Pagina 1 di 9 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 90

Discussione: Costa Luminosa "Oceano - Caraibi" 30/04 - 14/05/2012

  1. #1
    Special User
    Data Registrazione
    22-04-2013
    Località
    Bologna
    Messaggi
    99

    Costa Luminosa "Oceano - Caraibi" 30/04 - 14/05/2012

    Ciao a tutti, sono nuova del forum, ma, come avevo già anticipato nel mio messaggio di presentazione, mi accingo a fare il mio primo “Navigammo”. Siate clementi con me, dato che sono una debuttante!

    Una piccola premessa credo sia d'obbligo: il viaggio di cui mi accingo a parlarvi è stato prenotato per festeggiare il 10° anniversario con il mio compagno. Personalmente sono sempre stata attratta dal mondo delle crociere, anche se le mie precedenti esperienze in mare si limitavano a due. La prima: una traversata in traghetto per l'Isola del Giglio che ricordo ancora con orrore perchè sono stata perseguitata dalla nausea; la seconda: sempre una traversata in traghetto per le Isole Orcadi in Scozia, che mi sono interamente dormita.
    E quindi, direte voi, perchè scegliere proprio la crociera come tipo di vacanza? Credo che il perchè risieda nel fatto che ci piace moltissimo il mare: se io abitassi in un paese sul mare credo che tutti i giorni (o quasi) mi farei una passeggiata sulla spiaggia, in qualsiasi periodo dell'anno. Anzi, se devo dirla tutta, mi piace molto di più il mare in inverno piuttosto che in estate. Credo che sia più “intimo” camminare sulla spiaggia guardando il mare, ascoltando il rumore delle onde ed annusando il profumo di salsedine senza la “folla” dei mesi estivi.
    Ciò detto, la nostra scelta si è orientata verso l'itinerario che andrò a raccontarvi per due motivi. Il primo sta nel fatto che ci piaceva molto l'idea di partire in aereo e tornare in nave attraversando l'Oceano Atlantico ed il secondo è di ordine prettamente economico: l'alternativa era la crociera fino a Capo Nord che era più cara ed in quel momento non avevamo le finanze (poi però ci siamo rifatti... ma quello sarà oggetto di un altro “Navigammo”).

    Ed ora, si comincia: che vuole partire con me salga a bordo!

    Ecco il nostro itinerario:
    30/04/2012 - La Romana (Repubblica Dominicana) - Imbarco
    01/05/2012 – Isola Catalina (Repubblica Dominicana)
    02/05/2012 – Tortola (Isole Vergini Britanniche)
    03/05/2012 – Antigua (Antigua e Barbuda)
    04/05/2012 – Navigazione
    05/05/2012 - Navigazione
    06/05/2012 - Navigazione
    07/05/2012 - Navigazione
    08/05/2012 - Navigazione
    09/05/2012 – Sta. Cruz de Tenerife (Spagna)
    10/05/2012 – Funchal (Portogallo)
    11/05/2012 – Navigazione
    12/05/2012 – Malaga (Spagna)
    13/05/2012 – Navigazione
    14/05/2012 – Savona (Italia)- Sbarco

    30/04/2012 – Partenza per La Romana

    Dopo aver passato una notte quasi insonne per l'eccitazione (almeno per quanto mi riguarda), la sveglia ci dà il buongiorno alle 05:30. L'accordo coi nostri genitori è che ci passino a prendere alle 5:45, per poi accompagnarci all'aeroporto “G. Marconi” di Bologna dove ci attende il nostro volo Air France per Parigi in partenza alle 07:10. La tangenziale a quell'ora è libera e scorrevole, infatti nel giro di una quindicina di minuti ci ritroviamo al terminal delle partenze a scrutare il tabellone per individuare il nostro chek-in. Il chek-in inizia puntuale ed in men che non si dica depositiamo le nostre valigie sulla cinghia che le trasporterà allo smistamento bagagli: le rivedremo direttamente a Punta Cana in Repubblica Dominicana, meta ultima del nostro viaggio in aereo (faccio come sempre uno scongiuro tra me e me perchè tutto vada bene ed il bagaglio non venga smarrito).
    Salutiamo i nostri genitori e ci incamminiamo al controllo documenti e bagaglio a mano, per poi dirigerci verso il cancello di imbarco del nostro volo.
    Quando metto piede sull'aereo mi dico “Ci siamo, inizia l'avventura!”. Il volo parte puntuale, quella fino a Parigi è una tratta che conosciamo bene per averla fatta già diverse volte, sappiamo dove è probabile incontrare eventuali turbolenze, ma oggi il volo fila via liscio come l'olio e ci ritroviamo al “De Gaulle” nell'area coincidenze con il naso per aria a cercare, di nuovo, il cancello per l'imbarco del nostro volo Air France diretto a Punta Cana. Passaggio al controllo passaporti ed eccoci al nostro cancello: c'è già parecchia gente, anche se il volo partirà solo alle 13:30, e notiamo che in molti hanno l'etichetta della Costa Luminosa attaccata al bagaglio a mano. Manca ancora qualche ora alla partenza, quindi ci troviamo un divanetto tranquillo per rilassarci e, nell'attesa, mi concedo anche un massaggio nelle apposite poltrone che spesso si trovano negli aeroporti. L'imbarco inizia con una mezz'ora di ritardo, ripagata dal fatto di scoprire che i nostri posti si trovano vicino ai finestrini in prossimità dell'ala di sinistra... evvai! Ed arriva di nuovo il momento del decollo: ci attendono 9 ore di traversata sopra l'Oceano Atlantico. Devo dire che le 9 ore di volo sono trascorse più velocemente di quanto mi aspettassi: abbiamo guardato 2 o 3 film, fatto un pranzo assolutamente al di sopra delle nostre aspettative, ascoltato un po' di musica e fatto qualche giochino (santo i-Phone!), ci siamo sgranchiti un po' le gambe facendo due passi lungo i corridoi ed ecco che già arrivano le hostess con i moduli da compilare per la dogana! L'aereo comincia la discesa e già si vede la vegetazione della Repubblica Dominicana sotto di noi farsi sempre più vicina, atterraggio morbido, anche grazie a condizioni meteo stupende, ed in perfetto orario: le 16:30 ora locale.
    Non dimenticheremo mai il momento in cui, dopo 9 ore passate chiusi su un aereo con aria condizionata, siamo usciti sulla scaletta: ci assale un'aria calda e umida da togliere il respiro ed istantaneamente ci togliamo le felpe (la prossima volta dovrò ricordarmi di portare anche un cambio di scarpe: ho desiderato con tutta me stessa togliermi le scarpe da ginnastica ed infilarmi un paio di infradito che, purtroppo, erano dentro la valigia imbarcata a Bologna!).
    L'aeroporto di Punta Cana è davvero carinissimo: ha il tetto fatto di strati su strati di foglie di palma (almeno così mi sembra, correggetemi se sbaglio!) e dentro, dai soffitti, pendono degli enormi ventilatori per far circolare l'aria. Ci mettiamo in fila alla dogana, dove paghiamo i 10$ del visto di ingresso, timbro sui passaporti e via al recupero bagagli che, per fortuna, arrivano entrambi sani e salvi (ringraziamento tra me e me). Ci aspetta ancora una fila per il controllo dei bagagli prima di poter uscire: apprendiamo che non si possono introdurre alimenti ed infatti a molti passeggeri vengono requisiti i generi alimentari più svariati; a noi va tutto liscio, non avevamo nulla con noi.
    Appena superato questo ultimo scoglio, vediamo venirci incontro il personale coi cartelli con su scritto “Costa Luminosa” che ci indirizzano al pullman che ci porterà fino al porto de La Romana, consegnamo i bagagli e saliamo a prendere posto. Momento di sconforto generale quando l'autista ci comunica che ci attendono altre due ore di viaggio per arrivare al porto: siamo in piedi da tante ore e l'unica cosa che sognamo è di poterci riposare, ma tant'è, non ci sono alternative e così si parte. Riposare è impossibile, siamo stanchi è vero, ma l'eccitazione ci tiene ancora attivi e ci mettiamo ad osservare il panorama che scorre al di là del finestrino: il tempo è bellissimo e la vegetazione lussureggiante, ma ci scorrono davanti agli occhi anche cumuli di immondizia agli angoli delle strade e scene di povertà. Il sole inizia a calare, si fa piano piano sempre più buio e noi cominciamo a domandarci quand'è che arriveremo a destinazione quando ecco che il pullman imbocca i cancelli del porto e si ferma dando modo agli addetti di scaricare tutte le valigie. Si diffonde in tutti noi una crescente trepidazione: tutti vogliono vedere la Luminosa, ma c’è ancora qualche formalità da espletare. Il tutto si svolge molto velocemente, fermata per la foto e poi… eccola lì davanti a noi in tutto il suo splendore! Di sera con le luci accese è davvero spettacolare, ovviamente ci scappa la foto di rito e poi in fila dal personale Costa per la foto della Costa Card. Si entra dall’Atrio Supernova dove ci incantiamo qualche secondo ad ammirare i soffitti ed i lampadari, ma la curiosità di “scoprire” la nostra cabina ci spinge a proseguire verso gli ascensori. Che emozione entrare per la prima volta nella nostra cabina: una esterna con balcone al ponte 5 la n. 5277, sul letto ci sono già il Today, il Port Information, il Tour Magazine, le carte Costa, il foglietto con l’indicazione del turno di cena e del numero del tavolo e le Emergency Drill Card. I bagagli arrivano insieme a noi, ma non abbiamo nemmeno il tempo di rifiatare che ci accorgiamo di avere l’esercitazione di emergenza da lì a pochi minuti; con riluttanza lasciamo quindi la nostra cabina e ci dirigiamo alla nostra prima esercitazione. Abbiamo giusto il tempo di farci una doccia veloce e, tra una cosa e l’altra, si fa ora di cena: il tavolo è per due persone, esattamente come avevamo richiesto al momento della prenotazione e la cena ci lascia decisamente soddisfatti!

    Dopo cena non abbiamo proprio le forze di andare in giro per esplorare la nave: a conti fatti siamo in piedi da 24 ore e l’orologio segna appena le 22:30 quando decidiamo che per oggi siamo abbastanza “cotti” e ci corichiamo per la nostra prima notte in crociera.
    "La vita è ciò che facciamo di essa. I viaggi sono i viaggiatori.
    Ciò che vediamo non è ciò che vediamo, ma ciò che siamo."
    Fernando Pessoa

  2. #2
    Moderatore L'avatar di dabi
    Data Registrazione
    11-11-2011
    Località
    emilia romagna
    Messaggi
    5,334

    Re: Costa Luminosa "Oceano - Caraibi" 30/04 - 14/05/2012

    bellissimo inizio!!

    e sei anche simpatica,

    beh d'altronde la tua regione mi piace molto..

    brava continua cosi , scritto ne dettaglio..
    Daniela
    dabi
    moderatore

  3. #3
    Moderatore L'avatar di berto
    Data Registrazione
    30-06-2012
    Località
    Alta Padovana
    Messaggi
    3,881

    Re: R: Costa Luminosa "Oceano - Caraibi" 30/04 - 14/05/2012

    Ottimo inizio!!! Bravissima!!!

    Alberto
    Staff Liveboat
    Alberto
    Moderatore

  4. #4
    Special User
    Data Registrazione
    22-04-2013
    Località
    Bologna
    Messaggi
    99

    Re: Costa Luminosa "Oceano - Caraibi" 30/04 - 14/05/2012

    Ed ora qualche foto

    Questa sono io in attesa a Parigi CDG
    [attachment=10:166e6n87]Transatlantica_Liveboat_1.jpg[/attachment:166e6n87]

    L'nterno dell'aereo
    [attachment=9:166e6n87]Transatlantica_Liveboat_2.jpg[/attachment:166e6n87]
    [attachment=8:166e6n87]Transatlantica_Liveboat_3.jpg[/attachment:166e6n87]
    [attachment=7:166e6n87]Transatlantica_Liveboat_4.jpg[/attachment:166e6n87]
    [attachment=6:166e6n87]Transatlantica_Liveboat_5.jpg[/attachment:166e6n87]

    Arrivo a Punta Cana
    [attachment=5:166e6n87]Transatlantica_Liveboat_6.jpg[/attachment:166e6n87]
    [attachment=4:166e6n87]Transatlantica_Liveboat_7.jpg[/attachment:166e6n87]

    Verso il porto
    [attachment=3:166e6n87]Transatlantica_Liveboat_8.jpg[/attachment:166e6n87]
    [attachment=2:166e6n87]Transatlantica_Liveboat_9.jpg[/attachment:166e6n87]

    E finalmente eccola!
    [attachment=1:166e6n87]Transatlantica_Liveboat_10.jpg[/attachment:166e6n87]
    [attachment=0:166e6n87]Transatlantica_Liveboat_11.jpg[/attachment:166e6n87]

    Scusate per la non ottima qualità di alcune foto, ma la reflex giaceva ben protetta nel bagaglio a mano e non l'ho sfoderata durante il volo!
    Immagini Allegate Immagini Allegate Costa Luminosa "Oceano - Caraibi" 30/04 - 14/05/2012-transatlantica_liveboat_1-jpg Costa Luminosa "Oceano - Caraibi" 30/04 - 14/05/2012-transatlantica_liveboat_2-jpg Costa Luminosa "Oceano - Caraibi" 30/04 - 14/05/2012-transatlantica_liveboat_3-jpg Costa Luminosa "Oceano - Caraibi" 30/04 - 14/05/2012-transatlantica_liveboat_4-jpg Costa Luminosa "Oceano - Caraibi" 30/04 - 14/05/2012-transatlantica_liveboat_5-jpg Costa Luminosa "Oceano - Caraibi" 30/04 - 14/05/2012-transatlantica_liveboat_6-jpg Costa Luminosa "Oceano - Caraibi" 30/04 - 14/05/2012-transatlantica_liveboat_7-jpg Costa Luminosa "Oceano - Caraibi" 30/04 - 14/05/2012-transatlantica_liveboat_8-jpg Costa Luminosa "Oceano - Caraibi" 30/04 - 14/05/2012-transatlantica_liveboat_9-jpg Costa Luminosa "Oceano - Caraibi" 30/04 - 14/05/2012-transatlantica_liveboat_10-jpg Costa Luminosa "Oceano - Caraibi" 30/04 - 14/05/2012-transatlantica_liveboat_11-jpg 
    "La vita è ciò che facciamo di essa. I viaggi sono i viaggiatori.
    Ciò che vediamo non è ciò che vediamo, ma ciò che siamo."
    Fernando Pessoa

  5. #5

    Data Registrazione
    17-02-2010
    Località
    Monaco
    Messaggi
    5,283

    Re: Costa Luminosa "Oceano - Caraibi" 30/04 - 14/05/2012

    Bellissimo inizio, scrivi molto bene
    Eugenio

  6. #6
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,396

    Re: Costa Luminosa "Oceano - Caraibi" 30/04 - 14/05/2012

    Complimenti Nihal, mi piace troppo l'inizio del tuo diario ... certo che passare dalla traversata al Giglio alla traversata oceanica hai fatto un bel salto!!!

  7. #7
    Moderatore L'avatar di dabi
    Data Registrazione
    11-11-2011
    Località
    emilia romagna
    Messaggi
    5,334

    Re: Costa Luminosa "Oceano - Caraibi" 30/04 - 14/05/2012

    Citazione Originariamente Scritto da marco
    Complimenti Nihal, mi piace troppo l'inizio del tuo diario ... certo che passare dalla traversata al Giglio alla traversata oceanica hai fatto un bel salto!!!


    Marco ha fatto un bel salto di qualita'!!
    Daniela
    dabi
    moderatore

  8. #8
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,396

    Re: Costa Luminosa "Oceano - Caraibi" 30/04 - 14/05/2012

    Sì, e anche un bel rischio perchè se con una traversatina ha avuto la nausea c'era il pericolo che stesse male anche in crociera con l'Oceano che quando dice dice davvero, magari molti avrebbero optato come prima crociera per una breve in Mediterraneo .... ma su quei piccoli traghettini - aliscafi è molto più facile avvertire la nausea, è sufficiente un po' d'onda lunga ed è fatta; ricordo ancora che tanti anni fa ero quasi stato male a fare la traversata Napoli - Capri e non avevo fatto una piega su una nave Costa con vento oltre i 100 Km/h quindi tutto relativo ...
    Comunque la transatlantica resta sempre il mio sogno!!!

  9. #9
    Special User
    Data Registrazione
    22-04-2013
    Località
    Bologna
    Messaggi
    99

    Re: Costa Luminosa "Oceano - Caraibi" 30/04 - 14/05/2012

    Grazie a tutti, ma non esagerate coi complimenti, sennò mi monto la testa
    Dabi, sai com'è: tra conterranei, ci si intende
    Marco, non c'è che dire: un bel salto davvero! Da un certo punto di vista è stata un azzardo questa crociera, ma rimarrà per sempre tra i miei ricordi più belli!

    A presto col seguito: Isola Catalina!
    "La vita è ciò che facciamo di essa. I viaggi sono i viaggiatori.
    Ciò che vediamo non è ciò che vediamo, ma ciò che siamo."
    Fernando Pessoa

  10. #10
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,396

    Re: Costa Luminosa "Oceano - Caraibi" 30/04 - 14/05/2012

    Siamo impazienti!!!

Pagina 1 di 9 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato