Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Roma, truffati 200 croceristi Costa

  1. #1
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,357

    Roma, truffati 200 croceristi Costa

    Sentite questa!

    La vicenda ha dell'incredibile: 200 crocieristi Costa che avevano acquistato un'escursione a Roma, nell'ambito della sosta della nave a Civitavecchia, sono stati
    bloccati dalla Gendarmeria vaticana per accertamenti e non sono più riusciti a entrare in basilica per la messa, dove, per tutte le cerimonie, si entra gratis, fino ad esaurimento dei posti, per mezzo dei biglietti emessi dalla Prefettura della Casa pontificia e distribuiti unicamente dal Vaticano, perchè questi biglietti sono risultati falsi.

    Da Costa fanno sapere:
    «Siamo sinceramente dispiaciuti per quanto accaduto ad alcuni nostri ospiti in crociera che non sono potuti entrare in Vaticano per assistere alla Messa di Natale. Stiamo facendo le opportune verifiche con l'organizzazione attraverso cui siamo soliti prendere i biglietti per tale evento, in modo da poter determinare come mai sia potuta accadere una cosa così spiacevole e accertare quindi le relative responsabilità. Costa ha immediatamente cancellato l'addebito del costo dell'escursione dal conto degli ospiti che ne avevano preso parte»

    I duecento croceristi avevano infatti prenotato per 200 euro un pacchetto per un'escursione a Roma pubblicizzato anche sul sito di Costa crociere dove si diceva che "gli ospiti di Costa Fascinosa avrebbero potuto assistere alla Santa Messa di Natale celebrata dal Papa".

    Quando la sera del 24 sono arrivati ai controlli accompagnati da un'assistente della compagnia di navigazione e da un rappresentante dell'agenzia di tour turistici cui Costa si è appoggiata per l'organizzazione del tour, Polizia e Gendarmeria vaticana hanno riscontrato che i biglietti in loro possesso erano contraffatti: presentavano infatti numeri di serie tutti uguali e caratteristiche di falsificazione come il colore leggermente diverso dall'originale. Il maxi-gruppo è stato così bloccato, tra le reazioni di disappunto degli sfortunati escursionisti, in attesa di procedere ad ulteriori accertamenti.

    l giorno seguente i crocieristi hanno denunciato il fatto ai Carabinieri di Civitavecchia. La compagnia di navigazione Costa ha subito risarcito gli escursionisti offrendo anche un ulteriore bonus risarcimento.

  2. #2
    Moderatore Globale L'avatar di cobra75
    Data Registrazione
    24-11-2009
    Località
    Toscana
    Messaggi
    7,542

    Re: Roma, truffati 200 croceristi Costa

    Un fatto assurdo quanto sconcertante !! Speriamo che venga accertata al più presto la responsabilità dell'accaduto. Che poi....quello che mi chiedo è, visto che i biglietti vengono emessi e distribuiti gratuitamente, con quale scopo è stata perpetrata la truffa ? Mah !!!!
    Moderatore Globale

  3. #3
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,357

    Re: Roma, truffati 200 croceristi Costa

    Forse perchè ne sono emessi un tot unicamente per non sovraffollare l'ambiente

  4. #4
    Moderatore Globale L'avatar di cobra75
    Data Registrazione
    24-11-2009
    Località
    Toscana
    Messaggi
    7,542

    Re: Roma, truffati 200 croceristi Costa

    Beh potrebbe essere un motivo....ma rischiare una "bella" denuncia solo per questo ? E poi sinceramente ci vuole una "grande" immaginazione se solo si pensa che, una volta arrivati al Vaticano ai controlli non si sarebbero accorti dei biglietti contraffatti !!! E' quasi ridicolo !!
    Moderatore Globale

  5. #5
    Special User
    Data Registrazione
    24-11-2009
    Località
    Montecelio
    Messaggi
    2,496

    Re: Roma, truffati 200 croceristi Costa

    200,00€ per un pulman ed un ingresso gratuito.
    Chi è che truffa chi?

  6. #6

    Data Registrazione
    17-02-2010
    Località
    Monaco
    Messaggi
    5,283

    Re: Roma, truffati 200 croceristi Costa

    Probabilmente c'entra l'agenzia che Costa usa a Roma… Che brutta figura comunque, fossi stato il tour escort con quell'escursione sarei sprofondato dalla vergogna :/
    Eugenio

  7. #7
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,357

    Re: Roma, truffati 200 croceristi Costa

    Secondo me chi ha stampato biglietti falsi deve risarcire, e la Gendarmeria a mio avviso ha fatto bene a negare l'ingresso ai croceristi: se ho x posti a sedere e voglio garantire a x persone di sedersi, senza lucrarci ma dandoglieli gratis, o uso la linea del chi prima arriva meglio alloggia, o stampo x biglietti (in questo caso mi pare lecito parlare di pass gratuiti) e li assegno a chi me li prenota, e quella sera chi non li ha non entra; se avessero chiuso un occhio per queste 200 persone, in sala le 200 persone arrivate per ultime sarebbero dovute stare in piedi, e fra queste magari chi se li è procurate con mesi di anticipo, sarebbe stato giusto?


    Mauro scusa, se un'escursione a Roma in Vaticano qualsiasi giorno dell'anno supera abbondantemente i 100 euro, non ti sembra che queste guide e gli autisti dei bus a lavorare la sera della Vigilia possano pretendere un tariffario maggiorato? Si usa così dappertutto, anche negli alberghi, esempio di luogo dove si lavora anche la domenica e nelle feste, sono previsti maggiorazioni del 10% nel primo e 20% nel secondo ...

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato