Pagina 26 di 26 PrimaPrima ... 16242526
Risultati da 251 a 256 di 256

Discussione: 23 Marzo - Il Battesimo

  1. #251
    Bannato - Disattivato
    Data Registrazione
    25-05-2010
    Localit
    Sanremo
    Messaggi
    259

    Re: 23 Marzo - Il Battesimo

    Una mia curiosit: Com'era il men di gala?

  2. #252
    Articolista
    Data Registrazione
    12-04-2010
    Localit
    Monfalcone (GO)
    Messaggi
    426

    Re: 23 Marzo - Il Battesimo

    Ciao a tutti, io sono rientrato a Monfalcone ieri sera. E' stato tutto davvero molto bello ma stancante. Ringrazio Ro, Andrea, Valentina, Marco de Daniela per la compagnia. Porter con me dei bellissimi ricordi di questo battesimo... e tanta stanchezza!
    Matteo Martinuzzi
    storico navale

  3. #253
    Moderatore L'avatar di dabi
    Data Registrazione
    11-11-2011
    Localit
    emilia romagna
    Messaggi
    5,334

    Re: 23 Marzo - Il Battesimo

    ciao Mate
    grazie a te!!!
    e chi lo scorda piu' questo battesimo!!
    a presto!!
    Daniela
    dabi
    moderatore

  4. #254
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Localit
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: 23 Marzo - Il Battesimo

    [youtube:3iwqufib]fsiMWQ54_yQ[/youtube:3iwqufib]



    [youtube:3iwqufib]GasCHUawxBs[/youtube:3iwqufib]
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

  5. #255
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Localit
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: 23 Marzo - Il Battesimo

    La mattina il tour della nave accompagnati dall'architetto Marco de Jorio, bellissimo girare la nave locale per locale sentendola raccontare da chi l'ha ideata nei suoi interni.

    http://www.youtube.com/watch?v=01qeuHTO-rc

    [youtube:26o0cc16]01qeuHTO-rc[/youtube:26o0cc16]
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

  6. #256
    Reporters
    Data Registrazione
    09-11-2011
    Localit
    GENOVA
    Messaggi
    2,125

    Re: 23 Marzo - Il Battesimo

    Avevo prenotato la Mia crociera nel Luglio 2012, quando era ben lontano il varo di MSC Preziosa...
    ...si iniziato a parlare dell'evento a Genova e io sperai di potervi partecipare.

    Purtroppo (o per fortuna) in quei giorni ero in Oman, il 23 a Salalah e nei giorni seguenti intraprendevamo la navigazione del Golfo di Aden mentre la nave si apprestava a tornare in Italia.

    Grazie agli interventi di Ro* ho scoperto che tutta Genova, ma in particolare il Mio municipio, si apprestava a un periodo di festeggiamenti.

    Genova una citt ricca di eventi e sapevo che, partendo, avrei comunque perso qualcosa.
    Il battesimo no, perch avrei potuto riviverlo grazie a Voi.
    Quardando le pagine sul forum e le Vostre foto ho per capito che una diretta da come la citt stava vivendo l'evento avrebbe documentato il "battesimo" a 360.
    Questo, per quanto ho potuto vedere, stato un vero evento per la citt, a parte gli eventi collaterali e gli spettacoli in piazza le tre navi, i giochi di luce...
    E la pioggia e vento che, in questo caso, hanno dato tregua permettendo lo spettacolo pirotecnico...

    Un ringraziamento particolare a Gino Paoli che ha coronato questa giornata di sogno cantando "Ma se ghe penso"

    Citazione Originariamente Scritto da marco
    In questo momento Gino Paoli si sta esibendo nella canzone "Ma se ghe penso"

    Ho tratto le informazioni da Wikipedia e mi scuso anticipatamente per eventuali imprecisioni.

    A Mio avviso la traduzione letterale in Italiano non riesce a trasmettere appieno le emozioni che Noi genovesi proviamo quando ascoltiamo "Ma se ghe penso", perde molto, ma forse necessaria per chi ancora non conosce e non ama questa canzone.

    Personalmente la proporrei, accanto alle altre, per la serata Italiana a bordo delle navi.

    E' la storia del viaggio, delle radici, della nostalgia e del ritorno...una storia vera, viva e sempre attuale.

    (LIJ)
    O l'a parto sensa 'na palanca,
    l'a z trent'anni, forse anche ci.
    l'aiva lottu pe mette i din a-a banca
    e poisene ancon n giorno turn in z
    e fse a palassinn-a e o giardinetto,
    co-o rampicante, co-a cantinn-a e o vin,
    a branda attacca a-i rboi, a so letto,
    pe dghe 'na schena seja e mattin.
    Ma o figgio ghe dixeiva: "No ghe pens
    a Zena cse ti ghe vu torn?!"

    Ma se ghe penso alla mi veddo o m,
    veddo i m monti e a ciassa da Nnsi,
    riveddo o Righi e me s'astrenze o chu,
    veddo a lanterna, a cava, laz o mu...
    Riveddo a-a seja Zena inlmina,
    veddo l a Fxe e sento franze o m
    e alla mi penso ancon de ritorn
    a ps e sse dove'h m madonna.

    O l'a passu do tempo, forse trppo,
    o figgio o l'inscisteiva: "Stemmo ben,
    dove ti vu an, pap?.. pensiemmo dppo;
    o viaggio, o m, t' vgio, no conven!"
    "Oh no, oh no! mi me sento ancon in gamba,
    son stffo e no ne psso prppio ci,
    son stanco de sent: seor, caramba,
    mi vuggio ritornmene ancon in z...
    Ti t' nascio e t'h parlu spagnllo,
    mi son nascio zeneise e... no ghe mllo!"

    Ma se ghe penso alla mi veddo o m,
    veddo i m monti e a ciassa da Nnsi,
    riveddo o Righi e me s'astrenze o chu,
    veddo a lanterna, a cava, laz o mu...
    Riveddo a-a seja Zena inlmina,
    veddo l a Fxe e sento franze o m
    e alla mi penso ancon de ritorn
    a ps e osse dove'h m madonna.

    E sensa tante cse o l' parto
    e a Zena o g'ha formu torna o su no.

    La canzone fu lanciata in un primo momento con il titolo Se ghe penso, senza la congiunzione iniziale "ma", aggiunta in un secondo momento non si sa bene quando e da chi.
    La paternit della canzone invece sicuramente attribuibile a Mario Cappello (tanto per i versi quanto per la musica) mentre Attilio Margutti collabor soltanto alla stesura musicale.
    L'anno di nascita del brano fu il 1925. La prima interpretazione del brano fu quella del soprano Luisa Rondolotti, che lo cant al Teatro Orfeo, una sala genovese che oggi non esiste pi.
    Erano gli anni in cui nasceva la canzone dialettale genovese derivazione degli antichi trallallero, e che sarebbe poi sfociata in un certo senso nella scuola dei cantautori genovesi passando prima attraverso lo swing dell'immediato dopoguerra di Natalino Otto e il gruppo degli urlatori anni sessanta di cui faceva parte il cantante con il saltino: Joe Sentieri.
    La canzone narra la storia di un genovese costretto a emigrare in America Latina in cerca di fortuna, ma ripensando alla bellezza della sua citt e sopraffatto dalla nostalgia per essa, decide di ritornare.
    La canzone apre con il riferimento alla povert del protagonista, partito senza niente ( un soldo-sensa n-a palanca), torna trent'anni dopo a Genova pur di rivedere la sua terra (E sensa tante cse (senza indugi) o l' parto)
    Non gli importa che il figlio preferisca rimanere: lui partir in un viaggio a ritroso (nel tempo e nello spazio) per formare di nuovo il suo nido a Genova. Questa canzone testimone dell'attaccamento dei genovesi verso la loro citt e (finalmente) sfata il mito della loro avarizia, riconoscendo loro valori pi alti di quelli materiali: ad un'iniziale bramosia di benessere (Aveva lottato per risparmiare e farsi la palazzina e il giardinetto), pian piano la nostalgia gli attanaglia il cuore.

    Grazie Gino per questo dono che hai fatto alla Tua citt!

    Perch noi Genovesi abbiamo qualcosa nel cuore, che nessuno potr toglierci Mai.

    Sentiamo il profumo del mare, che ci manca, quando ci spostiamo...

    Abbiamo negli occhi la Nostra citt, Piazza dellla Nunziata, da Voi tanto fotografata, il Righi (gli appennini, un luogo dal quale si gode un panorama stupendo, facilmente raggiungibile con la funicolare da piazza della Zecca)

    La Lanterna, la citt illuminata la sera,
    il lungomare e Boccadasse, un borgo che sicuramente Tutti Voi conoscete...
    Ma anche tante altre meraviglie, nuove e meno nuove...

    Con la mia citt nel cuore un abbraccio, a chi partito, a chi arrivato, a chi viene, magari a bordo di una nave per guardare questa citt, anche per poche ore, con gli occhi e con il cuore...

    (IT) Traduzione letterale Wikipedia
    Era partito senza un soldo,
    erano gi trent'anni, forse anche pi.
    Aveva lottato per mettere i soldi in banca
    e potersene un giorno tornare ancora gi
    e farsi la palazzina e il giardinetto,
    con il rampicante, con la cantina e il vino,
    la branda attaccata agli alberi a uso letto,
    per coricarcisi sera e mattina.
    Ma il figlio gli diceva: "Non ci pensare
    a Genova cosa [perch] ci vuoi tornare?!"

    Ma se ci penso allora io vedo il mare,
    vedo i miei monti e piazza della Nunziata,
    rivedo il Righi e mi si stringe il cuore,
    vedo la Lanterna, la cava, laggi il molo...
    Rivedo la sera Genova illuminata,
    vedo l la Foce e sento frangere il mare
    e allora io penso ancora di ritornare
    a posare le ossa dove sono i miei avi.

    Ed era passato del tempo, forse troppo,
    il figlio insisteva: "Stiamo bene,
    dove vuoi andare, pap?..[ci] penseremo dopo;
    il viaggio, il mare, sei vecchio, non conviene!"
    "Oh no, oh no! mi sento ancora in gamba,
    sono stufo e non ne posso proprio pi,
    sono stanco di sentire: seor, carramba,
    io voglio ritornarmene ancora in gi...
    Tu sei nato [qui] e hai parlato spagnolo,
    io sono nato genovese e... non ci mollo!"

    Ma se ci penso allora io vedo il mare,
    vedo i miei monti e piazza della Nunziata,
    rivedo Righi e mi si stringe il cuore,
    vedo la Lanterna, la cava, laggi il molo...
    Rivedo la sera Genova illuminata,
    vedo l la Foce e sento frangere il mare,
    e allora io penso ancora di ritornare
    a posare le ossa dove sono i miei avi.

    E senza tanti indugi partito
    e a Genova ha formato di nuovo il suo nido.


    *grazie a tutti per il reportage splendido!
    2001 C.Tropicale2004 Viking Lomonosov2005 MSC Melody-Viking Lavrinenkov2007 C.Victoria-C.Concordia2009 MSC Melody2010 C.Pacifica -C.Deliziosa Costa Club2011 C.Concordia-C.Serena-C.Magica2012 MSC Splendida-C.Pacifica-C.NeoRomantica2013 C.Magica-C.Classica-C.FortunaC.Magica

Pagina 26 di 26 PrimaPrima ... 16242526

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •