Pagina 13 di 14 PrimaPrima ... 311121314 UltimaUltima
Risultati da 121 a 130 di 137

Discussione: Prodotto Costa: rapporto qualità prezzo

  1. #121
    Moderatore Globale L'avatar di cobra75
    Data Registrazione
    24-11-2009
    Località
    Toscana
    Messaggi
    7,542

    Re: Prodotto Costa: rapporto qualità prezzo

    Bubo sono d'accordo con te, che vale lo stesso discorso per le altre Compagnie, non solo per Costa Crociere.....ci mancherebbe !!
    Moderatore Globale

  2. #122
    Special User
    Data Registrazione
    24-11-2009
    Località
    Montecelio
    Messaggi
    2,496

    Re: Prodotto Costa: rapporto qualità prezzo

    Il concordia viene pagato dalle assicurazioni (che avranno alzato i premi per le altre navi della compagnia).
    I prezzi bassi? Ho chiesto in adv una partenza ad Agosto qualsiasi nave-durata 2 persone sotto i 2000€ beme solo suite (+6000€) e cabine esterne classic Costa Serena da 2800€

  3. #123
    Reporters
    Data Registrazione
    12-02-2014
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    1,264

    Re: Prodotto Costa: rapporto qualità prezzo

    Le assicurazioni hanno pagato soltanto i 450 milioni di euro per cui la nave era assicurata al momento della consegna.
    Il resto lo sta pagando Costa per intero, senza nessuna partecipazione statale.

  4. #124
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: Prodotto Costa: rapporto qualità prezzo

    Cokj e ci mancherebbe che in agosto non riuscissero a vendere a prezzo di catalogo!!!
    Va poi fatta la media con tutti i mesi e soprattutto con quelli in pieno inverno.

    Non portare come esempio in agosto le Compagnie straniere perchè il Ferragosto è una festa solo italiana, per cui devi tenerne conto.

    Bubo, lo sai che la gente non cambierà mai e tornare da un viaggio o una crociera e lamentarsi è una pratica molto diffusa, salvo poi riprenotare subito un'altra crociere e iniziare un countdown infinito attendendo con ansia di risalire su una nave, magari la stessa della quale si è parlato male!!.

    Non perdere tempo a cercare, sono certa che troveresti molti post.

    Sta di fatto che i veri e propri tagli sono stati effettuati di recente, se la gente leggesse prima di prenotare al rientro non se ne lamenterebbe.
    Per quanto riguarda l'asciugamano piscina , continuo a ritenere che la scelta Costa sia scomodissima, tornare in cabina con un asciugamano fradicio non è certo il massimo, anche se poi c'è chi me lo cambia.
    Sulle altre Compagnie hanno soluzioni migliori che Costa dovrebbe adottare.
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

  5. #125
    Special User
    Data Registrazione
    24-11-2009
    Località
    Montecelio
    Messaggi
    2,496

    Re: Prodotto Costa: rapporto qualità prezzo

    Ro, forse mi sono spiegato male, tutte le navi in partenza da Civitavecchia non solo Costa e Msc. Quanto ai nmesi non Agosto non è colpa mia se solo gli Italiani e forse Spagnoli sono abituati a viaggiare (crociere) anche i piccoli borghesi (compreso me). Americani etc che viaggiano sono alta alta borghesia e viaggiano quando e come gli pare. Per i prezzi fate paragoni con i balconi è più veritiero e controllate cosa è incluso e cosa no. Poi ancora devo conoscere uno che in due in 7 notti dalla prenotazione al ritorno a casa ha speso meno di 2000,00€ (crociera, trasporti, escursioni, bevande, spa, casinò, etc.)

  6. #126
    Reporters
    Data Registrazione
    24-08-2013
    Località
    Asti
    Messaggi
    274

    Re: Prodotto Costa: rapporto qualità prezzo

    Sarà anche stato un peggioramento nell'ultimo anno, ma io sono diversi anni che ho notato un calo qualitativo non indifferente, anche prima della disgrazia del Concordia. Ho continuato a fare qualche crociera con Costa, anche se molte meno, e d'ora in avanti penso che prenoterò con loro solo nel caso in cui ci sia un'offerta ultimo minuto. L'ultima crociera Costa che ho fatto è stata quella di settembre scorso ed era la Crociera celebrativa del Costa Club e quindi probabilmente il livello era anche se di poco superiore ad altre. Per gli asciugamani anche a me ha dato molto fastidio la cosa, non sono mai stata una che prende 10 asciugamani al giorno, ma averne solo uno e dover cercare il cabinista per il cambio quando è bagnato, non mi sembra il massimo e questa è solo una delle cose che ho trovato peggiorate. Secondo me si è abbassata di molto l'attenzione alla clientela e se fai un reclamo per qualcosa che non funziona non sempre viene sistemato subito, ma spesso bisogna richiedere nuovamente in reception e a volte non basta una sola volta.
    Altra cosa che ho notato è che il personale, specie quello al ristorante, e quello di cabina, difficilmente parlano italiano, mentre una volta le cose essenziali le sapevano dire. Questo personalmente non mi crea problemi in quanto parlo inglese, ma posso capire che a chi non lo parla e parte con Costa proprio perché pensa che l'italiano sia la lingua principale parlata a bordo, possa creare problemi.
    Secondo me ultimamente si è risparmiato anche molto sull'addestramento del personale e questo chiaramente influisce sulla qualità del servizio.
    Come giustamente avete fatto notare un calo di qualità si è verificato in quasi tutte le compagnie, l'ho notato anche su Celebrity anche se minimo, ma su Costa è stato davvero esponenziale, almeno per la mia esperienza e non è corrisposto a un esponenziale calo di prezzi, a meno che non si scelga un last minute.
    Mi auguro anch'io che le cose migliorino, ho fatto bellissime crociere con Costa e mi dispiace vedere un simile calo di qualità e sentire opinioni davvero negative da parte dei croceristi stranieri, soprattutto inglesi e americani

  7. #127
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: Prodotto Costa: rapporto qualità prezzo

    Vi sono periodi di festa nelle varie nazioni e la gente si sposta maggiormente in quei periodi, esattamente come fanno gli italiani ad agosto e soprattutto a ferragosto.
    SE ci mettessimo a controllare i pressi durante il carnevale di Rio per esempio, oppure per le varie feste americane o inglesi o tedesche o svizzere, noteremmo un rialzo dei prezzi per quei periodi.
    Le navi americane che sono ora nel Mediterraneo offrono prezzi a volte migliori perchè per la loro clientela non è altro che un normale periodo di vacanza e non puntano solo su queste date ferragostane, intendevo questo, è infatti la spiegazione a ciò di cui si parlava prima.

    Come ha detto bene Cristian, tra buoni sconto, offerte speciali, ultimo minuto, ecc, Costa sta facendo prezzi incredibili, che se si va indietro negli anni non si erano mai visti.
    Bubo, non ci si può basare sui prezzi a catalogo per verificare queste fluttuazioni, perchè sempre e comunque cercano di vendere a prezzi regolari, solo che quando le navi restano semi vuote si corre ai ripari.
    Una volta c'era meno concorrenza, le navi erano meno grandi, non c'era la crisi, non esisteva il problema Concordia e tutto filava liscio.
    Costa a quei tempi lasciava che fossero gli altri ad abbassare i prezzi per farle concorrenza e teneva duro, riempiendo comunque le navi.
    Il post Concordia ha dato un duro contraccolpo al normale andamento della Compagnia.
    Da li in poi tutto è cambiato.

    Siccome io gestisco diversi fan club Costa su Fb ti posso assicurare che resta comunque la piu' amata, a Costa si perdona tutto, anche l'asciugamano bagnato da riportare in cabina!! Il funaiolo giallo è un simbolo davanti al quale ci si commuove, in molti difendono a spada tratta Costa, a mio parere se lo merita per il suo lungo percorso e la professionalità dei suoi dipendenti.
    Spero tanto che in qualche anno possa tornare ad essere la stella splendente di un tempo, ora comunque riesce a far felici moltissime persone, forse meno esperte di qualcuno di noi, forse piu' desiderose di trascorrere unicamente una bella vacanza senza focalizzarsi su aspetti meno evidenti e coccole che per ora fanno parte del passato seppur recente.
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

  8. #128
    L'avatar di Cristian95
    Data Registrazione
    09-02-2010
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,682

    Re: Prodotto Costa: rapporto qualità prezzo

    Ro concordo pienamente con te! Anzi se Costa non era una compagnia valida poteva anche fallire con la tragedia che ha passato....

    Inviato dal mio Galaxy S5 utilizzando Tapatalk
    Cristian95

    Special User
    Reporter
    Articolista
    Staff

  9. #129
    Reporters
    Data Registrazione
    24-08-2013
    Località
    Asti
    Messaggi
    274

    Re: Prodotto Costa: rapporto qualità prezzo

    Forse resta la più amata in Italia, ma sicuramente non all'estero

  10. #130
    Reporters
    Data Registrazione
    12-02-2014
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    1,264

    Re: Prodotto Costa: rapporto qualità prezzo

    Quoto Licisca

Pagina 13 di 14 PrimaPrima ... 311121314 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •