Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Crociere "indiane"

  1. #1

    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    provincia di Torino
    Messaggi
    3,902

    Crociere "indiane"

    La prima nave da crociera di una Compagnia di navigazione indiana ha iniziato la sua attività alla fine del 2011.
    E' la "Amet Majesty" della Amet Shipping India di Mumbai.
    Trentacinque anni di età, è dotata di 250 cabine per 650 passeggeri.
    Nata come traghetto sul Baltico, è stata trasformata in nav da crociera, cambiando otto volte nome e Compagnia.
    Le rotte che segue si sviluppano lungo le coste dell'India, spingendosi fino al Golfo degli Emirati Arabi.
    L'itinerario base è il seguente:Mumbai-Goa-Mangalore-Mumbai.
    Per il prossimo mese è prevista un'estensione del tragitto nel Golfo del Bengala con visita alle isole Andamane.
    Lo svilupparsi di una clientela locale abbiente lascia supporre che a questa prima nave se ne aggiungno presto delle altre.
    Dal 2007 altre Compagnie hanno provato ad operare su quel mercato; la Malesiana Star Cruises con la "Superstar Libra" e la cipriota Louis Cruise con l'"Aquamarine".
    Tratto dal periodico "Crociere".

    Così anche l'India si affaccia al mondo crocieristico, dando ulteriori opportunità a chi volesse "avventurarsi" in una nuova esperienza.
    "It isn't that life ashore is distasteful to me. But life at sea is better."
    Sir Francis Drake

  2. #2
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Crociere "indiane"

    Dopo i cinesi, gli indiani...
    Ora mi aspetto una flotta del mio amato Brasile, cosi' come Paesi emergenti siamo tutti soddisfatti!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •