Pagina 6 di 7 PrimaPrima ... 4567 UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 67

Discussione: Navigator of the seas 20-27 Maggio da Civitavecchia....

  1. #51
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Navigator of the seas 20-27 Maggio da Civitavecchia....

    Beh, palliativo fino ad un certo punto.

  2. #52
    Reporters L'avatar di giusri
    Data Registrazione
    30-03-2010
    Località
    Vejano
    Messaggi
    1,006

    Re: Navigator of the seas 20-27 Maggio da Civitavecchia....

    palliativo penso inteso come soluzione temporanea in acqua fredda, nel senso che muori lo stesso rimanendo a galla.
    2010-Navigator-2011Mariner-2012Adventure-30mar2013 Oasis of the Seas - 19apr2014 Oasis of The Seas East Caribb - 24ago14 Silhouette Greek Isles - 3sett2015 Allure of the Seas West Med 29dic2015 Mariner of the Seas Spice Of Asia Cruise
    http://www.youtube.com/user/giusri
    twitter giusri65

  3. #53
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Navigator of the seas 20-27 Maggio da Civitavecchia....

    Dipende dalla temperatura del mare. Pero' se tu ti butti dalla nave senza giubbotto di salvataggio sei piu' spacciato di uno che lo indossa. Il perche' sta nel fatto che quando ti butti non sai poi come sara' la permanenza. Nuotare si', ma non troppo, giusto da allontanarsi un po' dalla nave. Non si sprecano energie che potranno essere preziose per il dopo... E poi se si sbatte la testa, si perde conoscenza, ect ect... se hai il giubbotto, esso stesso ti fara' galleggiare con la testa fuori dall'acqua proprio per principio di funzionamento. In normali condizioni l'averlo addosso ti salva la vita. L'ipotermia e' uno stato molto pericoloso. Inoltre e' aggravata anche dai capi bagnati o dal permanere in acqua per tanto tempo, aggravata ancora di piu' e avvantaggiata da un corpo stanco. Infatti, stando in mare con una temperatura maggiore ai 15 °C i tempi di permanenza si allungano proporzionalmente fino anche a qualche giorno, (salvo complicanze o squali), mentre al di sotto dei 10 °C, a scendere, sono sincera, è impossibile sopravvivere per più di 5 ore. Pero' e' pur vero che si parla se immersi in acqua senza essere su un mezzo di salvataggio. Il che' insomma... e' proprio la piu' brutta condizione di un naufrago. Io ritengo che, scongiuri permettendo e tutto, per abbandonare una nave in qualsiasi parte del mondo, anche tra le piu' calde, bisogna indossare capi caldi e il giubbotto di salvataggio. Perche' salva la vita.

  4. #54
    Utenti L'avatar di tesor53
    Data Registrazione
    15-10-2011
    Messaggi
    420

    Re: Navigator of the seas 20-27 Maggio da Civitavecchia....

    Inoltre,Serena, se non sbaglio,c'è anche un segnalatore di posizione e/o luce intermittente per cui si può essere individuati anche di notte!!!!!!
    e al buio non è cosa da poco!!!!!!!!!!
    2012-Costa Favolosa-Mille e una notte-Dubai;2013-MSC Magnifica-Capitali Baltiche;
    2014-Independence OTS-Norvegia Fiordi;2014-Independence OTS-Francia e Spagna.

  5. #55
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Navigator of the seas 20-27 Maggio da Civitavecchia....

    Sì, la boetta luminosa che, ricordo, si aziona solo con il contatto dell'acqua e non quando la proviamo per vedere se funziona (causa batterie/zavorra) e il fischietto sono una componente importante oltre alla caratteristica costruttiva secondo la quale presenta una riserva d'aria tale da farti galleggiare sempre con la testa sollevata dall'acqua.

  6. #56
    L'avatar di matteofedel
    Data Registrazione
    03-02-2010
    Località
    Trento
    Messaggi
    3,007

    Re: Navigator of the seas 20-27 Maggio da Civitavecchia....

    Appunto Serena, se la temperatura del mare è di pochi gradi, giubbotto o no, non hai molte chance di sopravvivere.....poi ovvio che se lo hai meglio, e se la nave non naufragia ancora di più!!!!!!!!!!

    Matteo
    London, the sea, the ships and the cruises are my life!

  7. #57
    Reporters
    Data Registrazione
    09-11-2011
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    2,125

    Re: Navigator of the seas 20-27 Maggio da Civitavecchia....

    Che bei discorsi...
    ...grazie...(ho letto solo pag.6)
    Vediamo un pò:
    TAITANIC, 10 anni fà (morti immediatamente per ipotermia)
    CONCORDIA, salvati quasi tutti grazie alla vicinanza alla costa e al "mare caldo" (se non erro sono arrivati anche a nuoto e la maggior parte dei non sopravvisuti era nei luoghi di raccolta invasi dall'acqua...e non dico oltre!)
    Non dovrebbero mettereanche una muta, in cabina, per le crociere al nord?
    2001 C.Tropicale2004 Viking Lomonosov2005 MSC Melody-Viking Lavrinenkov2007 C.Victoria-C.Concordia2009 MSC Melody2010 C.Pacifica -C.Deliziosa Costa Club2011 C.Concordia-C.Serena-C.Magica2012 MSC Splendida-C.Pacifica-C.NeoRomantica2013 C.Magica-C.Classica-C.FortunaC.Magica

  8. #58
    Reporters
    Data Registrazione
    09-11-2011
    Località
    GENOVA
    Messaggi
    2,125

    Re: Navigator of the seas 20-27 Maggio da Civitavecchia....

    Citazione Originariamente Scritto da chiara8576
    io con MSC lo scorso anno ho indossato eccome il giubbotto...

    Citazione Originariamente Scritto da Ro*
    , per quanto riguarda l'esercitazione di salvataggio sulle altre navi, non si effettua come su Costa cioè tutti sul ponte scialuppe con i giubbotti , ma senza giubbotti oppure con i giubbotti ma non indossati e distribuiti per i vari saloni, un po' come succede su Costa durante le procedure di sbarco.

    A me è stato detto che questa tipologia di riunione in caso di allarme dovrebbe evitare l'affollamento alle scialuppe e il si salvi chi può.
    In questo modo la gente si raduna nei vari punti di ritrovo, ristorante, casinò o altri ambienti e da li vengono condotti alle scialuppe.
    Anche su MSC funziona in questo modo, salvagente appresso ma non indossato.

    Naturalmente alcuni passeggeri vengono assegnati al ponte scialuppe, ma solo una parte per completare il numero di coloro che devono usufruirne.
    Su MSC l'esercitazione è un optional...ho bigiato e mi sono trovata nell'idromassaggio con due ragazze della protezione civile e un militare (missioni all'estero) in licenza...
    2001 C.Tropicale2004 Viking Lomonosov2005 MSC Melody-Viking Lavrinenkov2007 C.Victoria-C.Concordia2009 MSC Melody2010 C.Pacifica -C.Deliziosa Costa Club2011 C.Concordia-C.Serena-C.Magica2012 MSC Splendida-C.Pacifica-C.NeoRomantica2013 C.Magica-C.Classica-C.FortunaC.Magica

  9. #59
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: Navigator of the seas 20-27 Maggio da Civitavecchia....

    Bella idea la muta!!
    Comunque a gennaio al Giglio tanto calda l'acqua non sarà stata

    Penso che dopo il caso Concordia ci sia comunque molta piu' attenzione durante le esercitazioni, magari noi da passeggeri non notiamo molte differenze ma penso che per i crew ci siano eccome!!!
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

  10. #60
    L'avatar di matteofedel
    Data Registrazione
    03-02-2010
    Località
    Trento
    Messaggi
    3,007

    Re: Navigator of the seas 20-27 Maggio da Civitavecchia....

    Concordo!!! la muta sarebbe la soluzione ideale!!!!

    Matteo
    London, the sea, the ships and the cruises are my life!

Pagina 6 di 7 PrimaPrima ... 4567 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato