Pagina 4 di 6 PrimaPrima ... 23456 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 53

Discussione: OLTRE LE COLONNE D'ERCOLE 26/10/2011

  1. #31
    Special User
    Data Registrazione
    22-01-2010
    Località
    cecina(Li)
    Messaggi
    1,816

    Re: OLTRE LE COLONNE D'ERCOLE 26/10/2011

    foto in arrivo.........................
    Sandra

  2. #32
    Special User
    Data Registrazione
    22-01-2010
    Località
    cecina(Li)
    Messaggi
    1,816

    Re: OLTRE LE COLONNE D'ERCOLE 26/10/2011

    altre foto....................
    Sandra

  3. #33
    Special User
    Data Registrazione
    22-01-2010
    Località
    cecina(Li)
    Messaggi
    1,816

    Re: OLTRE LE COLONNE D'ERCOLE 26/10/2011

    Citazione Originariamente Scritto da sandra fedeli
    altre foto....................
    Sandra

  4. #34
    Moderatore Globale
    Data Registrazione
    01-08-2010
    Località
    Veneto
    Messaggi
    5,671

    Re: OLTRE LE COLONNE D'ERCOLE 26/10/2011

    *grazie ancora Sandra !!!
    bellissimo navigammo !
    marcatusso


  5. #35
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: OLTRE LE COLONNE D'ERCOLE 26/10/2011

    Bravissima Sandra vedo che ci hai preso la mano con le foto molto bello anche il racconto di crociera!! Grazie!!
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

  6. #36
    Special User
    Data Registrazione
    22-01-2010
    Località
    cecina(Li)
    Messaggi
    1,816

    Re: OLTRE LE COLONNE D'ERCOLE 26/10/2011

    *grazie *grazie a tutti. Anche di questo devo ringraziare LIVEBOAT. Prima non sapevo neanche come si faceva a postare una foto. Adesso, e dopo tanto provare, almeno ci sono riuscita e questo *grazie ai Vostri preziosi consigli.
    Un Augurio grandissimo per questo Compleanno di LIBEBOAT e per tutti noi che seguiamo questo bellissimo FORUM.
    Sandra

  7. #37
    Special User
    Data Registrazione
    22-01-2010
    Località
    cecina(Li)
    Messaggi
    1,816

    Re: OLTRE LE COLONNE D'ERCOLE 26/10/2011

    Stamani il sole ha fatto capolino fra le nuvole. Un alba meravigliosa come sempre, ma le nuvole hanno fatto temere che potesse piovere. Poi, invece, nella mattinata, sole, sole, sole; e soprattutto mare liscio come olio!!!!!.
    Alle 10.30, stamani la Santa Messa in teatro: oggi OgniSanti e rinnovo voti matrimoniali. Eravamo davvero in tanti, ed è stato carino vedere tanti coniugi, mano nella mano, che rinnovavano le promesse matrimoniali nelle loro lingue: francese, tedesco, spagnolo, portoghese e naturalmente italiano.
    Finita la Messa, io e Paolo siamo saliti al ponte tre, perchè estraevano un gioiello d'ambra (la pietra da me preferita), ma naturalmente la vincitrice non sono io!!!!
    Poi subito dopo, su i ponti esterniad immortalare il passaggio di Gibilterra.
    Dopo al sole come lucertoline, fino alle 16,00: a fare merenda con qualche dolcetto.
    E dopo in camera per trucco e parrucco: stasera seconda serata di gala e cocktail con il Comandante per il costa club.
    Alle 20.30, di tutto punto siamo scesi a teatro per il brindisi e foto di rito con il comandante De Fenza. Sono riuscita a parlargli e ricordando il nostro Forum e Rosalba, mi ha chiesto gentilmente di portarle i Suoi saluti e ha detto che si ricorda di noi.
    Dopo al ristorante per la cena: gala dell'arrivederci.
    A fine cena, abbassano le luci, sventolio di tovaglioli, e camerieri con girandole e torte, passano tra i tavoli. In ultimo anche il nostro comandante con tutto lo staff passa a salutare tra i tavoli. Ogni volta è un'emozione.
    Finita la cena a teatro con gli starlight dancer. Devo spendere una parola per questi ragazzi: non ho molta esperienza di crociere, ma devo dire, che questa compagnia di balletti, è di gran lunga la migliore che abbia visto nelle precedenti crociere.
    Ed anche questa giornata volge al termine: un pò di tristezza ci prende, perchè anche la nostra crociera, sta velocemente scorrendo via. Ma ricaccio subito i pensieri tristi, è ancora presto per pensare allo sbarco: ci attendono ancora due giorni pieni e vogliamo goderceli. Domani Valencia.
    Sandra

  8. #38
    Special User
    Data Registrazione
    22-01-2010
    Località
    cecina(Li)
    Messaggi
    1,816

    Re: OLTRE LE COLONNE D'ERCOLE 26/10/2011

    VII GIORNO : VALENCIA

    Stamani navigazione tranquilla. Alle 12 arrivo a Valencia. Siamo indecisi se andare al museo oceanografico oppure fare un giro nella parte più vecchia della città.
    Decidiamo che se il tempo fosse inclemente, andremo al museo; se invece la giornata sarà bella andremo in giro per la città. E decisamente faremo la seconda.
    La giornata anche se il sole non è alto in cielo, è comunque serena e calda.
    Prendiamo la navetta che ci accompagna fuori dal porto, per circa 5 km, e dopo, una volta scesi, prendiamo il viale che sempre a dritto ci porta nel Barrio del Carmen.
    All'inizio del viale, troviamo degli alberi, credo quercie, con dei tronchi centenari. Proseguiamo il percorso, ci fermiamo anche ad un punto informazioni, dove ci comprendono facilmente, ci donano una cartina della città e ci spiegano dove andare.
    Troviamo per prima cosa la chiesa di Santa Caterina, poi dentro il Barrio, la Cattedrale con il Museo, dove c'è conservato, quello che molti ritengono il Vero Santo Gral. Dopo andiamo alle Torri del Barrio.
    La parte vecchia della città, è a mio avviso, molto interessante. La città è ben tenuta e si visita con facilità. Proseguiamo nella visita, andiamo al museo, e dopo continuamo a girare per le vie di Valencia.
    Dopo qualche ora, decidiamo di ritornare alla nave: riprendiamo il nostro bus navetta e mentre rientriamo, vediamo bene l'esterno del Museo Oceanografico.
    Rientrati su la nave, andiamo al 10 ponte per poter fotografare meglio l'esterno di tale costruzione che nella sua modernità sembra un occhio semiaperto.
    Alle 19.00, la nave lascia Valencia con destinazione Barcellona, la nostra ultima tappa.
    Stasera a cena, altra festa: Festa Italiana, con canti e balli tipici e anche il menù è tipicamente italiano.
    Una nota la meritano gli ospiti francesi: quando siamo arrivati dinanzi al ristorante, abbiamo notato che molti francesi erano vestiti con i colori tipici italiani: bianco rosso e verde, compresa una nonnina di circa novanta anni. Mentre tra noi italiani non c'era nessuno che si era vestito in tema!
    Sandra

  9. #39
    Special User
    Data Registrazione
    22-01-2010
    Località
    cecina(Li)
    Messaggi
    1,816

    Re: OLTRE LE COLONNE D'ERCOLE 26/10/2011

    VIII GIORNO : BARCELLONA

    Oggi ultimo nostro scalo: Barcellona. Attracchiamo alle 8.00, alle 12.30 tutti a bordo, alle 13.00 si salpa per Savona.
    Stamani un pò nuvolo, però il clima è molto mite e per adesso non piove.
    Decido di fare colazione in camera per anticiparmi e alle 8.15 siamo già su la navetta Costa che ci porta a Placa Colon.
    Abbiamo deciso di fare bene la Rambla, la Bouquerie, l'Hard Rock Cafè, e il Barrio Gotico. del resto a Barcellona eravamo stati a gennaio nell'altra crociera e poi il tempo è veramente irrisorio per una città come Barcellona.
    Iniziamo il nostro percorso su la Rambla: ciò che respiri su questo vialone è veramente fantastico. Gente di ogni nazionalità, artisti di strada, chioschi di fiori a tutti gli angoli, palazzi che risentono molto dell'arte Gaudì.
    A metà percorso, la Bouquerie. Implosione di colori per i nostri occhi. Pensate che io nella vita, lavoro in un supermercato e sono addetta al reparto ortofrutta!
    Vedere tutti quei banchi sistemati con grande dovizia. Colori di frutta e verdurra in gradazioni, in modo artistico, mi hanno fatto rimanere si stucco. Ho fatto moltissime foto ma non rendono per come sono nella realtà. Un appunto lo voglio fare solo per il banco delle uova fresche e per come erano state esposte.
    E poi i salumi, e il pesce fresco senza poi dire di tutte le macedonie già pronte e i succhi nei vari bicchierini tutti colorati.
    Usciti a malincuore , e anche per il tempo tiranno, decidiamo di dirigerci verso l'Hard Rock. Siamo arrivati in cima a la Rambla e ci siamo diretti alla nostra destinazione. Purtroppo il negozio apre solo alle 13.00 e quindi abbiamo rinunciato a comprare le magliette per Luca e Ada.
    Siamo allora andati nel Barrio Gotico.
    Anche qui si apre un nuovo mondo: viuzze particolari che portano alla Cattedrale. La visitiamo anche se è in piena ristrutturazione. Una volta usciti ci immettiamo per le varie viuzze del Barrio, fino quasi a perderci; chiedo ad una ragazza come fare per riemettermi su la Rambla, e lei subito gentile ci spiega.
    Rientriamo su la via principale: un fiume di gente adesso la invade.
    Decidiamo di ritornare verso Placa Colon e di riprendere il nostro bus navetta: inizia anche una leggera pioggerellina.
    Rientriamo al porto. Oggi a Luminosa fanno compagnia ben tre navi da Crociera:
    La Brillance of Sea, la magnifica di MSC ed un'altra nave dislocara infondo e non riusciamo aleggere il nome.
    ci fermiamo al free shop e facciamo le ultime spese, e poi risaliamo per l'ultima volta su la nostra nave.
    mentre salgo, un pensiero mi prende: questi giorni sono veramente volati. Abbiamo avuto fortuna nel tempo che è sempre stato clemente, mite ed assolato. Siamo stati "coccolati" da tutto il personale di bordo, abbiamo visitato luoghi nuovi interessanti bellissimi. Abbiamo assistito a aurore e tramonti indescrivibili. Visto spettacoli di alto profilo, abbiamo assistito a spettacoli unici come delfni danzanti venirci incontro a la nave. Tutto questo e molto altro ci ha donato questa vacanza, tanto da sapere che appena scesa avrò un attacco da "crocerite acuta" e da sapere che l'unica cura sarà pensare subito alla prossima.
    Ma adesso bando alle ciance e ritorniamo al nostro sogno.
    Oggi ci attende l'ultima grande sorpresa di questa crociera: alle 16.00 i Nomadi si esibiranno in teatro per tutti i fans.
    Mangiamo al buffet insieme a Massimo Vecchi e Danilo Sacco, e per le 15.30 siamo già davanti al teatro attendendo che aprano per entrare.
    C'è solo un "piccolo " particolare: una volta lasciato il porto di Barcellona il mare inizia a ingrossarsi sempre di più, e per le 16.00 entriamo dentro il Golfo del Leone, e devo dire che non avevamo mai sentito il Leone così arrabbiato!!!!!!
    Quindi si balla, balla, balla!!!!, tanto che i cantanti sono in difficoltà a stare in piedi sul palco. Comunque, nonostante tutto, cantiamo a squarcia gola e facciamo festa ai nostri beniamini.
    Una volta però finito il concerto ci dirigiamo in camera e ci sdraiamo il prima possibile, tanto che decidiamo di non cenare e di andare solamente per le 19.00 a salutare i "nostri ragazzi" del ristorante, per poi fare ritorno in camera, finire di fare i bagagli e sdraiarci di nuovo. Per le 24.00, usciti definitivamente dal Golfo del Leone, come per incanto tutto ritorna alla normalità e noi ci addormentiamo pesantemente.
    Al mattino, per le 8.00 lasciamo definitivamente la "nostra camera", salutiamo per l'ultima volta Omar e ci dirigiamo a fare colazione.
    Abbiamo il colore marrone, e la scesa per le 11.00. Con calma facciamo colazione, andiamo per l'ultima volta a fare un giro per i saloni e per i ponti esterni: ancor aper poco, ma il nostro "sogno" continua.
    Poi ci dirigiamo a teatro a salutare la nostra direttrice di crociera Daniela, tutti i ragazzi dell'animazione ed attendiamo il nostro turno per scendere.
    In 10 minuti, scendiamo, recuperiamo i bagagli, prendiamo la nostra auto, siamo già fuori dal porto.
    Adesso è proprio finita: siamo su la strada per casa.
    Arriviamo a Genova ed un muro di acqua ci investe in pieno. Non vediamo quasi niente, per un attimo restiamo basiti e sgomenti, ma piano piano riusciamo a passare.
    Abbiamo passato solo da pochi minuti il bivio per Livorno che a la radio ascoltiamo attoniti ciò che è successo su Genova.
    Dopo pochi minuti chiama mia figlia anche lei preoccupata per quello che la televisione sta trasmettendo: in un attimo ci rendiamo conto che siamo "miracolati", e il pensiero va a tutte quelle persone che sono rimaste coinvolte da questo immane disastro.
    Si dimentica la vacanza e tutto il resto, adesso quello che conta è arrivare a casa sani e salvi.
    Ci rendiamo conto, una volta di più di come tutto è relativo e di come veramente in un attimo la vita possa cambiare e prendere una piega diversa.
    Sappiamo di essere fortunati ad essere ritornati alla nostra quotidianità e di essere tutti di nuovo insieme.
    Ecco perchè ho aspettato un attimo prima di iniziare questo racconto. Una volta appurato tutto ciò, ho voluto condividere con tutti voi questa esperienza e questi ricordi, che spero siano stati piacevoli ed interessanti. Chiedo scusa se mi sono un pò troppo dilungata, ma quando inizio a scrivere, non so mai quando mi fermo!!!!!!!!
    Ringrazio tutti quelli che mi hanno seguito e saluto affettuosamente,
    Sandra e Paolo
    Sandra

  10. #40
    Special User
    Data Registrazione
    22-01-2010
    Località
    cecina(Li)
    Messaggi
    1,816

    Re: OLTRE LE COLONNE D'ERCOLE 26/10/2011

    in arrivo altre foto!!!!!!!!
    I "nostri ragazzi"
    Sandra

Pagina 4 di 6 PrimaPrima ... 23456 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato