Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 29

Discussione: Rientro rapido in porto.

  1. #11
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: R: Rientro rapido in porto.

    Due notti dopo la partenza i primi sintomi, soprattutto vomito e dissenteria. Il vomito mi aveva particolarmente colpita, è rarissimo che mi capiti.
    Due gg dopo l inizio di quest avventura, mi sono arresa e sono andata dal medico di bordo (pagato 68 euro) mi ha fatto un' iniezione di plasil e detto di continuare col bimixin per la dissenteria. Ero molto debilitata e non mi ero mai seduta al ristorante. Mia sorella e una mia amica che condivevano la cabina con me, non avevano nulla, stavano benissimo, mentre un' altra famiglia di mia conoscenza avevano gli stessi miei sintomi, chiedendo in giro, mi avevano detto che erano parecchi i casi di virus intestinale anche durante la crociera precedente.
    Questa situazione è durata tutta la crociera e alcuni giorni dopo il rientro!! Non dirò su che nave o che Compagnia ero, non è così raro leggere di epidemie su diverse Compagnie.
    Non ho chiesto rimborsi o buoni sconto per altre crociere, ero solo molto arrabbiata di aver dovuto pagare il dottore, l 'assicurazione aveva una franchigia di 50 euro, avendone spese 68 era inutile inoltrare la pratica.
    In seguito mi è capitato di leggere i giornalini di bordo di alcune Compagnie e vi era scritto che in casi del genere il medico è gratuito.
    Da allora utilizzo spessissimo il gel disinfettante posto nei dispenser ed evito di usare le toilette pubbliche, torno sempre in cabina.
    Apprezzo le Compagnie dove si invitano i passeggeri a far uso del gel, non si lascia che sia a discrezione del cliente.
    Fatelo sempre anche voi, ve lo consiglio!!




    Amministratore,Liveboat forum,Crociere in diretta
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

  2. #12
    Collaboratore Dirette L'avatar di vacanza da sogno
    Data Registrazione
    09-11-2012
    Località
    caltagirone
    Messaggi
    3,276

    Re: Rientro rapido in porto.

    Grazie ro della tua esperienza....
    Pio
    Collaboratore Dirette
    È il viaggio che conta, non la destinazione


  3. #13
    Reporters
    Data Registrazione
    04-10-2010
    Messaggi
    568

    Re: Rientro rapido in porto.

    A tal proposito ho proprio notato che su costa Luminosa per entrare e uscire dai bagni pubblici non ci sono porte con le maniglie ma c'è una sorta di sensore che fa sì che la porta si apra senza che la persona tocchi nulla. L'ho trovata un'ottima soluzione e credo non sarebbe male se venisse adottata anche sulle altre navi.
    Molte persone infatti non sanno che quando si usa una toilette pubblica e dopo aver lavato ovviamente le navi, occorrerebbe prendere un pezzo di carta o fazzoletto per aprire la porta per uscire dai bagni pubblici (basta infatti che una sola persona che non si è lavata le mani tocchi la maniglia per "fregare" ahimé le persone che la toccheranno dopo)

  4. #14
    Moderatore L'avatar di berto
    Data Registrazione
    30-06-2012
    Località
    Alta Padovana
    Messaggi
    3,881

    Re: R: Rientro rapido in porto.

    Anche su Fascinosa c'è questo sensore per i bagni pubblici

    Alberto
    Staff Liveboat
    Alberto
    Moderatore

  5. #15
    Reporters L'avatar di Sole
    Data Registrazione
    17-03-2012
    Località
    Lugano
    Messaggi
    1,147

    Rientro rapido in porto.

    Su Royal e anche su NCL ho visto vicino alle porte dei nei bagni pubblici (dove non c'erano i sensori) l'avviso di utilizzare una salvietta o fazzoletto per aprire o spingere le porte... e ovviamente i dispenser con il gel sempre erano presenti!!!
    Dovrebbero uniformarsi un po' tutte le compagnie così tutto questo igienizzarsi e proteggersi diverrebbe più semplice e "naturale" e utile al fine della salute generale a bordo.
    Elena
    If you can dream it, you can do it. (cit. Walter Elias Disney)
    Turn your face to the Sun, and the shadows fall behind you (Maori proverb)
    Chandris - Royal - Costa - NCL - MSC - Disney

  6. #16
    Reporters
    Data Registrazione
    25-05-2013
    Messaggi
    1,366

    Re: Rientro rapido in porto.

    Anche su Deliziosa l'accesso/uscita ai bagni pubblici avviene tramite sensori, e non solo, spessissimo all'interno c'era un addetto che molto gentilmente porgeva la salvietta sottintendendo che prima era necessario lavarsi le mani. Anche qui i dispenser con il gel presenti e in cabina assieme alle altre istruzioni una poneva in giusto risalto la particolare attenzione che ogni crocerista deve porre nel lavarsi spessissimo le mani. Inoltre per tutta la crociera alcuni addetti pulivano in continuazione i mancorrenti delle scale tra i due ponti sede delle aree comuni.
    Evidentemente se capitano cose come quelle alla nostra Ro* la guardia deve essere mantenuta sempre al massimo e il sistema continuamente migliorato.

  7. #17
    Reporters
    Data Registrazione
    04-10-2010
    Messaggi
    568

    Re: Rientro rapido in porto.

    le porte coi sensori sono quindi presenti in tutte le navi recenti di Costa? Mi pare che su Altantica ci fossero ancora le classiche porte con le maniglie

  8. #18
    Special User
    Data Registrazione
    24-11-2009
    Località
    Montecelio
    Messaggi
    2,496

    Re: Rientro rapido in porto.

    Ro, sono anni che dico che scrivo dell' "anomalia" sul fatto che solo su 2 compagnie non sono mai scoppiati questi focolai (almeno da quando sono crocierista).

  9. #19
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,340

    Re: R: Rientro rapido in porto.

    Citazione Originariamente Scritto da Ro*
    Non ho chiesto rimborsi o buoni sconto per altre crociere, ero solo molto arrabbiata di aver dovuto pagare il dottore, l 'assicurazione aveva una franchigia di 50 euro, avendone spese 68 era inutile inoltrare la pratica.
    In seguito mi è capitato di leggere i giornalini di bordo di alcune Compagnie e vi era scritto che in casi del genere il medico è gratuito.
    Alcune compagnie in questi casi non fanno pagare ne medico ne medicine e fanno un buono sconto per future crociere proporzionato ai giorni persi, però ti mettono in quarantena ...

  10. #20
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: R: Rientro rapido in porto.

    Una volta su Cunard saliti a bordo abbiamo notato molta attenzione all'igiene dei passeggeri, le porte dei bagni venivano tenute sempre aperte per evitare il contatto con le maniglie, inoltre al buffet per due giorni solo tovaglioli di carta. Avevo chiesto il perché e mi era stato risposto che c'erano stati alcuni casi e che per arginare possibili epidemie avevano rafforzato i sistemi di prevenzione. Avevo anche notato sulle porte di alcune cabine dei cartelli di avviso di quarantena.
    Il discorso è: meglio conoscere queste cose, uomo avvisato mezzo salvato no?


    Amministratore,Liveboat forum,Crociere in diretta
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato