Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23

Discussione: Navigazione 08-02-2010

  1. #1
    Ospite

    Navigazione 08-02-2010

    Pacifica in navigazione e il mare non sembra dei migliori




  2. #2
    Utenti
    Data Registrazione
    02-02-2010
    Messaggi
    3

    Re: Navigazione 08-02-2010

    Salve!! Come stanno i genetori Vaccaro?? è da due giorni che nn li sentiamo.... tutto ok il viaggio?

  3. #3
    Ospite

    Re: Navigazione 08-02-2010

    I genitori Vaccaro stanno benissimo apparte il fatto che sono prossimi allo sbarco
    Un caro saluto a da parte loro

  4. #4
    Ospite

    Re: Navigazione 08-02-2010

    Buongiorno a tutti , secondo giorno di navigazione alla volta di civitavecchia , dove una parte dei passeggeri sbarcheranno , come ormai saprete anche alcuni amici di Liveboat ,
    inutile aggiungere che sono cominciate le giornate tristi per la fine della crociera ,anche se
    il bel ricordo resta e il gruppo si e’ ben consolidato il materiale video/fotografico in nostro possesso e veramente tanto , causa connessione internet on sempre favorevole posteremo al rientro la maggior parte di esso .
    in questo momento al teatro incontro con Stefania la direttrice di crociera che spieghera’ le
    procedure di sbarco e ovviamente come saldare il conto !!!
    La mattinata si e’ presentata con qualche timido raggio di sole , anche se ormai e’ solo un vago ricordo , domani escursione a Roma , dunque oggi un po tutti abbiamo cominciato a rifare le valige , domani torneremo in serata a bordo e i tempo non sara’ sufficiente .
    Emozionante ieri sera in contemporanea con il Buffet magnifico , l’ incrocio con Costa Deliziosa , ovviamente l’ emozione e’ stata rafforzata dal fatto che altri cari amici e cronisti di liveboat si trovano a bordo e all’inizio della loro crociera “ che invidia!!! “
    Al momento unico rammarico e delusione anche se parziale ( eravamo gia’ preparati ) e’ stato, aime’ l’ assenza totale del Comandante , per intenderci quando ieri sera ci siamo con la famiglia recati all’ ingresso del teatro per il cocktail e rispettiva foto con il Comandante ci siamo ritrovati difronte un telo blu e i fotografi , alla mia domanda , ma il Comandante ??? mi e’stato risposto vera’ effettuato un fotomontaggio .
    A quel punto , ho pensato che e nonper manie di grandezza o altro che in quella foto con la mia Famiglia , Questo e sottolineo Questo Comandante non merita di apparire , lo so e’ abbastanza dura come frase , ma e’ il mio parere personale .
    Credo che inseriro’ sul giudizio finale ( quel foglio che si compila a fine crociera ) molte righe di demerito a riguardo con la piu’ sincera speranza di non rincontrarlo piu’ in futuro .
    Fortunatamente i Comandanti della Flotta Costa non sono tutti uguali infatti e’ ancora vivo il ricordo di Michele de Gregorio ( il mio Comandante ) , persona splendida e disponibile come tanti altri che non ho avuto ancora il pacere di incontrare .
    Posto di seguito alcune foto scattate questa mattina .

    Ps: scusate lo sfogo , e’ e resta un parere assolutamente personale , anche se non sono l’unico a pensarla cosi’, in piu’ penso che onesta’ nei confronti di voi tutti che seguite le nostre dirette sia Doveroso , dire sia le cose belle che quelle meno belle .

    Un abbraccio a tutti !!!

  5. #5
    Reporters
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    alassio
    Messaggi
    2,525

    Re: Navigazione 08-02-2010

    ciao Roberto buona giornata di navigazione e mi spiace ma anche per voi si avvicina il momento più triste !!!!
    ma fate come faccio io pensate alla prossima e tutto è più sopportabile!!!!
    saluta tutto il gruppo
    ciaooo
    aspettiamo il tuo rientro per vedere tutte le foto e i video che avete fatto
    renè

  6. #6
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: Navigazione 08-02-2010

    Indubbiamente lo stile di questo Comandante ha deluso molti dei nostri utenti a bordo di Costa Pacifica !!
    Il giudizio è quasi corale direi, ci terrei solo a far notare una cosa, per la foto con il Comandante è da parecchio tempo che si utilizza il sistema del fotomontaggio. Da quando le navi sono diventate sempre piu' grandi, le Compagnie hanno optato per questa soluzione, dire quindi che il Comandante per questo motivo non meritava di presenziare sulla vostra foto ,mi sembra un tantino esagerato. So che a volte la delusione per un'aspettativa delusa, porta ad esternare certe posizioni, ma in questa circostanza dovremmo focalizzare bene la situazione.
    Mi è capitato piu' volte di avere un'alternativa al fotomontaggio, infatti si veniva avvisati che il Comandante era disponibile in una certa zona della nave per la foto con i passeggeri e chi lo desiderava poteva mettersi in coda per effettuarla.
    Noi in effetti non sappiamo quali siano i DOVERI di un Comandante a bordo di una nave da crociera, se lo stare in mezzo alla gente ed avere un rapporto cordiale e disponibile sia prerogativa del Comandante stesso, oppure se lo debba fare per prassi, non avendo certezze a riguardo, penso che sia unicamente questione di carattere, ci sono persone piu' socievoli ed altre meno, tutto questo non va a discapito del Compito gravoso di gestire una così grande comunità ,nè di condurre magistralmente una nave.
    Ora mettiamoci nei panni di un Comandante che magari sta vivendo un momento particolarmente triste della sua vita, al pubblico a teatro potrà apparire scostante e freddo ed invece ha solo ben altro per la testa in quel momento, certo mi direte, è il suo compito essere gentile e cordiale con i suoi ospiti a bordo!! Sì ma lui sta facendo sempre e comunque bene il suo lavoro di Comandante che conduce una grande nave, sta cercando di valutare la situazione metereologica, sta coordinando i suoi collaboratori, sta leggendo e rispondendo a centinaia di email sul suo PC, insomma un Comandante su una nave vive come una doppia vita, quella del Ponte di Comando e del suo ufficio, e quella degli incontri diplomatici con i passeggeri. Per carattere non tutti i Comandanti si pongono nello stesso modo, ma questa cosa la si dovrebbe vedere sotto un altro aspetto, cioè, se s'incontra sulla prima crociera un Comandante come De Gregorio, con i suoi modi gentili, sempre disponibile ad una stretta di mano, ad un sorriso, che ti riconosce e ti saluta per i saloni della nave, non è detto che ci si debba aspettare lo stesso atteggiamento da un altro Comandante, quella non è prassi è carattere, quel sorriso, quella stretta di mano, non sono finte, sono cose che vengono dal cuore, nessun regolamento le può imporre.
    Trovo quindi che il Comandante in questione, non sia da criticare in un modo così aspro, è giusto che abbiate segnalato la cosa sul questionario di fine crociera, certamente verranno letti e si terrà conto di ciò che avete segnalato, ma un Comandante non fa carriera in base a quante mani stringe o quanti sorrisi fa, un Comandante conduce una nave ed ha la responsabilità di passeggeri e crew oltre ad essere un uomo con il suo carattere ed i suoi pensieri.

    Ho ritenuto opportuno scrivere questo messaggio, perchè mi è capitato spesso di leggere messaggi come quello di Roberto, per noi crocieristi il Comandante della nostra nave diventa un mito!! Un'icona!! Un simbolo!! Ma non sempre un Comandante desidera esserlo e dobbiamo rispettare le sue scelte.
    Un saluto a tutti
    Ro
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

  7. #7
    Ospite

    Re: Navigazione 08-02-2010

    Oggi alle 12 il ponte 9 e' stato movimentato piu' del solito tutto lo staff ha voluto salutare i crocieristi con una sfilata con tanto di bandiere dei vari stati e canti e balli .
    Ho letto che si richiedevano notizie della Fam . Vaccaro , bene credo che il miglior modo per darle sia postare alcune foto che non lasciano dubbi
    Con in aggiunta un caro saluto a tutti da parte loro !!!!
    Anche il Comandante ha dato segni di vita suonando per piu' volte consegutive la sirena ( almeno sappiamo che c'e' )
    per chi si stesse chiedendo ..... ma dove saranno ???? potete vederlo da soli direttamente dallo schermo gigante del ponte nove la nostra posizione esatta e per la cronaca qualcuno grida di gia' terrraaaaa terrraaaaaaaa

  8. #8
    Utenti
    Data Registrazione
    02-02-2010
    Messaggi
    3

    Re: Navigazione 08-02-2010

    Sembrerebbe che i genitori Vaccaro abbiano messo su qualche chilo!!
    Rientrate che ci mancate!!!
    Un mega bacio dalla bella ed unica Sardegna!!

  9. #9
    Reporters
    Data Registrazione
    04-01-2010
    Località
    montepulciano (si)
    Messaggi
    1,023

    Re: Navigazione 08-02-2010

    Citazione Originariamente Scritto da Ro*
    Indubbiamente lo stile di questo Comandante ha deluso molti dei nostri utenti a bordo di Costa Pacifica !!
    Il giudizio è quasi corale direi, ci terrei solo a far notare una cosa, per la foto con il Comandante è da parecchio tempo che si utilizza il sistema del fotomontaggio. Da quando le navi sono diventate sempre piu' grandi, le Compagnie hanno optato per questa soluzione, dire quindi che il Comandante per questo motivo non meritava di presenziare sulla vostra foto ,mi sembra un tantino esagerato. So che a volte la delusione per un'aspettativa delusa, porta ad esternare certe posizioni, ma in questa circostanza dovremmo focalizzare bene la situazione.
    Mi è capitato piu' volte di avere un'alternativa al fotomontaggio, infatti si veniva avvisati che il Comandante era disponibile in una certa zona della nave per la foto con i passeggeri e chi lo desiderava poteva mettersi in coda per effettuarla.
    Noi in effetti non sappiamo quali siano i DOVERI di un Comandante a bordo di una nave da crociera, se lo stare in mezzo alla gente ed avere un rapporto cordiale e disponibile sia prerogativa del Comandante stesso, oppure se lo debba fare per prassi, non avendo certezze a riguardo, penso che sia unicamente questione di carattere, ci sono persone piu' socievoli ed altre meno, tutto questo non va a discapito del Compito gravoso di gestire una così grande comunità ,nè di condurre magistralmente una nave.
    Ora mettiamoci nei panni di un Comandante che magari sta vivendo un momento particolarmente triste della sua vita, al pubblico a teatro potrà apparire scostante e freddo ed invece ha solo ben altro per la testa in quel momento, certo mi direte, è il suo compito essere gentile e cordiale con i suoi ospiti a bordo!! Sì ma lui sta facendo sempre e comunque bene il suo lavoro di Comandante che conduce una grande nave, sta cercando di valutare la situazione metereologica, sta coordinando i suoi collaboratori, sta leggendo e rispondendo a centinaia di email sul suo PC, insomma un Comandante su una nave vive come una doppia vita, quella del Ponte di Comando e del suo ufficio, e quella degli incontri diplomatici con i passeggeri. Per carattere non tutti i Comandanti si pongono nello stesso modo, ma questa cosa la si dovrebbe vedere sotto un altro aspetto, cioè, se s'incontra sulla prima crociera un Comandante come De Gregorio, con i suoi modi gentili, sempre disponibile ad una stretta di mano, ad un sorriso, che ti riconosce e ti saluta per i saloni della nave, non è detto che ci si debba aspettare lo stesso atteggiamento da un altro Comandante, quella non è prassi è carattere, quel sorriso, quella stretta di mano, non sono finte, sono cose che vengono dal cuore, nessun regolamento le può imporre.
    Trovo quindi che il Comandante in questione, non sia da criticare in un modo così aspro, è giusto che abbiate segnalato la cosa sul questionario di fine crociera, certamente verranno letti e si terrà conto di ciò che avete segnalato, ma un Comandante non fa carriera in base a quante mani stringe o quanti sorrisi fa, un Comandante conduce una nave ed ha la responsabilità di passeggeri e crew oltre ad essere un uomo con il suo carattere ed i suoi pensieri.

    Ho ritenuto opportuno scrivere questo messaggio, perchè mi è capitato spesso di leggere messaggi come quello di Roberto, per noi crocieristi il Comandante della nostra nave diventa un mito!! Un'icona!! Un simbolo!! Ma non sempre un Comandante desidera esserlo e dobbiamo rispettare le sue scelte.
    Un saluto a tutti
    Ro
    cara ro,tu hai pienamente ragione ma vorrei farti notare anche da un altro punto di vista,ho avuto il piacere di navigare ben 2 volte con il comandante Russo attuale comandante della deliziosa e potuto chiacchierare amichevolmente,e ci ha spiegato che è molto importante la presenza del comandante in mezzo agli ospiti anche per una questione psicologica,perche' se lui è li vuol dire che tutto va bene e non succede niente.queste sono parole dette dal comandante russo.ed è vero.

  10. #10
    Special User
    Data Registrazione
    11-11-2009
    Località
    Ivrea
    Messaggi
    829

    Re: Navigazione 08-02-2010

    Citazione Originariamente Scritto da giospa
    Citazione Originariamente Scritto da Ro*
    Indubbiamente lo stile di questo Comandante ha deluso molti dei nostri utenti a bordo di Costa Pacifica !!
    Il giudizio è quasi corale direi, ci terrei solo a far notare una cosa, per la foto con il Comandante è da parecchio tempo che si utilizza il sistema del fotomontaggio. Da quando le navi sono diventate sempre piu' grandi, le Compagnie hanno optato per questa soluzione, dire quindi che il Comandante per questo motivo non meritava di presenziare sulla vostra foto ,mi sembra un tantino esagerato. So che a volte la delusione per un'aspettativa delusa, porta ad esternare certe posizioni, ma in questa circostanza dovremmo focalizzare bene la situazione.
    Mi è capitato piu' volte di avere un'alternativa al fotomontaggio, infatti si veniva avvisati che il Comandante era disponibile in una certa zona della nave per la foto con i passeggeri e chi lo desiderava poteva mettersi in coda per effettuarla.
    Noi in effetti non sappiamo quali siano i DOVERI di un Comandante a bordo di una nave da crociera, se lo stare in mezzo alla gente ed avere un rapporto cordiale e disponibile sia prerogativa del Comandante stesso, oppure se lo debba fare per prassi, non avendo certezze a riguardo, penso che sia unicamente questione di carattere, ci sono persone piu' socievoli ed altre meno, tutto questo non va a discapito del Compito gravoso di gestire una così grande comunità ,nè di condurre magistralmente una nave.
    Ora mettiamoci nei panni di un Comandante che magari sta vivendo un momento particolarmente triste della sua vita, al pubblico a teatro potrà apparire scostante e freddo ed invece ha solo ben altro per la testa in quel momento, certo mi direte, è il suo compito essere gentile e cordiale con i suoi ospiti a bordo!! Sì ma lui sta facendo sempre e comunque bene il suo lavoro di Comandante che conduce una grande nave, sta cercando di valutare la situazione metereologica, sta coordinando i suoi collaboratori, sta leggendo e rispondendo a centinaia di email sul suo PC, insomma un Comandante su una nave vive come una doppia vita, quella del Ponte di Comando e del suo ufficio, e quella degli incontri diplomatici con i passeggeri. Per carattere non tutti i Comandanti si pongono nello stesso modo, ma questa cosa la si dovrebbe vedere sotto un altro aspetto, cioè, se s'incontra sulla prima crociera un Comandante come De Gregorio, con i suoi modi gentili, sempre disponibile ad una stretta di mano, ad un sorriso, che ti riconosce e ti saluta per i saloni della nave, non è detto che ci si debba aspettare lo stesso atteggiamento da un altro Comandante, quella non è prassi è carattere, quel sorriso, quella stretta di mano, non sono finte, sono cose che vengono dal cuore, nessun regolamento le può imporre.
    Trovo quindi che il Comandante in questione, non sia da criticare in un modo così aspro, è giusto che abbiate segnalato la cosa sul questionario di fine crociera, certamente verranno letti e si terrà conto di ciò che avete segnalato, ma un Comandante non fa carriera in base a quante mani stringe o quanti sorrisi fa, un Comandante conduce una nave ed ha la responsabilità di passeggeri e crew oltre ad essere un uomo con il suo carattere ed i suoi pensieri.

    Ho ritenuto opportuno scrivere questo messaggio, perchè mi è capitato spesso di leggere messaggi come quello di Roberto, per noi crocieristi il Comandante della nostra nave diventa un mito!! Un'icona!! Un simbolo!! Ma non sempre un Comandante desidera esserlo e dobbiamo rispettare le sue scelte.
    Un saluto a tutti
    Ro
    cara ro,tu hai pienamente ragione ma vorrei farti notare anche da un altro punto di vista,ho avuto il piacere di navigare ben 2 volte con il comandante Russo attuale comandante della deliziosa e potuto chiacchierare amichevolmente,e ci ha spiegato che è molto importante la presenza del comandante in mezzo agli ospiti anche per una questione psicologica,perche' se lui è li vuol dire che tutto va bene e non succede niente.queste sono parole dette dal comandante russo.ed è vero.
    Io ho avuto la stessa sensazione che avete avuto voi..e cioè di un comandante fantasma.
    Mi è dispiaciuto molto non avere un comandante piu partecipe e presente ma d'altra parte posso cercare di capire anche la sua posizione.
    Magari un comandante ,dopo decenni di lavoro ,si è anche un po stufato di ripetere tutte le sante settimane gli stessi movimenti,di dare le stesse riposte,presenziare sempre a tutti gli incontri programmati (e su doppio turno pure! quindi 1 cocktail costaclub,2 coctkail del comandante e poi il cocktail per gli ospiti in viaggio di nozze e poi le foto con i bambini allo squok senza contare le serate di gala..ovviamente su 2 turni e x due ristoranti) quindi se uno non è proprio cosi di carattere dopo un po cerca di limitare al massimo.
    Io ho anche avuto l'impressione che sia un tipo riservato e piuttosto timido.
    Danila78

    Special User

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato