Pagina 3 di 8 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 80

Discussione: Considerazioni, impressioni e raffronti, di fine crociera

  1. #21
    Special User
    Data Registrazione
    24-11-2009
    Località
    Montecelio
    Messaggi
    2,496

    Re: Considerazioni, impressioni e raffronti, di fine crocier

    Citazione Originariamente Scritto da Ro*
    Non sono male quel tipo di cabina a mio parere unico inconveniente i dirimpettai, c'è sempre da tener chiuse le tende oppure stare vestiti in cabina.
    questo è vero .

    Sai l' unica volta (ormai in 10 crociere) che non ho preso l' interna garantita è stata per un interna vista Promenade sul VOS

  2. #22

    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    provincia di Torino
    Messaggi
    3,902

    Re: Considerazioni, impressioni e raffronti, di fine crocier

    Citazione Originariamente Scritto da Ro*
    Non sono male quel tipo di cabina a mio parere unico inconveniente i dirimpettai, c'è sempre da tener chiuse le tende oppure stare vestiti in cabina.
    Non solo i dirimpettai, i quali si sentirebbero nelle stesse condizioni, e tenderebbero, forse, ad evitare "intrusioni" visive reciproche, ma la presenza di tanti ospiti sui "balconcini" comuni, che costellano ad ogni ponte la Royal Promenade alle estremità e da cui, le prime serie di cabine sono "a vista".
    "It isn't that life ashore is distasteful to me. But life at sea is better."
    Sir Francis Drake

  3. #23
    Special User
    Data Registrazione
    24-11-2009
    Località
    Montecelio
    Messaggi
    2,496

    Re: Considerazioni, impressioni e raffronti, di fine crocier

    Citazione Originariamente Scritto da Fiore51
    Citazione Originariamente Scritto da Ro*
    Non sono male quel tipo di cabina a mio parere unico inconveniente i dirimpettai, c'è sempre da tener chiuse le tende oppure stare vestiti in cabina.
    Non solo i dirimpettai, i quali si sentirebbero nelle stesse condizioni, e tenderebbero, forse, ad evitare "intrusioni" visive reciproche, ma la presenza di tanti ospiti sui "balconcini" comuni, che costellano ad ogni ponte la Royal Promenade alle estremità e da cui, le prime serie di cabine sono "a vista".
    la mia era la seconda fronte Cafè Promenade ponte 6, la mattina ordinavo l' espresso dalla finestra

  4. #24
    Reporters
    Data Registrazione
    04-10-2010
    Messaggi
    568

    Re: Considerazioni, impressioni e raffronti, di fine crocier

    Io ho avuto la fortuna di avere la cabina con vista promenade sulla voyager (avevo prenotato un'interna garantita) e confermo che non si sentono provenire rumori dalla "strada". Però la mia cabina era comunicante con un'altra cabina e posso assicurare che si sentiva tutto quello che dicevano i vicini! Vicini che tra l'altro erano pure particolarmente maleducati considerando che quando tornavano in cabina di notte mi svegliavano per il casino che facevano!

  5. #25
    Reporters
    Data Registrazione
    16-11-2009
    Messaggi
    860

    Re: Considerazioni, impressioni e raffronti, di fine crocier

    Ciao a tutti, a mio personale avviso è stata una esperienza
    Molto divertente, ho apprezzato la tipologia di sistemazione, cabina sulla promenade, mi divertiva il fatto di poter vedere la strada dalla camera per il resto, privacy e rumori, non ho avuto problemi
    Ristorazione buona e soprattutto con grande elasticità di orari, ottimo il servizio del room service sia per la colazione che durante la giornata, cabine non hanno un arredo molto attuale ma sono ben organizzate e ben tenute dal personale, ottime le attività di intrattenimento, dagli spettacoli a teatro, allo show sul ghiaccio, alle feste nella Royal promenade..
    L'assistenza ricevuta a bordo dalle hostess italiane ed in particolare da Mara è stata eccellente
    Come potete avere dedotto il mio giudizio finale è positivo e sicuramente ripeterò questa esperienza

  6. #26

    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    provincia di Torino
    Messaggi
    3,902

    Re: Considerazioni, impressioni e raffronti, di fine crocier

    Citazione Originariamente Scritto da oasi
    Però la mia cabina era comunicante con un'altra cabina e posso assicurare che si sentiva tutto quello che dicevano i vicini! Vicini che tra l'altro erano pure particolarmente maleducati considerando che quando tornavano in cabina di notte mi svegliavano per il casino che facevano!

    Io le cabine comunicanti, se posso, le evito a meno che non siano confinanti con quelle di amici o parenti.
    Ad eccezione nel caso di crociere su Celebrity dove, pur trattandosi di cabine comunicanti, di fatto non lo sono (vedi la mia spiegazione sulla diretta da Equinox), per la loro "unica" particolarità di comunicazione.
    "It isn't that life ashore is distasteful to me. But life at sea is better."
    Sir Francis Drake

  7. #27

    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    provincia di Torino
    Messaggi
    3,902

    Re: Considerazioni, impressioni e raffronti, di fine crocier

    Continuo la carrellata delle “cose belle” ed inusuali, di cui è dotata “Mariner of the Seas”.

    Sono proprio tante, di cui una molto “intrigante”, per noi appassionati.

    La visita al Ponte di Comando si sa, è un evento raramente possibile, quanto tanto ambito.

    Per evitare le pressanti richieste da parte dei passeggeri ed i conseguenti via vai di persone in una zona della nave off limit ai più, Royal Caribbean ha avuto un’idea straordinaria, anche se, per taluni discutibile.
    Dare la possibilità a tutti di osservare, anche se attraverso spessi cristalli, ciò che avviene all’interno del Ponte di Comando.

    E’ stata ricavata al ponte 11 a prua, antistante la palestra, una struttura coperta ed aperta ai lati dove, dall’alto verso il basso (il Ponte di Comando è al Ponte 10), è possibile vedere l’avveniristica postazione.
    Disposta ad “U” rovesciata, integra tutte le strumentazioni principali necessarie alla navigazione.
    La particolare plancia quasi circolare (ispirata quasi ad un film di fantascienza), credo agevoli il lavoro degli Ufficiali che dall’alto delle due poltrone a centro plancia, dovrebbero avere tutto sotto controllo, senza i lunghi spostamenti che avvengono sui Ponti di Comando tradizionali (sarebbe interessante sentire il parere dei nostri esperti naviganti).

    Sono otto i finestroni che permettono la veduta; sono provvisti di tapparelle (veneziane), e possono essere resi oscurati, quando ritenuto opportuno dagli operatori.

    Eccone alcune foto, non di eccellente qualità poiché scattate attraverso il vetro.

    La mappa del Ponte di Comando rappresentante la vista in pianta, disposta su una consolle, al centro della struttura coperta. Su questo pannello sono raffigurate tutte le strumentazioni presenti, corredate di citazioni esplicative.





    La futuristica postazione, dove, sulla destra, si intravede un Ufficiale ai comandi.




    Strumentazioni nella plancia centrale.




    Il cordialissimo Comandante, nel suo “ambiente di lavoro”.




    Un marinaio ed un Ufficiale salutano allegramente i “curiosi”.

    "It isn't that life ashore is distasteful to me. But life at sea is better."
    Sir Francis Drake

  8. #28
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Considerazioni, impressioni e raffronti, di fine crocier

    Posso commentare liberamente?
    Il ponte e' molto molto bello, come del resto su tutte le navi gemelle di RCCL.
    Le postazioni sono ergonomiche e davvero stando seduti si ha tutto a disposizione.
    L'unica cosa. se mi posso permettere, sono le spalle del Com.te date alla prora.
    Ecco questa e' una cosa inculcata dalla notte dei tempi.... conning o non conning!

  9. #29
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: Considerazioni, impressioni e raffronti, di fine crocier

    Su Navigator nel 2008 vi era questo affaccio sul Ponte di Comando, lo ricordo durante la mia visita nave, mentre dirante la crociera di maggio 2011 lo spazio d'accesso era chiuso da una paratia e pareva non fosse mai esistito.
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

  10. #30
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Considerazioni, impressioni e raffronti, di fine crocier

    Gia', mi ricordo che ne avevamo gia' parlato di questo particolare.

Pagina 3 di 8 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato