Pagina 2 di 6 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 53

Discussione: OLTRE LE COLONNE D'ERCOLE 26/10/2011

  1. #11
    Special User
    Data Registrazione
    22-01-2010
    Località
    cecina(Li)
    Messaggi
    1,816

    Re: OLTRE LE COLONNE D'ERCOLE 26/10/2011

    I giorno : navigazione

    Abbiamo dormito pesantemente stanotte, tanto da non accorgerci neanche del mare un pò increspato. Decidiamo di fare colazione al ristorante Taurus. Mentre stavamo mangiando annunciano che un elicottero effettuerà un atterraggio per prendere una persona che ha bisogno di un ricovero immediato. Tutti devono abbandonare i ponti esterni.
    Così assistiamo anche a questo particolare salvataggio.
    Finito il tutto, la vita di bordo riprende, e noi ci trasferiamo al ponte nove, alla piscina coperta, dove c'è l'animazione. Seguiamo i giochi che stanno facendo, cantiamo e balliamo con loro. dopo andiamo sui ponti esterni a prendere un pò di sole: l'aria è abbastanza calda e al riparo dal vento si può tranquillamente prendere un pò di tintarella. Il mare è leggermente mosso, ma non più di tanto, solo che io mi sento sempre più un malessere che non riesco a capire.
    per pranzo, mentre Paolo mangia al buffet della pasta fatta al momento, e del pollo alla griglia, io decido di mangiare solo della frutta, ma il senso di nausea sta aumentando.
    Mi rendo conto che questa volta i braccialetti anti nausea che avevo messo appena partiti da Savona non bastano, e decido di mettere il famoso cerottino dietro all'orecchio.
    Infatti nel primo pomeriggio, dopo aver messo il cerotto, ritorno a vivere in pieno la mia nave e il mio sogno: beata avanguardia!
    Stasera abbiamo il primo cockail di gala di benvenuto con il Comandante De Fenza, il solito che avevamo trovato a Gennaio con Concordia.
    Per le 20.30 ci prepariamo di tutto punto per andare al teatro Phoenix: ci attende la foto, il fluit, e dopo tartine servite da camerieri vestiti in gran uniforme. Di lì a poco arriva il nostro Comandante, e gentile come sempre, saluta in tutte le lingue e dopo presenta il suo staff, e tutti insieme facciamo il brindisi.
    dopo ci trasferiamo al nostro ristorante: che bellezza!
    Tutto apparecchiato, con luci soffuse, candele rosse accese su ogni tavolo e il pianista che accompagnava con dolce musica la nostra cena.
    In questo modo è trascorso il nostro primo giorno a bordo.
    Sandra

  2. #12

    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    provincia di Torino
    Messaggi
    3,902

    Re: OLTRE LE COLONNE D'ERCOLE 26/10/2011

    Citazione Originariamente Scritto da sandra fedeli
    I giorno : navigazione

    Mentre stavamo mangiando annunciano che un elicottero effettuerà un atterraggio per prendere una persona che ha bisogno di un ricovero immediato. Tutti devono abbandonare i ponti esterni.
    Così assistiamo anche a questo particolare salvataggio.

    Grazie Sandra di questo inizio di "Navigammo" che leggo con piacere.
    Ma questo mi incuriosisce.........è stato annunciato che "un elicottero effettuerà un atterraggio".
    Ma che strano.......mi pare non sia previsto l'appontaggio, se non il recupero dello sfortunato passeggero in hovering (cioè elicottero sospeso nell'aria) con l'ausilio di verricello.
    "It isn't that life ashore is distasteful to me. But life at sea is better."
    Sir Francis Drake

  3. #13
    Special User
    Data Registrazione
    22-01-2010
    Località
    cecina(Li)
    Messaggi
    1,816

    Re: OLTRE LE COLONNE D'ERCOLE 26/10/2011

    Citazione Originariamente Scritto da Fiore51
    Citazione Originariamente Scritto da sandra fedeli
    I giorno : navigazione

    Mentre stavamo mangiando annunciano che un elicottero effettuerà un atterraggio per prendere una persona che ha bisogno di un ricovero immediato. Tutti devono abbandonare i ponti esterni.
    Così assistiamo anche a questo particolare salvataggio.

    Grazie Sandra di questo inizio di "Navigammo" che leggo con piacere.
    Ma questo mi incuriosisce.........è stato annunciato che "un elicottero effettuerà un atterraggio".
    Ma che strano.......mi pare non sia previsto l'appontaggio, se non il recupero dello sfortunato passeggero in hovering (cioè elicottero sospeso nell'aria) con l'ausilio di verricello.
    Fiore, devo dirti in verità, che non so bene se sia atterrato o solo sospeso nell'aria. so solo per certo, parlando poi con il medico di bordo, che la sfortunata signora, di 87 anni, non ce l'ha fatta, ed è purtroppo deceduta una volta arrivata all'ospedale più vicino.
    Sandra

  4. #14

    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    provincia di Torino
    Messaggi
    3,902

    Re: OLTRE LE COLONNE D'ERCOLE 26/10/2011

    Dispiace per i tristi esiti della vicenda.

    Tornando alla dinamica delle operazioni di soccorso tramite elicottero, credo che l'appontaggio (e questo il termine esatto a bordo di una nave) non sia previsto su questa unità, come sulla stragrande maggioranza delle navi da crociera.
    Invochiamo l'aiuto di Serena.
    "It isn't that life ashore is distasteful to me. But life at sea is better."
    Sir Francis Drake

  5. #15
    Special User
    Data Registrazione
    22-01-2010
    Località
    cecina(Li)
    Messaggi
    1,816

    Re: OLTRE LE COLONNE D'ERCOLE 26/10/2011

    II giorno di navigazione : Malaga.
    Ci svegliamo al mattino dopo una notte un pò di mare agitato, ma il mio cerottino fa miracoli, e il mare mosso non fa più paura.
    Decidiamo di fare colazione al ponte 9 con calma. Incontriamo altri fans dei Nomadi, ci mettiamo un pò a parlare con loro, e dopo andiamo su i ponti esterni ad ammirare il panorama: stiamo costeggiando la costa spagnola, e anche se il mare è leggermente increspato il sole splende in cielo. alle 11 il pilota sale su la nave per portarla in porto e alle 12 attracchiamo a Malaga.
    Decidiamo di scendere in tranquillità, prendiamo il bus navetta messo a disposizione dell'autorità portuali: sono 2 euro per una corsa, e 3.50 andata e ritorno.
    Facciamo i biglitti di sola andata, perchè vogliamo camminare un pò, complice anche la bella giornata.
    A Malaga siamo stati a gennaio, ed abbiamo visitato sia l' Alcazaba, che il Gibralfaro, quindi andiamo dritti alla cattedrale. Paghiamo il biglietto d'ingresso (5.00 euro a persona), ed iniziamo la visita. Dopo tante foto, usciamo ed andiamo al Teatro Romano.
    Una passeggiata per il centro della cittadina, compriamo alcuni regalini per i figli, e poi nei bellissimi giardini di Malaga a poltrire al sole.
    Alle 16.00 ci incamminiamo verso il porto. Il sole è ancora molto caldo, ma arriva dal mare una leggera brezza che allevia la calura.
    Facciamo il pezzo a piedi, e una volta arrivati alla nave, andiamo dritti al ponte 9 a mangiarci un bel pezzo di pizza: ce lo siamo proprio meritato!
    Sandra

  6. #16
    Moderatore Globale
    Data Registrazione
    01-08-2010
    Località
    Veneto
    Messaggi
    5,671

    Re: OLTRE LE COLONNE D'ERCOLE 26/10/2011

    Fiore è vero !
    nessuna nave della flotta Costa è predisposta all'appontaggio , l'elicottero rimane sopra la nave e viene calato un soccorritore. ,
    le navi della Costa non hanno un Heliporto !
    marcatusso


  7. #17

    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    provincia di Torino
    Messaggi
    3,902

    Re: OLTRE LE COLONNE D'ERCOLE 26/10/2011

    Infatti.....è come prevedevo, anche perchè in quell'area è presente un "punto giallo" e la scritta "Only Winch" che tradotto significa "solo verricello"; quindi discesa del gancio con soccorritore ed eventuale barella, operazione effettuata in hovering.
    "It isn't that life ashore is distasteful to me. But life at sea is better."
    Sir Francis Drake

  8. #18
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: OLTRE LE COLONNE D'ERCOLE 26/10/2011

    Dunque sicuramente si e' trattato di un recupero con verricello e stretcher.
    Se interessa posso parlarne nella sezione Tecnica.

  9. #19

    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    provincia di Torino
    Messaggi
    3,902

    Re: OLTRE LE COLONNE D'ERCOLE 26/10/2011

    Molto volentieri Serena....parliamone.......
    Ho introdotto tempo fa l'argomento dal titolo "Punto giallo".
    "It isn't that life ashore is distasteful to me. But life at sea is better."
    Sir Francis Drake

  10. #20
    Ospite

    Re: OLTRE LE COLONNE D'ERCOLE 26/10/2011

    Grazie Sandra, bella Malaga, ottima idea l'esplorazione in autonomia

Pagina 2 di 6 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato