CALA IL SIPARIO SU “VIAGGIODIFINEATTO”
Il teatro di MSC Preziosa palcoscenico per giovani attori in erba tra le culture del Mediterraneo

Napoli, 15 aprile 2013 - Una vacanza divertente su una nave da sogno, un teatro viaggiante che ha attraversato le culture del Mediterraneo: si è così conclusa con risultati entusiasmanti l’iniziativa “Viaggiodifineatto” .
A bordo della nuovissima nave da crociera MSC Preziosa è andato in scena dal 8 al 15 aprile un progetto innovativo dedicato ai giovani e alla valorizzazione del teatro, attraverso una vacanza di fine anno scolastico che ha unito divertimento, formazione e visite in città italiane ed europee. Protagonisti di questo viaggio teatrale gli studenti del liceo artistico “Suor Orsola Beninacasa” di Napoli, che hanno avuto il piacere di condividere l’esperienza con artisti già affermati quali Michele Caputo, attore e cabarettista italiano e Gianmarco Cesario della rivista Teatro.org, protagonista a bordo di lezioni sull’analisi teatrale. Durante l’itinerario settimanale verso Tunisia, Francia e Spagna, con tappe a Messina, Tunisi, Barcellona, Marsiglia e Genova i partecipanti hanno svolto quotidianamente laboratori teatrali su corpo, voce e spazio scenico, guidati da Francesco Rivista della “Baracca dei Buffoni” e Antonio Perna proveniente dall’Accademia D’Arte Drammatica del Teatro Bellini di Napoli.
A fare da corollario la visita al Teatro Greco Romano, al Teatro Odeon di Taormina e al Centro di Mimo Corporeo “Moveo” metodo Decroux di Barcellona. Ha dichiarato Orazio de Rosa, direttore artistico dell’evento: “Il nostro intento era di donare a questi ragazzi un percorso sia del teatro in quanto arte, sia del teatro in quanto gioco di regole, ruoli e scoperta delle proprie emozioni.”
L’Associazione Culturale Vocador ha elaborato questo progetto grazie alla proficua collaborazione con la MSC Crociere e l’agenzia Scoop Travel, ricevendo il patrocinio morale dell’ Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli e dal Corso di Laurea Interfacoltà in Scienze del Turismo ad Indirizzo Manageriale Università degli Studi di Napoli Federico II.
Un’ennesima iniziativa di successo a bordo delle navi della flotta MSC Crociere, dove l'offerta dei servizi a bordo va al di là dell'ospitalità in senso classico. Infatti la compagnia ha avuto spesso il piacere di organizzare iniziative di taglio culturale, per vivere l’esperienza in crociera non solo come un momento di svago puro, ma anche un'occasione per lasciarsi andare e godersi le proprie passioni. In passato organizzate anche crociere a tema letterario, come il primo festival dei blog letterari in Europa, dove vennero realizzati corsi di scrittura, attività a tema, incontri con scrittori di fama internazionale e diverse tavole rotonde di discussione.

MSC Preziosa, nave lunga 333 metri e larga 38 metri, è in grado di raggiungere una velocità di 23 nodi e può ospitare fino a 4.345 passeggeri. La nuova ammiraglia è la sola nave ad aver ricevuto le “7 Golden Pearls” per la cura dell’ambiente e l’efficienza energetica assegnate dalla società di certificazione internazionale Bureau Veritas. Tra gli altri primati, i 2 ristoranti del marchio Eataly, i primi a bordo di una nave, e lo scivolo d’acqua “Vertigo”, il più lungo mai installato su una nave da crociera.
Tutte le informazioni su: http://www.viaggiodifineatto.it


Comunicato MSC Crociere

Matteo