Pagina 3 di 7 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 63

Discussione: Peggiorano condizioni a bordo di nave Carnival,alla deriva

  1. #21
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Monfalcone (GO)
    Messaggi
    426

    Re: Usa: nave crociera alla deriva,peggiorano condizioni a b

    Matteo, stai dicendo cose assurde. Noi hai la conoscenza tecnica per definire inadguato il sistema propulsivo di una nave di questo genere. Conosco di persona l'Ing. Maurizio Cergol che l'ha progettatta e ti posso assicurare che è al top in questo settore. E' l'ultimo discendente dei grandi ing. navali italiani.
    In ogni caso queste navi sono progettate con tutti le massime tecnologie applicabili a questo settore. Il problema è se scoppia un incendio che manda fuori uso il quadro elettrico non ci puoi fare nulla. I motori diesel sono disposti in due compartimenti separati (3 e 3), questo proprio per garantire almeno una parziale generazione, ma se ti trovi un danno superiore non ci fai nulla. Non esiste al giorno d'oggi una tecnologia per evitare il paricolo di block-out in caso di incedio che metta ko l'impianto elettrico.
    Matteo Martinuzzi
    storico navale

  2. #22
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Monfalcone (GO)
    Messaggi
    426

    Re: Usa: nave crociera alla deriva,peggiorano condizioni a b

    Citazione Originariamente Scritto da marco
    Qualche riflessione:
    1) Posso capire come un black-out al motore possa mettere fuori uso una nave (alla stessa maniera di qualsiasi altro veicolo), ciò su cui mi interrogo però è sulla frequenza con cui avvengono questi black-out. Ci sono suppergiù 200 navi in giro per il mondo è vero, ma non si potrebbe fare qualcosa per limitare ulteriormente questi incidenti?
    2) Possibile che non ci sia nessun sistema per mettere al sicuro una nave in caso di avaria al motore? Se un veicolo fonde il motore mettiamo in salita basta azionare il freno a mano per evitare guai peggiori. Invece se una nave fonde il motore bisogna augurarsi che lo faccia con mare calmo sennò sono guai (es. Voyager, che pure andò molto bene!).
    3) Perché non mettono in sicurezza i passeggeri trasbordandoli in lance e portandoli a terra, pur non correndo pericolo di vita?
    3) ...Marco, dovrò farti camminare in ginocchio sui ceci... il logo più sicuro è sempre la nave stessa! E' una regola basilare e poi dove trasbordi 4.200 persone? Se la galleggiabilità della nave non è compromessa è sempre lei il luogo più sicuro in mare.
    Matteo Martinuzzi
    storico navale

  3. #23
    L'avatar di matteofedel
    Data Registrazione
    03-02-2010
    Località
    Trento
    Messaggi
    3,007

    Re: Usa: nave crociera alla deriva,peggiorano condizioni a b

    Citazione Originariamente Scritto da Mate
    Matteo, stai dicendo cose assurde. Noi hai la conoscenza tecnica per definire inadguato il sistema propulsivo di una nave di questo genere. Conosco di persona l'Ing. Maurizio Cergol che l'ha progettatta e ti posso assicurare che è al top in questo settore. E' l'ultimo discendente dei grandi ing. navali italiani.
    In ogni caso queste navi sono progettate con tutti le massime tecnologie applicabili a questo settore. Il problema è se scoppia un incendio che manda fuori uso il quadro elettrico non ci puoi fare nulla. I motori diesel sono disposti in due compartimenti separati (3 e 3), questo proprio per garantire almeno una parziale generazione, ma se ti trovi un danno superiore non ci fai nulla. Non esiste al giorno d'oggi una tecnologia per evitare il paricolo di block-out in caso di incedio che metta ko l'impianto elettrico.
    Dirai cose intelligenti tu.
    Ripeto che una cosa del genere è vergognosa e NON deve succedere. Punto. Me ne infischio di chi l'ha progettata. Può averla progettata anche il più grande architetto di tutti i tempi. Ma ha fallito. Ripunto.
    PS non dire cazzate che un incendio in un impianto elettrico NON può e NON deve mettere completamente ko una nave del genere.

    Matteo
    London, the sea, the ships and the cruises are my life!

  4. #24
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Usa: nave crociera alla deriva,peggiorano condizioni a b

    Matteo, mi dispiace, ma le cose che dice Mate sono corrette.

  5. #25
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Monfalcone (GO)
    Messaggi
    426

    Re: Usa: nave crociera alla deriva,peggiorano condizioni a b

    Citazione Originariamente Scritto da matteofedel
    Citazione Originariamente Scritto da Mate
    Matteo, stai dicendo cose assurde. Noi hai la conoscenza tecnica per definire inadguato il sistema propulsivo di una nave di questo genere. Conosco di persona l'Ing. Maurizio Cergol che l'ha progettatta e ti posso assicurare che è al top in questo settore. E' l'ultimo discendente dei grandi ing. navali italiani.
    In ogni caso queste navi sono progettate con tutti le massime tecnologie applicabili a questo settore. Il problema è se scoppia un incendio che manda fuori uso il quadro elettrico non ci puoi fare nulla. I motori diesel sono disposti in due compartimenti separati (3 e 3), questo proprio per garantire almeno una parziale generazione, ma se ti trovi un danno superiore non ci fai nulla. Non esiste al giorno d'oggi una tecnologia per evitare il paricolo di block-out in caso di incedio che metta ko l'impianto elettrico.
    Dirai cose intelligenti tu.
    Ripeto che una cosa del genere è vergognosa e NON deve succedere. Punto. Me ne infischio di chi l'ha progettata. Può averla progettata anche il più grande architetto di tutti i tempi. Ma ha fallito. Ripunto.
    PS non dire cazzate che un incendio in un impianto elettrico NON può e NON deve mettere completamente ko una nave del genere.

    Matteo
    Dico cose con una certa cognizione di causa visto che ho lavorato dove è stata costruita quella nave e so com'è fatta. Se dici queste cose fai solo terrorismo sul settore delle navi da crociera. Le navi sono dei mezzi sicuri dove l'imprevisto non può essere evitato. Piuttosto ricordiamo che c'è un equpaggio che si starà facendo il mazzo per rendere meno disagevole la situazione dei passergi, ricordiamo che lo stato maggiore della Triumphè composto da tutti ufficiali italiani e sono sicuro che stranno facendo onore alla bandiera della nostra marina mercantile.
    Matteo Martinuzzi
    storico navale

  6. #26
    L'avatar di matteofedel
    Data Registrazione
    03-02-2010
    Località
    Trento
    Messaggi
    3,007

    Re: Usa: nave crociera alla deriva,peggiorano condizioni a b

    Evidentemente per voi è normale che succedano queste cose. Per me no.

    Matteo
    London, the sea, the ships and the cruises are my life!

  7. #27
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Monfalcone (GO)
    Messaggi
    426

    Re: Usa: nave crociera alla deriva,peggiorano condizioni a b

    Matteo, devi pensare quante navi da crociera ci sono in servizio, quante crociere fanno tutte queste navi in un anno... se fai i conti vedrai che statisticamente questi incidenti sono un numero percentuale infinitesimale. E' impossibile che non succeda mai nulla...
    Matteo Martinuzzi
    storico navale

  8. #28
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Località
    Italia
    Messaggi
    5,313

    Re: Usa: nave crociera alla deriva,peggiorano condizioni a b

    Per me e' normale come per un dottore avere un paziente con un tumore. Cosi' rendo l'idea.

  9. #29
    L'avatar di matteofedel
    Data Registrazione
    03-02-2010
    Località
    Trento
    Messaggi
    3,007

    Re: Usa: nave crociera alla deriva,peggiorano condizioni a b

    Tesoro mio io non faccio terrorismo ma se dite che un incendio ad un quadro elettrico è normale che metta completamente ko una nave di ultimissima generazione siete voi gli irresponsabili!!!!!!!!!!!!!!!!

    Matteo

    PS e se il mare non fosse calmo? Cosa fa la nave, affonda con 5.000 persone a bordo? Ma tanto sono cose che succedono!!! L'imprevisto è sempre alla porta.....
    London, the sea, the ships and the cruises are my life!

  10. #30
    L'avatar di matteofedel
    Data Registrazione
    03-02-2010
    Località
    Trento
    Messaggi
    3,007

    Re: Usa: nave crociera alla deriva,peggiorano condizioni a b

    Serena, ma ti stai rendendo conto di ciò che hai detto? Su di una nave del genere ci stanno 5.000 persone non 3 gatti.... non so se rendo l'idea.

    Matteo
    London, the sea, the ships and the cruises are my life!

Pagina 3 di 7 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato