Pagina 5 di 67 PrimaPrima ... 345671555 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 667

Discussione: Incidente Costa Concordia - aggiornamento dal 24 gennaio '12

  1. #41
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,340

    Re: Incidente Costa Concordia - aggiornamento dal 24 gennaio

    Complimenti!!!
    Chi vuole comprarlo sappia che parte del ricavato spetterà a questa signora, naturalmente e giustamente.
    Dopo di chè, ognuno libero di fare quello che vuole ...

  2. #42
    L'avatar di matteofedel
    Data Registrazione
    03-02-2010
    Località
    Trento
    Messaggi
    3,007

    Re: Incidente Costa Concordia - aggiornamento dal 24 gennaio

    Ultimi aggiornamenti:

    Venerdì 27 Gennaio 2012

    Ore 09.00 (CET)
    Si è tenuto ieri, presso la sede di ASTOI Confindustria Viaggi, il tavolo di confronto tra Costa Crociere e le Associazioni dei Consumatori. Alla riunione, organizzata da ASTOI Confindustria Viaggi su specifico incarico di Costa Crociere, hanno partecipato i rappresentanti delle seguenti Associazioni dei Consumatori aderenti al CNCU, Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti: Acu, Adiconsum, Adoc, Adusbef, Altroconsumo, Assoconsum, Assoutenti, Casa del Consumatore, Cittadinanzattiva, Ctcu, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione Nazionale Consumatori. Per Costa Crociere erano presenti i rappresentanti della Direzione; per ASTOI Confindustria Viaggi il Presidente Roberto Corbella, il Direttore Generale Flavia Franceschini e l’Avv. Alessio Costantini. L’obiettivo, condiviso da tutti i presenti, è stato quello di trovare soluzioni conciliative e transattive che puntino alla migliore soddisfazione dei passeggeri coinvolti nella vicenda di Costa Concordia, evitando le lungaggini e gli aggravi di spese conseguenti all’eventuale instaurazione di un giudizio.
    I risultati raggiunti, frutto di concertazione con le Associazioni dei Consumatori, riguardano:

    • un importo forfettario di euro 11.000 a persona a titolo di indennizzo, a copertura di tutti i danni patrimoniali e non patrimoniali subiti, ivi inclusi quelli legati alla perdita del bagaglio e degli effetti personali, al disagio psicologico patito ed al danno da vacanza rovinata;
    • il rimborso integrale del valore della crociera, comprensivo delle tasse portuali;
    • il rimborso dei transfer aerei e bus, inclusi nella pratica crociera;
    • il rimborso totale delle spese di viaggio sostenute per il rientro;
    • il rimborso di eventuali spese mediche sostenute;
    • il rimborso delle spese sostenute durante la crociera.

    L’importo forfettario concordato a titolo di risarcimento è superiore ai limiti risarcitori previsti dalle convenzioni internazionali e dalle leggi vigenti. Tale importo verrà riconosciuto indipendentemente dall’età del passeggero, considerando anche i bambini, sebbene non paganti. Costa si è impegnata altresì a non dedurre, da tale cifra, quanto eventualmente percepito dai clienti per rimborsi assicurativi legati a polizze individualmente stipulate. Un nucleo familiare composto da due persone, in aggiunta a quanto sopra elencato, ad esempio, vedrà quindi riconosciuto un importo forfettario di euro 22.000, così come un nucleo familiare di due adulti e due bambini arriverà ad euro 44.000.
    In concomitanza, la Compagnia avvierà altresì la restituzione di tutti i beni presenti nelle casseforti delle cabine, ove sia possibile il recupero.
    Inoltre, sempre nell’ottica di rimanere vicini ai consumatori coinvolti nella vicenda, Costa Crociere ha accettato di avviare uno specifico programma di assistenza psicologica nei confronti di tutti i passeggeri che ne facciano richiesta.

    L’intera proposta non riguarda le famiglie delle vittime ed i passeggeri feriti, per i quali è stato necessario effettuare trattamenti sanitari in loco. Per costoro l’indennizzo terrà conto della gravità del danno subito dai singoli individui.
    In accordo con le Associazioni dei Consumatori si sono altresì stabilite le modalità di gestione delle pratiche di indennizzo, per le quali, nella sede di Genova di Costa, verranno istituite due unità operative interamente dedicate. Gli accrediti degli importi avverranno entro 7 giorni dall'accettazione della proposta di Costa da parte dei consumatori. Costa Crociere metterà a disposizione un indirizzo e-mail (rimborsiconcordia@costa.it) ed un numero per le informazioni (848 505050). Tutte le Parti si impegnano a divulgare tramite i loro canali di comunicazione ogni informazione legata alle modalità di rimborso e, più in generale, all’accordo raggiunto ed a fornire la dovuta assistenza.
    E’ stato inoltre convenuto che la Compagnia offra l’opportunità di cancellare senza penali le crociere prenotate prima del drammatico evento, su tutte le proprie rotte, entro il 7 febbraio.
    Le Associazioni dei consumatori non percepiranno alcun tipo di remunerazione per tutte le attività legate all’accordo raggiunto.

    Comunicato Costa Crociere

    Matteo
    London, the sea, the ships and the cruises are my life!

  3. #43
    Moderatore Globale
    Data Registrazione
    01-08-2010
    Località
    Veneto
    Messaggi
    5,671

    Re: Incidente Costa Concordia - aggiornamento dal 24 gennaio

    trovato 17esima vittima del naugragio è una donna !
    marcatusso


  4. #44
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,340

    Re: Incidente Costa Concordia - aggiornamento dal 24 gennaio

    Grazie marcatusso, precisamente, dal sito ansa:
    Il corpo di una donna è stato trovato all'interno del relitto della nave Concordia. Secondo quanto reso noto la vittima, la 17/ma, non indossava il giubbotto di salvataggio ed è stata trovata dai sommozzatori della guardia di finanza al ponte 6.

  5. #45
    L'avatar di matteofedel
    Data Registrazione
    03-02-2010
    Località
    Trento
    Messaggi
    3,007

    Re: Incidente Costa Concordia - aggiornamento dal 24 gennaio

    Schifato da alcuni americani che stanno facendo una causa per un rimborso di 450 mila dollari per quello che è successo. Cercare di arricchirsi grazie ad una disgrazia è davvero una delle peggiori cose che un essere vivente possa mai fare. Non aggiungo altro.

    Matteo
    London, the sea, the ships and the cruises are my life!

  6. #46
    Special User
    Data Registrazione
    24-11-2009
    Località
    Montecelio
    Messaggi
    2,496

    Re: Incidente Costa Concordia - aggiornamento dal 24 gennaio

    guarda che quegli Americano che vengono in crociera a gennaio su Concordia nel Mediterraneo ricchi ci sono già. Stai certo che li prenderanno tutti.

  7. #47
    L'avatar di matteofedel
    Data Registrazione
    03-02-2010
    Località
    Trento
    Messaggi
    3,007

    Re: Incidente Costa Concordia - aggiornamento dal 24 gennaio

    Ricchi? Io direi morti di fame.... se sono così ricchi che ci vengono a fare in Mediterraneo in bassissima stagione? Bisognerebbe darglieli i 450 mila, sì, ma di calci nel sedere!!!!!!!!!!

    Matteo
    London, the sea, the ships and the cruises are my life!

  8. #48
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,340

    Re: Incidente Costa Concordia - aggiornamento dal 24 gennaio

    E be, a tutto c'è un limite: è vero che con le richieste è usanza sparare alto, ma così ...

  9. #49
    Moderatore Globale
    Data Registrazione
    01-08-2010
    Località
    Veneto
    Messaggi
    5,671

    Re: Incidente Costa Concordia - aggiornamento dal 24 gennaio

    ieri a "quarto grado" hanno detto che Foschi dovrebbe dimettersi !!
    marcatusso


  10. #50
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Incidente Costa Concordia - aggiornamento dal 24 gennaio

    E' pur vero che 400 mila dollari sono tantissimi, pero', 14000 mi sembrano anche pochi...

Pagina 5 di 67 PrimaPrima ... 345671555 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato