Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: Navigazione Notturna

  1. #1
    Utenti
    Data Registrazione
    16-02-2010
    Messaggi
    187

    Navigazione Notturna

    Buonasera a tutti... mentre mi trovavo al ponte 11 di Costa luminosa in piena notte a inizio Ottobre mi chiedevo una cosa..
    Ma la nave procede nel buoi con il solo radar? Oppure è dotata di una serie di telecamere infrarossi per vedere perfettamente cosa c'è di fronte?
    Faceva quasi angoscia vedere la prora procedere cosi' al buio senza la minima luce frontale..

    ps. non so se sia già stato trattato, spero di no... *grazie *grazie

  2. #2
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Navigazione Notturna

    La nave di notte procede ugualmente come di giorno con l'uso degli occhi e del radar.
    Il radar e' uno strumento molto importante in quanto invia gli impulsi tramite l'antenna nelle aree circostanti a 360 gradi, impulsi che quando incontrano un oggetto lo investono e poi ritornano indietro all'antenna. Un sistema all'interno del Radar registra l'istante in cui parte il segnale, il tempo che impiega per raggiungere l'oggetto e tornare indietro e lo divide per due (dovendo servire la distanza). L'oggetto battuto viene rilevato sullo schermo e viene plottato (cioe' per cosi' interrogato dall'ufficiale di guardia) in modo da osservarne le informazioni. Ci dara' per es. la distanza, la velocita', la rotta (attraverso una o successive battute consecutive), il Cpa che sarebbe la minima distanza alla quale passera' la nave e il tempo di questo TCPA. Poi si deve scindere dalle normali situazioni dove non occorre fare nulla grazie al fatto che sono innocui rispetto alla nostra nave oppure situazioni in cui si dovra', a seconda dei casi e delle posizioni reciproche, accostare uno sull'altro o non fare nulla perche' spetta all'altro. Non mi dilungo su cio' perche' sono pure regole che risultano noiose. Rimando a chi volesse la lettura del "Regolamento Internazione per prevenire gli abbordi in mare". In questo manualetto ci saranno tutte le regole per andar per mare.
    Quanto al radar a bordo ce ne sono ben due, il banda S e il banda X perche' ciascuno arriva dove l'altro non puo'. Diciamo cosi'....
    L'alleato principe dell'ufficiale di guardia e dei suoi marinai e' il silenzio, la concentrazione e l'uso degli occhi e dei binocoli integrato all'uso del radar.
    Di giorno e di notte....

    Se hai altre curiosita', chiedi pure...

  3. #3
    Utenti
    Data Registrazione
    16-02-2010
    Messaggi
    187

    Re: Navigazione Notturna

    grazie della spiegazione, avendo studiato telecomunicazioni davo il radar per certo ma avrei immaginato qualche immagine notturna mediante infrarosso visionabile da monitor..
    mille grazie..

  4. #4
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Navigazione Notturna

    No, sulle navi della marina mercantile non ci sono strumenti ad infrarossi.

  5. #5
    L'avatar di matteofedel
    Data Registrazione
    03-02-2010
    Località
    Trento
    Messaggi
    3,007

    Re: Navigazione Notturna

    e tutto sommato di notte si vede ancora qualcosa....pensa nella nebbia ..... lì si che è la situazione è complicata......

    Matteo
    London, the sea, the ships and the cruises are my life!

  6. #6
    Utenti
    Data Registrazione
    16-02-2010
    Messaggi
    187

    Re: R: Navigazione Notturna

    Diciamo che l'uomo corre rischi più grandi di se stesso...

    Alessandro

  7. #7
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Navigazione Notturna

    Quali rischi? La navigazione notturna per chi lo fa di mestiere e' una normale prassi del lavoro.
    Non è che andiamo alla cieca e aspettiamo di fare il botto...
    Inoltre le navi di giorno o di notte sono obbligate a montare, rispettivamente, segnali e fanali che alla vista forniscono gli elementi fondamentali a chi li osserve, come direzionalita' (fanali di navigazione, lato dritto, lato sinistro, maggiore di tot. metri, incagliata, limitata dal pescaggio, peschereggio, dragamine, rimorchiatore, pilotina, aircraft, pesca al traino, pesca a strascico, nave che non governa....)
    Abbiamo informazioni e diffondiamo quelle della nostra nave in modo inequivocabile e piu' che sufficiente, posso assicurarlo.

  8. #8
    Utenti
    Data Registrazione
    16-02-2010
    Messaggi
    187

    Re: R: Navigazione Notturna

    Certo si, non essendo del campo posso non sapere certe cose e avere un'idea sbagliata... del resto i fatti parlano.. incidenti gravi non mi sembra ce ne siano stati..

    Alessandro

  9. #9
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Navigazione Notturna

    Pensa che piu' lavori nel buio completo (io abbasso tutte le luci al minimo del minimo degli strumenti della consolle, altri le lasciano leggermente piu' potenti) piu' vedi di fuori. Praticamente il nostro lavoro prevede l'osservazione del mare che abbiamo di fronte e in tutti i suoi settori con l'uso degli strumenti e con i nostri occhi e binocoli. Alla fine arriva quasi ad essere una specie di caccia al tesoro.... vedere per primo il prossimo puntino. Vedendo le luci che mostrano le altre navi essendo ad esempio due luci bianche una a prora piu' bassa e l'altra a poppa piu' alta, se ci mostra il fianco, proprio per la differenza di altezza e in piu' come conferma il rosso (sinistra) o il verde (dritta) che mostrera' si puo' capire gia' a prima vista se va verso la nostra dritta o verso la nostra sinistra anche se sta sull'orizzonte ed e' ancora lontana parecchie miglia. Al tempo stesso se vediamo entrambi i colori, rossi e verde significa che e' di prora. E cosi' via....
    Questo lo dico per le osservazioni iniziali che poi vanno a sposarsi con il plottaggio al radar della battuta dell'oggetto corrispondente.

  10. #10
    Utenti
    Data Registrazione
    16-02-2010
    Messaggi
    187

    Re: Navigazione Notturna

    mi viene spontanea una domanda... tema concordia... ma quello scoglio... non era visibile da radar??? e con anticipo adatto per virare in tempo?

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato