Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Savona: “Costa sei la benvenuta, ma spegni i motori in porto!”

  1. #1
    Moderatore L'avatar di Pina
    Data Registrazione
    06-05-2010
    Località
    Venaria (TO)
    Messaggi
    3,460

    Savona: “Costa sei la benvenuta, ma spegni i motori in porto!”

    Giovedì 6 novembre alle ore 18 presso la Libreria Ubik di Savona “Costa sei la benvenuta, ma spegni i motori in porto!”, incontro con l’Ing. Roberto Cuneo (Presidente Provinciale di Italia Nostra) e l’Ing. Antonella Fabri (Vice Presidente Associazione Italiana Esperti Ambientali).
    In occasione dell’inaugurazione del terminal 2 di Costa, Italia Nostra propone «l’investimento a tutela della salute delle persone e della qualità dell’ambiente: l’alimentazione elettrica da terra delle navi da crociera (cold ironing), che permetterebbe praticamente di eliminare il grave inquinamento prodotto. Il problema riguarda la salute di tutti i cittadini di Savona: tutta la città è sotto vento, non solo la zona della darsena». «L’Autorità portuale ha in cassa i soldi per pagare i debiti di Orsero. Perché, invece, non investe per fare l’impianto per alimentare con l’energia elettrica le navi della Costa? Si tratta di un obbligo imposto dalla UE per il prossimo futuro. Così fanno nei mari del Nord Europa e si sta iniziando a fare nei porti italiani. Una nave ferma in porto inquina come 100 camion con il motore acceso. Alcune navi della Costa sono già attrezzate perché nel Baltico l’alimentazione da terra è un obbligo».


    Fonte Albengacorsara.it

  2. #2
    Collaboratore Dirette L'avatar di crocerista99
    Data Registrazione
    30-09-2013
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    3,258

    Re: Savona: “Costa sei la benvenuta, ma spegni i motori in porto!”

    Pienamente d'accordo.
    Collaboratore Dirette

  3. #3
    Utenti
    Data Registrazione
    04-06-2013
    Messaggi
    31

    Re: Savona: “Costa sei la benvenuta, ma spegni i motori in porto!”

    Ma in porto non tengono solo i generatori accesi ? Non penso restino a motori accesi

  4. #4
    Collaboratore Dirette L'avatar di vacanza da sogno
    Data Registrazione
    09-11-2012
    Località
    caltagirone
    Messaggi
    3,276

    Re: Savona: “Costa sei la benvenuta, ma spegni i motori in porto!”

    si, che io sappia tengono solo i generatori che comunque bruciano combustibile e emanano fumi di scarico, infatti in genere continuano a emettere un po di fumo anche quando sono ferme..... il che se moltiplicato per tutte le navi presenti a savona ogni giorno per tutto l'anno causa un inquinamento che sicuramente prima non c'era
    Pio
    Collaboratore Dirette
    È il viaggio che conta, non la destinazione


  5. #5
    Reporters
    Data Registrazione
    12-02-2014
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    1,264

    Re: Savona: “Costa sei la benvenuta, ma spegni i motori in porto!”

    Il carburante consumato in porto non è lo stesso consumato in mare. È meno pesante, più ecologico e più costoso

  6. #6
    Utenti
    Data Registrazione
    04-06-2013
    Messaggi
    31

    Re: Savona: “Costa sei la benvenuta, ma spegni i motori in porto!”

    Esatto , quello consumato in mare è molto più denso e pesante quasi catramoso

  7. #7

    Data Registrazione
    17-02-2010
    Località
    Monaco
    Messaggi
    5,283

    Re: Savona: “Costa sei la benvenuta, ma spegni i motori in porto!”

    Chissà se la rete elettrica di Savona sia in grado di sopportare il consumo delle navi…
    Eugenio

  8. #8
    Reporters
    Data Registrazione
    12-02-2014
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    1,264

    Re: Savona: “Costa sei la benvenuta, ma spegni i motori in porto!”

    Nella flotta Costa attualmente ci sono quattro navi attrezzate per il cold ironing, ovvero per l'alimentazione da terra (Luminosa, Deliziosa, Favolosa, Fascinosa; ora non ricordo se lo è anche Diadema). In Italia l'unico porto orientato al col ironing con gli impianti ma senza gli attacchi dovrebbe essere Venezia.
    Se si attrezzassero anche altri porti italiani, oltre a quelli del Nord Europa, molto del problema ecologico di queste navi sarebbe risolvibile.

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato