Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18

Discussione: Cosa visitare a Porto Empedocle

  1. #1
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,396

    Cosa visitare a Porto Empedocle

    Se in crociera fate scalo a Porto Empedocle, un'ottima escursione potrebbe essere al Parco Valle dei Templi, situato a 10 km dal porto.

    Riporto, dal sito internet del parco (http://www.parcodeitempli.net/) qualche piccola descrizione: Il Parco, ampio circa 1300 ettari, conserva uno straordinario patrimonio monumentale e paesaggistico che comprende i resti dell'antica città di Akragas e il territorio ad essa circostante sino al mare. Nella Valle dei Templi, dichiarata nel 1997 dall'Unesco "patrimonio mondiale dell'umanità", si trova uno dei maggiori complessi archeologici del Mediterraneo, immerso in un paesaggio agricolo di rara bellezza prevalentemente costituito da ulivi centenari e mandorli. Akragas fu una delle più importanti colonie greche della Sicilia, estesa circa 450 ettari, fondata circa il 582 a.C. da coloni provenienti dalla vicina Gela e da Rodi.

    Vi riporto alcune foto scattate da Ro durante la sua escursione: iniziamo da qualche foto del Tempio della Concordia

    Sempre citando le descrizioni del sito internet, il tempio deve la sua denominazione ad un'iscrizione latina con dedica alla Concordia degli Agrigentini rinvenuta nelle vicinanze ma che non ha con esso alcuna relazione.

    L'edificio, costruito in calcarenite locale, è di stile dorico (440-430 a.C.), poggia su un basamento di quattro gradini e presenta sei colonne sui lati brevi e tredici sui lati lunghi. L'interno era suddiviso in tre vani: quello centrale (cella) era preceduto da un atrio di ingresso (pronao) e seguito da un vano posteriore (opistodomo), questi ultimi avevano due colonne antistanti; ai lati della porta della cella si trovano le scale di accesso al tetto.

    L'interno e l'esterno del tempio erano ricoperti da un rivestimento di stucco bianco sottolineato da elementi policromi. Le dodici arcate ricavate nei muri della cella e le tombe scavate nel pavimento sono dovute alla trasformazione del tempio in basilica cristiana, grazie alla quale l'edificio deve il suo ottimo stato di conservazione. Infatti, secondo la tradizione, verso la fine del VI sec. d.C. il vescovo Gregorio si insediò nel tempio e lo consacrò ai Santi Apostoli Pietro e Paolo, dopo aver scacciato i demoni pagani Eber e Raps che vi risiedevano.

    La persistenza di una duplice dedica ha fatto pensare ad alcuni studiosi che originariamente il tempio fosse dedicato ai Dioscuri Castore e Polluce. Sulla roccia affiorante a Ovest del tempio si estendeva la necropoli paleocristiana (III-VI sec. d.C.) correlata alla trasformazione dell'edificio in basilica, comprendente un vasto settore di sepolture all'aperto (sub divo) scavate nel banco roccioso e un'ampia catacomba comunitaria con vari ipogei destinati a nuclei familiari; a Est del tempio sono visibili una serie di tombe ad arcosolio ricavate nello spessore del costone roccioso che aveva costituito la base delle fortificazioni di età greca.
    Immagini Allegate Immagini Allegate Cosa visitare a Porto Empedocle-1-liveboat-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-2-liveboat-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-3-liveboat-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-4-liveboat-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-5-liveboat-jpg 

  2. #2
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,396

    Re: Cosa visitare a Porto Empedocle

    Eccovi qualche foto relativa al Tempio di Giunone; il tempio, la cui attribuzione a Giunone è dovuta ad una erronea interpretazione di un brano di un autore latino, è costruito in calcarenite locale e sorge in posizione dominante presso l'estremità orientale della Collina dei Templi.

    L'edificio, di stile dorico (450-440 a.C. ), poggia su un basamento di quattro gradini e presenta sei colonne sui lati brevi e tredici sui lati lunghi. L'interno era suddiviso in tre vani: quello centrale (cella) era preceduto da un atrio di ingresso (pronao) e seguito da un vano posteriore (opistodomo), questi ultimi avevano due colonne antistanti; ai lati della porta della cella si trovavano le scale di accesso al tetto. Il basamento con tre gradini sul fondo della cella fu aggiunto in epoca successiva. La superficie di alcuni blocchi arrossati mostra i segni dell'incendio forse riconducibile alla distruzione di Akragas compiuta dai Cartaginesi nel 406 a.C.

    Sul lato est si trovano i resti dell'altare monumentale preceduto da una scalinata di dieci gradini che conduceva al piano dove si celebravano i sacrifici.

    Numerosi restauri sono stati eseguiti a partire dalla fine del XVIII secolo, quando furono risollevate le colonne del lato nord, sino agli ultimi interventi di tipo statico e conservativo delle superfici lapidee effettuati dal Parco (POR Sicilia 2000-2006).

    A Ovest del tempio si trova Porta III - di cui oggi rimane ben poco a causa della frana di parte del costone roccioso - originariamente aperta in una rientranza obliqua rispetto alla linea delle fortificazioni e percorsa da una carreggiata stradale ancora visibile. Il sistema difensivo risalente alla fine del VI sec. a.C. fu rinforzato durante il IV sec. a.C. dalla costruzione, a Nord-Est della porta e del tempio, di un imponente torrione di cui oggi rimane parte del crollo dell'elevato.
    Immagini Allegate Immagini Allegate Cosa visitare a Porto Empedocle-6-liveboat-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-7-liveboat-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-8-liveboat-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-9-liveboat-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-10-liveboat-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-11-liveboat-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-12-liveboat-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-13-liveboat-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-14-liveboat-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-15-liveboat-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-16-liveboat-jpg 

  3. #3
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,396

    Re: Cosa visitare a Porto Empedocle

    Interessante è anche il Tempio di Ercole: il tempio, la cui attribuzione ad Ercole si deve a una testimonianza di Cicerone ritenuta generalmente attendibile, è il più antico dei templi di Agrigento e si data nella sua fase originale alla fine del VI sec. a.C.

    L'edificio, costruito in calcarenite locale, è di stile dorico e poggia su un basamento di tre gradini e presenta sei colonne sui lati brevi e quindici sui lati lunghi. L'interno era suddiviso in tre vani: quello centrale (cella) era preceduto da un atrio di ingresso (pronao) e seguito da un vano posteriore (opistodomo), questi ultimi avevano due colonne antistanti; ai lati della porta della cella si trovavano le scale di accesso al tetto che era decorato da gocciolatoi per l'acqua piovana a forma di teste di leone. A Est del tempio, i resti di un altare monumentale. Durante l'età romana la cella fu suddivisa in tre vani, forse perchè ad Ercole fu associato il culto di altre due divinità; una di queste potrebbe essere stata Esculapio (Asclepio), di cui si è rinvenuta una statua di marmo di età romana proprio all'interno della cella modificata.

    Numerosi restauri sono stati eseguiti a partire dal 1921 quando, su iniziativa del capitano inglese Alexander Hardcastle, furono rialzate otto colonne del lato sud sino agli ultimi interventi di tipo conservativo effettuati dal Parco (POR Sicilia 2000-2006).
    Immagini Allegate Immagini Allegate Cosa visitare a Porto Empedocle-1-liveboat-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-2-liveboat-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-3-liveboat-jpg 

  4. #4
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,396

    Re: Cosa visitare a Porto Empedocle

    Sicuramente è un parco che merita una visita!!
    Immagini Allegate Immagini Allegate Cosa visitare a Porto Empedocle-1-liveboat-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-2-liveboat-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-3-liveboat-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-4-liveboat-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-5-liveboat-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-6-liveboat-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-7-liveboat-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-8-liveboat-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-9-liveboat-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-10-liveboat-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-11-liveboat-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-12-liveboat-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-13-liveboat-jpg 

  5. #5
    Collaboratore Dirette L'avatar di vacanza da sogno
    Data Registrazione
    09-11-2012
    Località
    caltagirone
    Messaggi
    3,276

    Re: Cosa visitare a Porto Empedocle

    sempre dallo scalo di Porto Empedocle è possibile visitare il sito archeologico di Morgantina con annesso museo dove è conserva dal 17 marzo 2011 la famosissima venere, ecco un po di foto del sito
    N.B se lo si desidera è possibile effettuare questa escursione anche dallo scalo etneo di Catania
    ecco una scheda con le informazioni principali!

    Cosa visitare: Museo archeologico & città greco-romana di Morgantina

    Consigliata a: Famiglie con ragazzi grandi o adolescenti e in generale a ospiti che amano scoprire l'arte e la cultura greca

    Sconsigliata a: Ospiti con difficoltà di deambulazione

    Costo del biglietto per l'ingresso nei siti:
    MUSEO ARCHEOLOGICO REGIONALE DI AIDONE
    Biglietto intero: 6,00 euro
    Biglietto ridotto: 3,00 euro
    Orari di visita: tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00


    AREA ARCHEOLOGICA DI MORGANTINA
    Biglietto intero: 6,00 euro
    Biglietto ridotto: 3,00 euro
    Orari di visita: tutti i giorni dalle 9,00 alle 19,00


    BIGLIETTO UNICO CUMULATIVO (Museo + Area archeologica)
    Biglietto intero: 10,00 euro
    Biglietto ridotto: 5,00 euro

    L'ingresso gratuito ai Monumenti, ai Musei, Gallerie e Zone archeologiche della Regione Siciliana è consentito esclusivamente:

    1. alle guide turistiche dei paesi dell'Unione Europea, nell'esercizio della propria attività professionale, che svolgono nel territorio siciliano in maniera occasionale e temporanea dell’attività, l’accesso gratuito sarà subordinato alla verifica del possesso della documentazione di cui alla circolare n.28/08 (dichiarazione preventiva alla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Turismo – e lettera di assenso del medesimo Dipartimento); hanno diritto all’ingresso gratuito le guide iscritte all’Albo regionale, che possono esercitare soltanto nel comprensorio o provincia per la quale sono in possesso di abilitazione, mediante l’esibizione del relativo tesserino di riconoscimento.
    2. agli interpreti turistici dell'Unione europea quando occorra la loro opera a fianco della guida, mediante esibizione di valida licenza rilasciata dalla competente autorità;
    3. al personale appartenente ai ruoli del Ministero dei Beni e delle Attivita’ Culturali e dell'Assessorato regionale dei Beni Culturali e dell’Identita’ Siciliana previa presentazione di apposito documento ;
    4. ai membri dell'ICOM ( International Council of Museums );
    5. ai cittadini dell'Unione europea che non abbiano compiuto il diciottesimo o che abbiano superato il sessantacinquesimo anno di età. I visitatori che abbiano meno di dodici anni debbono essere accompagnati;
    6. a gruppi o comitive di studenti delle scuole pubbliche e private dell'Unione europea, accompagnati dai loro insegnanti, previa prenotazione e nel contingente stabilito dal capo dell'istituto;
    7. ai docenti ed agli studenti iscritti alle facoltà di architettura, di conservazione dei beni culturali, di scienze della formazione e ai corsi di laurea in lettere o materie letterarie con indirizzo archeologico o storico-artistico delle facoltà di lettere e filosofia, o a facoltà e corsi corrispondenti istituiti negli Stati membri dell'Unione europea. Il biglietto gratuito è rilasciato agli studenti mediante esibizione del certificato d'iscrizione per l'anno accademico in corso;
    8. ai docenti e agli studenti iscritti alle accademie di belle arti o a corrispondenti istituti dell'Unione europea. Il biglietto gratuito è rilasciato agli studenti mediante esibizione del certificato di iscrizione per l'anno accademico in corso;
    9. ai cittadini dell'Unione europea portatori di handicap e ad un loro familiare o ad altro accompagnatore che dimostri la propria appartenenza a servizi di assistenza socio-sanitaria;
    10. agli operatori delle associazioni di volontariato che svolgano, in base a convenzioni in essere con l'Assessorato Regionale Beni Culturali ed Ambientali e P.I. ai sensi dell'articolo 112, comma 8, del Codice, attività di promozione e diffusione della conoscenza dei beni culturali;
    11. agli ispettori onorari dei beni culturali in Sicilia nominati dall'Assessore regionale BB.CC.AA., relativamente alle materie di competenza dell'incarico conferito e limitatamente alla giurisdizione ed alla durata prevista per l'incarico stesso (cfr. circ. assessoriale n.5898 del 7/10/97);
    12. ai militari in visita, previa esibizione di apposito documento di identificazione, in esecuzione del protocollo d'intesa stipulato tra la Regione Siciliana ed il Comando Regione Militare Sicilia è consentito il libero ingresso;(cfr.circ. assessoriale n.7512 del 12/12/97);
    13. ai magistrati e alle forze di polizia giudiziaria relativamente all'esercizio delle proprie funzioni è consentito il libero ingresso (cfr.circ. assessoriale n.7512 del 12/12/97);
    14. ai rappresentanti della stampa per l'esercizio della loro attività professionale è consentito il libero ingresso (cfr.circ. assessoriale n.9 del 7/01/2000);
    15. per i cittadini dell'Unione europea di età compresa tra i diciotto ed i venticinque anni nonché per i docenti delle scuole statali con incarico a tempo indeterminato, l'importo del biglietto di ingresso è ridotto della metà.


    Come raggiungere il sito: Giungendo dall' autostrada Palermo-Catania, dallo svincolo di Mulinello, si va in direzione Piazza Armerina. Uscendo dallo svincolo della superstrada Enna-Gela, prima di arrivare a Piazza Armerina si imbocca la S.S. 288 circondata da parchi naturali di pini ed eucalipti. A 6 Km appare Aidone. Il viale di ingresso culmina nella CHIESA DI S. MARIA LA CAVA, meta di migliaia di pellegrini che da ogni parte della Sicilia vengono a venerarvi il simulacro miracoloso di S.FILIPPO APOSTOLO.
    Pio
    Collaboratore Dirette
    È il viaggio che conta, non la destinazione


  6. #6
    Collaboratore Dirette L'avatar di vacanza da sogno
    Data Registrazione
    09-11-2012
    Località
    caltagirone
    Messaggi
    3,276

    Re: Cosa visitare a Porto Empedocle

    Cosa visitare a Porto Empedocle-1morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-ca-jpg

    Cosa visitare a Porto Empedocle-2morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-ca-jpg

    Cosa visitare a Porto Empedocle-3morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-ca-jpg

    Cosa visitare a Porto Empedocle-5morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-ca-jpg

    Cosa visitare a Porto Empedocle-6morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-ca-jpg

    Cosa visitare a Porto Empedocle-10morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-jpg
    Pio
    Collaboratore Dirette
    È il viaggio che conta, non la destinazione


  7. #7
    Collaboratore Dirette L'avatar di vacanza da sogno
    Data Registrazione
    09-11-2012
    Località
    caltagirone
    Messaggi
    3,276

    Re: Cosa visitare a Porto Empedocle

    altre foto
    Immagini Allegate Immagini Allegate Cosa visitare a Porto Empedocle-51morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-49morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-48morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-47morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-46morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-45morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-44morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-43morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-40morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-38morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-37morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-36morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-35morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-34morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-jpg Cosa visitare a Porto Empedocle-33morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-jpg 
    Ultima modifica di vacanza da sogno; 31-05-15 alle 16:28
    Pio
    Collaboratore Dirette
    È il viaggio che conta, non la destinazione


  8. #8
    Collaboratore Dirette L'avatar di vacanza da sogno
    Data Registrazione
    09-11-2012
    Località
    caltagirone
    Messaggi
    3,276

    Re: Cosa visitare a Porto Empedocle

    Cosa visitare a Porto Empedocle-65morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-jpg

    Cosa visitare a Porto Empedocle-66morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-jpg

    Cosa visitare a Porto Empedocle-67morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-jpg

    Cosa visitare a Porto Empedocle-68morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-jpg

    Cosa visitare a Porto Empedocle-69morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-jpg

    Cosa visitare a Porto Empedocle-70morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-jpg

    Cosa visitare a Porto Empedocle-64morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-jpg
    Pio
    Collaboratore Dirette
    È il viaggio che conta, non la destinazione


  9. #9
    Collaboratore Dirette L'avatar di vacanza da sogno
    Data Registrazione
    09-11-2012
    Località
    caltagirone
    Messaggi
    3,276

    Re: Cosa visitare a Porto Empedocle

    Cosa visitare a Porto Empedocle-118morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-jpg

    Cosa visitare a Porto Empedocle-122morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-jpg

    Cosa visitare a Porto Empedocle-123morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-jpg

    Cosa visitare a Porto Empedocle-124morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-jpg

    Cosa visitare a Porto Empedocle-125morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-jpg

    Cosa visitare a Porto Empedocle-126morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-jpg

    Cosa visitare a Porto Empedocle-128morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-jpg

    Cosa visitare a Porto Empedocle-137morgantina-veneredimorgantiva-wow-sicily-sicilia-escursioniinsicilia-crociere-portoempedocle-jpg
    Pio
    Collaboratore Dirette
    È il viaggio che conta, non la destinazione


  10. #10
    Collaboratore Dirette L'avatar di vacanza da sogno
    Data Registrazione
    09-11-2012
    Località
    caltagirone
    Messaggi
    3,276

    Re: Cosa visitare a Porto Empedocle

    Pio
    Collaboratore Dirette
    È il viaggio che conta, non la destinazione


Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato