Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Annegamento su Oasis ots, bambino in condizioni critiche

  1. #1
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,336

    Annegamento su Oasis ots, bambino in condizioni critiche

    Abbiamo saputo, consultando il sito internet Cruise Law News : Maritime Lawyer & Attorney : James M. Walker : Walker & O'Neill Law Firm : Admiralty Law, Cruise Ship Accidents & Injuries, che un bambino è in condizioni critiche dopo aver rischiato di annegare in una piscina a bordo della Oasis of the Seas.

    Pare che la giovane vittima sia stata spazzata in una piscina a onde e sia rimasta sott'acqua per diversi minuti. Dall’ufficio dello sceriffo della contea di Broward dicono che il bambino era in acqua da 5 a 10 minuti.

    La nave è immediatamente tornata a Port Everglades, dove il bambino di 4 anni è stato portato al Broward Health Medical Center.
    C'è sempre stato grande dibattito nel settore delle crociere se impiegare guardie a supervisionare le attività intorno alle piscine delle navi da crociera. Royal Caribbean ha registrato un annegamento di un bambino sull’Independence of the Seas nel maggio di quest'anno, che ha lasciato un bambino di 6 anni in lotta per la vita in ospedale.

    A conoscenza dell’autore del testo, la Disney è l'unica compagnia di crociere ad assumere guardiani sulle proprie navi da crociera. Tuttavia lo ha fatto solo dopo che un bambino di 4 anni è quasi annegato subendo un danno cerebrale irreversibile che richiede cure mediche a vita e un conseguente insediamento di svariati milioni di dollari.

    Segue l’autore dicendo che è una vergogna per ogni linea di crociera, tranne la Disney, rifiutare di assumere bagnini per tenere i bambini al sicuro.

    Annegamento su Oasis ots, bambino in condizioni critiche-3foto-oasis-of-the-seas-linea-esterna-oasis-of-the-seas-jpg

  2. #2
    Moderatore L'avatar di berto
    Data Registrazione
    30-06-2012
    Località
    Alta Padovana
    Messaggi
    3,881

    Re: Annegamento su Oasis ots, bambino in condizioni critiche

    Ho letto in un altro sito che il bambino è di origine Italiana... Se è vero o no però non lo so...

    Inviato dal mio IPad utilizzando tapatalk
    Alberto
    Moderatore

  3. #3
    Amministratore L'avatar di Ro*
    Data Registrazione
    22-10-2009
    Località
    Finale Ligure
    Messaggi
    23,630

    Re: Annegamento su Oasis ots, bambino in condizioni critiche

    In ogni caso nelle piscine c'è scritto vietato a bambini non accompagnati.

    La cosa strana è che qui in Italia le piscine condominiali devono avere un bagnino se di determinate dimensioni.
    Sulle navi con così tanta gente sono incostudite
    Rosalba Scarrone
    Amministratore
    Liveboat.it

    Facebook
    Il blog di Rosalba

  4. #4
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,336

    Re: Annegamento su Oasis ots, bambino in condizioni critiche

    Scusa Berto, nel tradurre mi è scappato qualcosa, il bambino pare italiano.

    Appunto Ro, la cosa strana è che molte volte su queste navi pare che ci siano leggi totalmente estranee a quelle comunemente adottate.

  5. #5
    Special User
    Data Registrazione
    24-11-2009
    Località
    Montecelio
    Messaggi
    2,496

    Re: Annegamento su Oasis ots, bambino in condizioni critiche

    Dispiace, ma come scritto da altri i bambini (fino a 16 anni) hanno la loro piscina e nelle altre (come idromassaggi) non possono entrare!

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato