Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: Navi che prenderanno il mare....

  1. #1
    Moderatore Globale L'avatar di cobra75
    Data Registrazione
    24-11-2009
    Località
    Toscana
    Messaggi
    7,542

    Navi che prenderanno il mare....

    Fonte: http://www.lastampa.it/2013/11/13/socie ... agina.html

    Nuove navi in arrivo: 26 entro il 2018, c’è anche il Titanic 2
    Sui mari navigano attualmente 350 unità. Vince sugli ordini il made in Italy.

    vincenzo zaccagnino




    Sono circa 350 le navi da crociera in attività nei mari di tutto il mondo, metà delle quali visitano il Mediterraneo durante la bella stagione.Sono decisamente tante, ma non bastano perchè il numero dei passeggeri continua a crescere.



    Ecco perchè sono in costruzione oppure già ordinate altre 26 navi per consegne fino al 2018. Ma considerando le opzioni cresceranno di numero.E in questa attività produtiva vince il Made in Italy.Infatti al primo posto fra i produttori mondiali troviamo la nostra Fincantieri con 12 navi, seguita dalla tedesca Meyer Werst con 7.Nel business sopravvivono anche Finlandia con 2 ordini e Francia con 1, grazie alla società STX-Europe dove l’azionariato dominante è coreano,. Vanno infine ricordate le 2 unità che nasceranno sugli scali del cantiere giapponese Mitsubishi e le altre 2 di produzione cinese.



    Ma vediamo nel dettaglio. Nel 2014 scenderanno in mare 5 navi, fra cui spicca la “Costa Diadema” di 132.000 tonnellate di stazza, nuova ammiraglia della compagnia genovese. Sta nascendo negli impianti Fincantieri di Marghera, mentre in quelli di Monfalcone dello stesso gruppo è in via di ultimazione la “Regal Princess” di 139.000 tonnellate. La nave più grande sarà la “Quantum of the Seas” della Royal Caribbean, che raggiunge le 158.000 tonnellate. E’ sugli scali della tedesca Meyer Werft, insieme alla “Norwegian Gataway” della Norwegian Cruise Line di 143.500 tonnellate. Completa la produzione 2014 la “Blu Motion” della compagnia tedesca Tui Cruises di 97.000 tonnellate in allestimento nel cantiere finlandese della STX Europe.



    Decisamente più ricco il programma di consegne del 2015, forte di 8 navi.Ben 4 nasceranno Fincantieri: ”Britannia” per la i P&O ( 141.000 tonn.), ”Viking Star”per la Viking Ocean Cruises ( 47.000 tonn.), un’unità ancora senza nome per la Holland America Line ( 99.300 tonn.) e una per la francese Le Ponant ( 10.700 tonn.) Due le navi 2015 della tedesca Meyer Werft: ”Anthem of the Seas” di Royal Caribbean (158.000 tonn.) e “Breakaway Escape” della Norwegian (163.000 tonn.). Completano il quadro 2015 l’”Aida prima” della Aida Cruises (125.000 tonn.) costruita da Mitsubishi e la “Mein Schiff 4” di TUI firmata STX-Europe.



    L’anno record sarà il 2016 con 9 nuove unità, fra cui spicca la replica del “Titanic”ordinata dal miliardario australiano Clive Palmer al cantiere cinese CSC Jin Ling. Quattro le navi per Fincantieri, ancora una Viking, una Seabourn di gran lusso (32.000 tonn.), la “Carnival Vista”(135.000 tonn.), la “Seven Seas Explorer” sempre lusso ( 54.000 tonn.). Significativo l’ordine Royal Caribbean a STX-Europe per un gigante di 226.000 tonnellate a cui si aggiunge una 158.000 tonnellate. Il quadro 2015 si completa con una Aida di Mitsubishi e con la “Star Sagittarius” di Meyer Werft per la compagnia malese Star Cruises.



    Nel 2017, al momento risultano 2 vari, Fincantieri e Meyer Werft, come nel 2018, ancora Fincantieri e il cinese Xiamen Shipbuilding .Gli ordini di nuove navi diventano però 70, se si considerano le 38 unità fluviali, le 3 rompighiaccio per crociere ai Poli e le 3 residenziali, unità condominio dove si vendono gli appartamenti.

    Fonte: http://www.lastampa.it/2013/11/13/socie ... agina.html
    Moderatore Globale

  2. #2
    Utenti
    Data Registrazione
    18-12-2013
    Messaggi
    126

    Re: Navi che prenderanno il mare....

    Sono molto curioso di sapere cosa si inventerá Royal per il suo maxi ordine da 226.000 tonnellate

    Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

  3. #3
    Reporters
    Data Registrazione
    25-05-2013
    Messaggi
    1,366

    Re: Navi che prenderanno il mare....

    Che bello leggere di questo "fermento"....

  4. #4
    Moderatore Globale L'avatar di cobra75
    Data Registrazione
    24-11-2009
    Località
    Toscana
    Messaggi
    7,542

    Re: Navi che prenderanno il mare....

    A proposito delle varie navi che usciranno negli anni a venire, dopo aver letto nell'articolo sopra quella che sarà la nuova ammiraglia di AIDA Cruises, mi sono incuriosito, quindi sono andato a vedere un po' di cosa si tratta sul sito ufficiale AIDA Cruises, e ho trovato un video virtuale che offre un interessante panoramica esterna su questa unità....
    Se vi interessa, vi posto il link:
    http://www.aida.de/neue-generation/home ... l#einstieg
    Moderatore Globale

  5. #5
    Reporters
    Data Registrazione
    25-05-2013
    Messaggi
    1,366

    Re: Navi che prenderanno il mare....

    Bello il video, anche la nave se non fosse per le fiancate pitturate a mo di murales, inguardabili, per me

  6. #6
    Moderatore L'avatar di berto
    Data Registrazione
    30-06-2012
    Località
    Alta Padovana
    Messaggi
    3,881

    Re: Navi che prenderanno il mare....

    Molto bello il video. . Ma oltre alla fincata colorata, anche la prua a punta non mi piace... vedremo gli interni di questa nave... generalmente le Aida somo molto belle

    Alberto
    Staff
    Alberto
    Moderatore

  7. #7
    Special User
    Data Registrazione
    24-11-2009
    Località
    Montecelio
    Messaggi
    2,496

    Re: Navi che prenderanno il mare....

    ... la tabellina che avevo postato un mese fà non era la stessa cosa ...

  8. #8
    Moderatore Globale L'avatar di cobra75
    Data Registrazione
    24-11-2009
    Località
    Toscana
    Messaggi
    7,542

    Re: Navi che prenderanno il mare....

    Bubo, anch'io preferisco le fiancate solo bianche, senza nessun decoro, per i miei gusti le preferisco bianche anche rispetto a quelle scure come ad esempio la flotta Cunard.
    La prua invece mi ricorda le navi di un tempo...."stile" Titanic.
    Moderatore Globale

  9. #9
    Moderatore Globale L'avatar di cobra75
    Data Registrazione
    24-11-2009
    Località
    Toscana
    Messaggi
    7,542

    Re: Navi che prenderanno il mare....

    Guardando bene la poppa di Aida Prima, si nota una certa "somiglianza" con quella delle future unità di Msc.....molto ampie ed aperte al mare in entrambe le navi......avete fatto caso anche voi ?
    Moderatore Globale

  10. #10
    Moderatore L'avatar di Pina
    Data Registrazione
    06-05-2010
    Località
    Venaria (TO)
    Messaggi
    3,454
    Mitsubishi Heavy Industries ha consegnato la nuova nave da crociera AIDAprima ad AIDA Cruises

    È stata ultimata con un anno di ritardo rispetto alla data di completamento originariamente prevista


    Navi che prenderanno il mare....-aida-prima-gif

    Oggi, con un anno di ritardo rispetto alla data di ultimazione originariamente prevista, il gruppo navalmeccanico giapponese Mistubishi Heavy Industries (MHI) ha consegnato la nave da crociera AIDAprima alla compagnia crocieristica tedesca AIDA Cruises che, attraverso Costa Crociere, fa capo al gruppo americano Carnival Corporation. La costruzione di AIDAprima, la prima di due navi di 125.000 tonnellate di stazza lorda ordinate al cantiere nipponico, è iniziata nel giugno 2013 e la nave avrebbe dovuto essere completata dal cantiere navale di Nagasaki nel marzo 2015 (la seconda nel marzo 2016); tuttavia la data di completamento dell'unità era stata inizialmente posticipata al successivo settembre, quindi era nuovamente slittata al dicembre 2015 per poi arrivare ad oggi.
    «Data la natura d'avanguardia della nave - ha spiegato il presidente e amministratore delegato di MHI, Shunichi Miyanaga - la costruzione è stata impegnativa, ma - ha sottolineato - alla fine abbiamo realizzato una nave da crociera di altissima qualità, che offre caratteristiche di comfort e di intrattenimento d'eccellenza per i passeggeri». Miyanaga ha comunque ammesso l'inesperienza del proprio gruppo nella costruzione di navi di questa tipologia: la costruzione della AIDAprima - ha confermato - «ci ha fornito molti importanti insegnamenti utili al miglioramento delle procedure di costruzione delle navi che seguiranno, ad iniziare dalla nave gemella di AIDAprima».
    Alla cerimonia di consegna hanno partecipato l'amministratore delegato del gruppo Costa Crociere, Michael Thamm, e il presidente di AIDA Cruises, Felix Eichhorn.
    AIDAprima, che batte bandiera italiana, è lunga 300 metri, larga 37,6 metri, ha 18 ponti e 1.643 cabine in grado di accogliere 3.286 passeggeri

    Fonte: www.infomare.it

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato