molto fuori tema su questo topic lo dividerò e ne creerò un altro.

    Difficile stabilirne il titolo, visto che non si è mai parlato di verità assolute ma solo di percezioni personali, o lo titolo "mare mosso o no?" oppure " la percezione del mare a bordo " che ne dite?
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

  8. #28
    Special User
    Data Registrazione
    21-12-2009
    Messaggi
    171

    Re: Navigazione - 25/07/2011

    Citazione Originariamente Scritto da Ro*
    ........... al ristorante e dalla finestra c'erano delle belle onde di tre metri, come preannunciate dal Comandante al microfono nel suo comunicato del mezzogiorno, tu dicevi che il mare era calmo.

    ............ripeto a mio parere questa nave tiene benissimo il mare oppure chi la conduceva sapeva come farlo al meglio.......
    ............. questa nave e questo equipaggio di coperta non ci hanno fatto sentire il mare anche se era spesso mosso........
    Stando alla scala Douglas onde di 3 metri e' un forza 5....niente di che.....direi, classificato un mare agitato.

    Il mio scopo, vano direi, era quello di far capire che frasi come le ultime 2 quotate qui sopra, sono prive di senso....... ed e' impossibile dare un parere sulle condizioni di dolcezza di oscillazione di una nave senza dati oggettivi ma solo con sensazioni. Essendo il comportamento nel moto ondoso un dato oggettivo e non soggettivo; un dato puramente matematico.
    Per non parlare delle capacita' dell'equipaggio che ....insomma, anche qua si inseriscono delle variabili che ci esce il mal di testa.....



    ho fallito

    Quello che mi fa pensare, che nonostante spiegazioni tecniche e pazienti, le persone restano con le proprie idee, allora mi domando quale sia il senso di scrivere.......di cercare di spiegare, quando poi....non serve a nulla.

    hahahahahha

    Buona giornata a tutti.

  9. #29

    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    provincia di Torino
    Messaggi
    3,902

    Re: Navigazione - 25/07/2011

    Citazione Originariamente Scritto da aggugliotto
    Quello che mi fa pensare, che nonostante spiegazioni tecniche e pazienti, le persone restano con le proprie idee, allora mi domando quale sia il senso di scrivere.......di cercare di spiegare, quando poi....non serve a nulla.

    hahahahahha

    Buona giornata a tutti.

    Per quanto mi riguarda le tue spiegazioni, come sempre, sono state preziose e mai mi sarei permesso, nè ne avrei la capacità, di contraddirle e ti pregherei di continuare a fornirle.

    Per me l'argomento può essere chiuso qui (più chiaro di così.........).
    "It isn't that life ashore is distasteful to me. But life at sea is better."
    Sir Francis Drake

  10. #30

    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    provincia di Torino
    Messaggi
    3,902

    Re: Navigazione - 25/07/2011

    Citazione Originariamente Scritto da Ro*
    Inoltre siccome ogni sera a cena non mancavamo mai di rimarcarlo e tutti voi presenti assentivate, non mi pareva solo una mia sensazione, anche lo fosse stata poco importa, ripeto a mio parere questa nave tiene benissimo il mare oppure chi la conduceva sapeva come farlo al meglio.

    Mi sa che siamo andati molto fuori tema su questo topic lo dividerò e ne creerò un altro.
    Per me l'argomento può essere chiuso qui.
    Un'ultima precisazione; non ho mai assentito sulle considerazioni circa il mare mosso..........anzi........
    "It isn't that life ashore is distasteful to me. But life at sea is better."
    Sir Francis Drake

Pagina 3 di 12 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato