Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: “La nave della scoperta”: i viaggi della conoscenza di Msc

  1. #1
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,347

    “La nave della scoperta”: i viaggi della conoscenza di Msc

    “LA NAVE DELLA SCOPERTA”: MSC CROCIERE PORTA I SUOI OSPITI IN UN VIAGGIO DELLA CONOSCENZA

    Share Button
    TwitterFacebookGoogle PlusPinterestLinkedinEmailPrint
    Una vacanza fuori dall’ordinario esplorando astronomia, biologia e storia.

    Napoli, 18 febbraio 2014 – MSC Lirica è “La Nave della Scoperta”.

    L’elegante e moderna unità della flotta MSC Crociere in grado di ospitare oltre 2.000 passeggeri partirà

    dal 19 aprile fino al 25 ottobre una serie di viaggi settimanali all’insegna della conoscenza.

    A bordo della nave c’è un team di esperti divulgatori scientifici che accompagnerà gli appassionati

    e i curiosi di biologia, storia e astronomia in questo appassionante “viaggio della scoperta” in modo

    divertente e pratico, attraverso momenti di incontri, osservazione ed esperimenti sia mentre la nave è in

    navigazione, sia durante le escursioni a terra. Tutte le attività, adatte a grandi e piccini, sono organizzate

    in collaborazione con la redazione della testata scientifica Focus.

    “Dopo il grande successo della “Nave dei giovani” abbiamo deciso di continuare sulla strada dei temi

    estesi“ ha affermato Andrea Guanci, Direttore Marketing di MSC Crociere, “ovvero dedicare un’intera

    nave per un itinerario di sei mesi ad un argomento ben specifico. In questo caso abbiamo voluto parlare

    della scoperta, intesa come possibilità per tutti, grandi e piccini, di avvicinarsi ai grandi temi della

    scienza, astronomia, storia e biologia in modo facile e divertente. E quale miglior modo se non a bordo

    di una nave da crociera” ha concluso Guanci “che permette di visitare in una sola settimana tanti luoghi

    diversi, ognuno carico di storia e di opportunità di scoperta?”.

    Alla scoperta dei segreti della storia. A disposizione dei partecipanti, anche la possibilità di scegliere

    un pacchetto di due escursioni in chiave “Caccia al tesoro”, un’appassionante e competitiva gara

    reale e “vecchio stile”, proprio come quelle di un tempo con quiz, indizi e ricerche da effettuare sia a

    bordo sia a terra. L’organizzazione della caccia al tesoro è a cura del team del noto conduttore e regista

    Jocelyn.

    “L’idea mi ha subito entusiasmato” ha dichiarato Jocelyn. “Vacanza, cultura e mistero: trasformare un

    viaggio in un’avventura che apre le porte alla fantasia e al contempo permette di conoscere a fondo i

    luoghi visitati. La caccia al tesoro televisiva vissuta dal vivo, penso sia il massimo per i viaggiatori che

    sceglieranno questo itinerario”.

    La mappatura del cielo. Durante la navigazione sarà anche possibile osservare il cielo notturno per

    imparare alcuni rudimenti dell’astronomia. Lontano dalle luci della terraferma, infatti, il cielo offre uno

    spettacolo unico e potrà essere scrutato attentamente dagli appassionati e dai curiosi. Lo sguardo

    degli ospiti sarà guidato in maniera sapiente da astronomi esperti che, grazie ad un equipaggiamento

    d’eccezione, riusciranno a svelare i segreti del cielo.

    Conoscere gli abitanti del mare Sulla “Nave della scoperta” anche solcare il Mediterraneo diventa

    un’avventura per scoprire quali specie ospitino le profonde acque del Mediterraneo. Un gruppo di biologi

    sveleranno ai viaggiatori gli aspetti più affascinanti del nostro mare.

    Per l’occasione MSC Lirica offrirà un itinerario tutto nuovo creato ad hoc per un viaggio alla scoperta di

    culture, tradizioni e tracce della storia: grazie ad un gruppo di storici, infatti, ogni tappa rappresenterà la

    giusta occasione per immergersi nell’immenso patrimonio storico e artistico che le nostre terre hanno da

    offrire.

    Dalle Cinque Terre al Rinascimento Fiorentino, dalla Roma antica alla cultura araba di Erice, poi

    La Valletta e Tunisi, senza dimenticare Palma di Maiorca, che sostituisce la tappa di Tunisi dal 31

    maggio al 13 settembre; poi Marsiglia e i colori della Provenza. E’ possibile partire ogni settimana da

    La Spezia, Civitavecchia o Trapani.

    Caratterizzata da ambienti moderni e sofisticati, MSC Lirica riflette la forte tradizione di ospitalità che

    contraddistingue la Compagnia. A bordo della nave gli oltre 2.000 ospiti possono trovare 4 differenti

    ristoranti, una discoteca, un casinò, un grande teatro per gli spettacoli serali con 713 posti a sedere

    e un’area negozi. Per gli amanti dello sport e del wellness ci sono strutture e tecnologie altamente

    professionali: dal minigolf allo shuffleboard, dal percorso jogging alla palestra fino alla meravigliosa MSC

    Aurea SPA, con talassoterapia, bagno turco, sauna, massaggi, salone di bellezza e parrucchiere.

  2. #2
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,347

    Re: “La nave della scoperta”: i viaggi della conoscenza di M

    Sembra interessante come cosa, un po' di cultura non guasta mai!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato