Pagina 10 di 13 PrimaPrima ... 89101112 ... UltimaUltima
Risultati da 91 a 100 di 123

Discussione: Costa Atlantica Caraibi riflessioni post crociera

  1. #91
    Moderatore Globale L'avatar di cobra75
    Data Registrazione
    24-11-2009
    Località
    Toscana
    Messaggi
    7,542

    Re: Costa Atlantica Caraibi riflessioni post crociera

    Non posso che quotare l'ultimo pensiero di Fiorenzo,anch'io avendo provato Celebrity conosco perfettamente il tipo di servizio che questa Compagnia offre,e purtroppo il confronto con le "nostre" Compagnie (Costa e Msc) a mio parere non regge,o meglio se anche si prova a farlo le nostre ne escono con le "ossa rotte".
    Tutto questo non può che dispiacermi,visto che le mia prima crociera è stata proprio a bordo del fumaiolo con la "C",e ricordo il clima e i vari servizi che volendo classificarli erano tutti medio-alti,mentre poi nelle successive crociere mi sono reso conto che non potevo più ritenerli tali,ma appunto andavano scemando....
    Ho così voluto provare la diretta concorrente (Msc) ma anche in questo caso a parte le navi che nel mio caso essendo le due ammiraglie Splendida e Fantasia nulla da dire se non stupende entrambe,sul servizio trovo Msc più o meno sullo stesso livello di Costa.
    Il vero salto di qualità con la "Q" maiuscola è stato come dicevo la Celebrity Cruise,qui mi sono trovato di fronte una realtà completamente diversa,che va dall'imbarco sino allo sbarco,dove non ho notato nemmeno per un attimo un calo di qualità,quelle "coccole" tanto ricercate da noi crocieristi quì si sprecano davvero,ti fanno sentire "importante" e non solo un "numero"....e qui potremmo scrivere davvero ancora molto....
    Moderatore Globale

  2. #92
    Utenti
    Data Registrazione
    19-11-2011
    Messaggi
    25

    Re: Costa Atlantica Caraibi riflessioni post crociera

    Ho letto i vari interventi ed alcuni li condivido pienamente specialmente l'analisi fatta da RO*, ma non dimentichiamoci che il cliente paga per ottenere alcuni servizi per fare una vacanza "senza problemi". Le critiche dovrebbero servire a migliorare il servizio; oggi qualunque azienda, visto sempre la maggiore concorrenza ed il periodo non molto positivo, è molto attenta a tali informazioni. Il menefreghismo o dare sempre priorità solo ai risultati finanaziari portano sempre maggiori problemi e conseguente perdita di fatturato e quote di mercato. Costa , se non cambia "registro" ,perderà una buona fetta di clienti e si troverà ad essere una compagnia da utilizzare per crociere low-cost. Forse è questo l'obiettivo dei proprietari stranieri al fine di riservarsi l'altra fetta di clientela di fascia alta. Se è questo il fine, abbiamo perso un'altro pezzo della nostra identità italiana.

  3. #93
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Costa Atlantica Caraibi riflessioni post crociera

    .... gia' chissa' se cambiera' registro?????

  4. #94
    Special User
    Data Registrazione
    24-11-2009
    Località
    Montecelio
    Messaggi
    2,496

    Re: Costa Atlantica Caraibi riflessioni post crociera

    Matteo, io faccio parte della massa, e mi posso permettere le crociere perchè le cabine interne garantite sono alla portata delle mie tasche.
    Io quando scelgo una crociera/vacanza metto in palio una certa somma, e le cabine interne quasi sempre ci rientrano. Poi come per l' ultima crociera mi sono "dovuto accontentare di Noordam" poichè Equinox era fuori budget. Ma comunque io non occhi solo per Royal Caribbean (PS:ho appena suggerito la Serena per un' amica a Marzo )

  5. #95
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,358

    Re: Costa Atlantica Caraibi riflessioni post crociera

    Dipende se con questa amica ti dovevi vendicare per qualcosa!!!

  6. #96
    Special User
    Data Registrazione
    24-11-2009
    Località
    Montecelio
    Messaggi
    2,496

    Re: Costa Atlantica Caraibi riflessioni post crociera

    no mi ha chiesto una crociera a Marzo da Civitavecchia

  7. #97
    L'avatar di matteofedel
    Data Registrazione
    03-02-2010
    Località
    Trento
    Messaggi
    3,007

    Re: Costa Atlantica Caraibi riflessioni post crociera

    Coky, evidentemente non sono molto bravo ad esprimere i concetti in italiano ( in effetti non avevo gran voti in italiano....)!! Ribadisco che pubblico di massa non vuol dire mandria di bestiame, ma gente che prova la crociera come viaggio alternativo al classico villaggio e/o tour!!! ( per inciso non mi piace molto questa definizione, ed accetto volentieri suggerimenti ) ( inoltre non dipende assolutamente dal budget, conosco gente che si "fa" due settimane, tutti gli anni, in riviera adriatica spendendo molto più di quanto costerebbe la crociera intorno al mondo in suite.... )
    Se tu ne facessi parte, non faresti 1-2 crociere all'anno ( e ti accontenteresti di Costa.... ), e dopo la prima continueresti con i soliti villaggi turistici....

    Matteo
    London, the sea, the ships and the cruises are my life!

  8. #98
    L'avatar di matteofedel
    Data Registrazione
    03-02-2010
    Località
    Trento
    Messaggi
    3,007

    Re: Costa Atlantica Caraibi riflessioni post crociera

    Citazione Originariamente Scritto da Serena87
    .... gia' chissa' se cambiera' registro?????
    Prima o poi tutte le aziende scappano dall'italia!! Ed è giusto così!!!!!

    Matteo
    London, the sea, the ships and the cruises are my life!

  9. #99
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Costa Atlantica Caraibi riflessioni post crociera

    No non e' giusto cosi'.

  10. #100
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: Costa Atlantica Caraibi riflessioni post crociera

    Certo che non è giusto!!!
    Dobbiamo almeno concettualmente rifiutare questa tendenza!

    Anche io penso che si fraintenda quando si parla di masse di persone che si sono riversate sulle crociere, sono infatti persone che magari spinte dal prezzo basso, in alternativa alle loro altre scelte di vacanze, puntano sulle crociere.
    Sono però persone che spesso non amano il mare e il navigare, entrano sulla nave come in un albergo o villaggio turistico mantenendone i ritmi e non desiderando null'altro.
    Siamo noi invece che subiamo questo cambiamento! Siamo noi che quando saliamo cerchiamo l'atmosfera da favola che avevamo trovato all'inizio del nostro andar per mare!!
    A tutta quest'altra gente va bene così anzi si sentono piu' curati e riveriti che nelle loro precedenti vacanze , tornano contenti e non si lamentano di nulla.

    Vi ho detto altre volte che gestisco su FB i fan Club di diverse navi, ebbene difficilmente trovo post di scontento, tutti che appena tornati vorrebbero ripartire, molti sono rimasti folgorati dalle crociere anche se a nostro dire non sono piu' quelle di un tempo.

    O ci adattiamo all'idea oppure partiamo con Compagnie che al momento mantengono a bordo il vecchio stile reverenziale e perfetto.

    Non c'è scampo il mondo è cambiato e anche il mondo delle crociere ha voltato pagina.
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

Pagina 10 di 13 PrimaPrima ... 89101112 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato