Aumenta il livello di allerta per l'uragano Gonzalo, il sesto della stagione nell'Atlantico, che sta raggiungendo Bermuda rischiando di procurare gravi danni alle infrastrutture locali
Rinforzato in categoria 3 giÓ da martedi mattina, l'uragano Gonzalo (il sesto uragano della stagione, nell'Atlantico, il secondo come categoria 3), potrebbe arrivare addirittura al livello 4 nel corso della giornata, col suo avvicinarsi alle Isole Bermuda. Questo livello, sulla scala di intensitÓ Saffir Simpson che ha il suo massimo al livello cinque, comporta, solitamente, venti oltre i 140 km all'ora e pericoli per la popolazione ma anche alle infrastrutture. Nello scorso week-end l'arcipelago nord-americano era giÓ stato colpito dall'uragano Faye (intensitÓ 1) che ha portato con sÚ forti piogge, inondazioni e venti intensi, oltre ai disagi alla circolazione.
Il maltempo ha, inoltre, costretto le navi da crociera della Carnival Cruise Lines e la Royal Carribean International, che si trovavano nelle prossimitÓ est di Porto Rico di cambiare il proprio percorso nella zona. Nei prossimi giorni, secondo gli esperti del National Hurricane Center (NHC) di Miami, la direzione di Gonzalo cambierÓ verso nord-ovest per dirigersi, successivamente, a nord-est, sulla costa occidentale degli Stati Uniti e porterÓ "fluttuazioni di intensitÓ nelle prossime 48 ore". La stagione degli uragani, che dura complessivamente sei mesi, dovrebbe finire verso la fine di novembre.


Fonte L'uragano Gonzalo minaccia le Bermuda - Informazioni viaggiatori Easyviaggio