Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234
Risultati da 31 a 32 di 32

Discussione: Sulla visita dei passeggeri alle cucine di bordo

  1. #31
    Reporters
    Data Registrazione
    12-02-2014
    LocalitÓ
    Emilia Romagna
    Messaggi
    1,264

    Re: 2014/09/14 Smirne

    66 anni sulla cresta dell'onda non sono pochi.
    E spesso Costa Ŕ stata una apripista in quanto ad itinerari crocieristici e servizi offerti a bordo.
    Consiglio come lettura utile e molto esaurimente il libro uscito per i 60 anni di Costa.

  2. #32
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    LocalitÓ
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: 2014/09/14 Smirne

    Ho cominciato a fare crociere nel 2004 e gia' allora non venivano conteggiati i soldi spesi al casin˛, oltretutto come dice Bubo, impossibile pure quantificarli allora, visto che non esistevano le macchinette digitali di oggi dove per giocare si utilizza la Carta Costa.
    Ho al mio attivo 40 crociere una trentina con Costa credo, mai visto le scene riportare da Klara, mai visto bambini alle visite cucine, mai visto gente al front desk che gridava affermando di essere Gold, ho assistito a volte a scene, ma visto che tutto il mondo Ŕ paese ed il maleducato lo si trova ovunque, le carte Costa che sventolavano erano le pi¨ svariate. Credo che agli addetti alla reception dovrebbero fare un monumento. Mi viene un nervoso quando a solo mezz' ora dall' imbarco vedo lunghe file al banco. Ma che caspita avranno sempre da chiedere e trascorrere delle ore in coda! Ogni volta li guardo e me lo domando, non si tratta solo di italiani, ma di tutte le nazionalitÓ.
    Per quanto riguarda la visita alle cucine, credo stiate facendo un polverone per nulla. Un tempo sulle navi la visita era per tutti gli ospiti e migliaia di persone sfilavano davanti ai banconi tirati a lucido e ricoperti di ogni ben di Dio, visto che i buffet memorabili di una crociera erano due, quello nelle cucine ed il Magnifico. Successivamente diventato solo uno e poi sparito. Nessuno si scandalizzava del passaggio di tutta quella gente in cucina e soprattutto davanti a tutto quel cibo in bella mostra, tutti toccavano perche' si servivano a buffet.Oggi si tende a far effettuare visite ai Gold con le cucine in opera, in realtÓ pi¨ esposte a rischi, ma teniamo presente che per ogni visita ci saranno dalle 15 alle 20 persone, vengono spiegati i vari procedimenti di cottura dei cibi e la conservazione il tutto si svolge nell arco di 15, 20 minuti.
    Marco, credo che un tempo anche da te nel salumificio non era richiesto il protocollo vigente oggi, i tempi cambiano e chissÓ, forse sparirÓ pure la visita cucine, a me non mancherÓ di certo.
    Ultima modifica di marco; 16-09-14 alle 09:32
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •