Pagina 1 di 10 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 92

Discussione: Tunisia: spari in museo, turisti in ostaggio. Otto morti

  1. #1
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,387

    Tunisia: spari in museo, turisti in ostaggio. Otto morti

    Terrore in Tunisia: turisti in ostaggio, anche italiani. Almeno otto morti

    Sarebbero almeno otto i morti nell'attacco. Bambini tra gli ostaggi

    Un gruppo di turisti sarebbe stato preso in ostaggio all'interno del museo del Bardo, a Tunisi, da terroristi travestiti da soldati. Lo riferiscono i media locali, come riporta Ansa. Uditi colpi d'arma da fuoco nei pressi del Parlamento, non lontano dal museo. Il commando di terroristi che ha attaccato il museo sarebbe composto da tre miliziani pesantemente armati, secondo quanto riferito dai media locali. Ci sarebbero almeno otto morti nell'attacco terrorista al museo. Lo riferisce l'emittente privata locale Radio Mosaique FM, che parla anche di numerosi ostaggi.

    Nel gruppo di 20-30 turisti stranieri in ostaggio all'interno del museo del Bardo ci sarebbero anche alcuni italiani. Lo riferiscono i media locali. 2 italiani sono feriti e 100 al sicuro, secondo quando riferisce la Farnesina. Gli ostaggi italiani, secondo quanto riportato su Repubblica, sarebbero passeggeri della nave Costa Fascinosa, che era arrivata questa mattina nella capitale tunisina da Palermo, in attesa di ripartire per Palma di Maiorca.

    All'interno del museo erano presenti più di 200 turisti al momento dell'attacco. Lo riferisce l'emittente privata locale Radio Mosaïque FM. Ci sono anche dei bambini tra gli ostaggi: lo si vede su diverse foto che circolano su Twitter.
    Il parlamento tunisino è stato subito evacuato: lo scrive su Twitter la deputata Sayida Ounissi, secondo cui "il panico è enorme" e tutto ciò è successo mentre era in corso l'audizione delle forze armate sulla legge antiterrorismo. Presenti il ministro della Giustizia, giudici e responsabili delle Forze armate.

    Due uomini del commando di terroristi che hanno attaccato il museo del bardo a Tunisi sono al momento accerchiati dalle forze di sicurezza tunisine all'interno del museo. Lo riferisce l'emittente araba Al Arabya. I media locali parlando di feriti tra poliziotti e turisti senza indicare un numero. I tre terroristi di Tunisi, armati pesantemente e con indosso delle divise militari, secondo una prima ricostruzione hanno tentato di entrare nel palazzo dell'Assemblea nazionale (il Parlamento), ma sono stati respinti dai servizi di sicurezza, a quanto pare perché imbracciavano armi non in dotazione all'esercito. Ne è nata una sparatoria che ha indotto i terroristi a rifugiarsi nel vicino museo del Bardo, ed a sequestrare un gruppo di turisti che si trovavano nelle sale.

    Fonte: libero.it

    Foto da archivio liveboat
    Tunisia: spari in museo, turisti in ostaggio. Otto morti-1costa-fascinosa-attentato-tunisi-jpg

  2. #2
    Utenti L'avatar di marcrociere
    Data Registrazione
    09-02-2015
    Località
    Trezzano Rosa (MI)
    Messaggi
    106

    Spari nel parlamento e nel museo di Tunisi

    Otto morti, tra cui 7 turisti di nazionalità diversa e un tunisino. È il bilancio - provvisorio - di un attacco terroristico avvenuto mercoldì a Tunisi. Tre uomini hanno tentato di fare irruzione nella sede del Parlamento, dove in quel momento sembra si stesse discutendo di una legge anti-terrorismo, e hanno poi attaccato il vicino Museo del Bardo (distante poche centinaia di metri da Parlamento, nella periferia ovest di Tunisi) dove in quel momento erano presenti almeno 200 visitatori.



    Coinvolti anche turisti italiani, forse passeggeri delle navi Costa Fascinosa e MSC Splendida, che erano arrivate questa mattina nella capitale tunisia. Attivata l'unità di crisi della Farnesina.
    La polizia tunisina ha circondato la zona. Nei locali del museo ci sarebbero ancora diversi ostaggi, tra cui anche bambini. «Qui stanno sparando a tutti - ha raccontato un'ostaggio italiano - vi prego aiutateci».





    La ministra: «Tunisia Paese sicuro»
    Proprio il giorno prima la ministra del Turismo tunisino, Selma Ellouni Rekik, aveva lanciato un appello ai visitatori stranieri: «La Tunisia è un Paese sicuro che può essere visitato tranquillamente», aveva etto. «Certamente la situazione in Libia - spiega in un'intervista all'ANSA - non ci aiuta, come avviene sempre quando ci sono problemi in paesi vicini, ma le nostre frontiere sono assolutamente impermeabili a qualunque tentativo di infiltrazione. Non c'è nessun problema di sicurezza in Tunisia, è tutto sotto controllo».
    14-21/07/2014 - Costa Fascinosa - Isole Greche
    30/03-8/04/2015 - Costa Pacifica - Oltre le Colonne d'Ercole

  3. #3
    Utenti L'avatar di marcrociere
    Data Registrazione
    09-02-2015
    Località
    Trezzano Rosa (MI)
    Messaggi
    106

    Il comunicato di Costa Crociere

    Tunisi - Durante la sosta alcuni ospiti di Costa Fascinosa hanno fatto un tour della città. La compagnia è in stretto contatto con il Ministero degli Esteri italiano.


    Tunisi - Tre uomini travestiti da soldati avrebbero tentato di attaccare il Parlamento tunisino che ha sede al Bardo e poi preso in ostaggio un gruppo di turisti stranieri all’interno dell’adiacente museo del Bardo. I due edifici infatti non sono molto distanti tra loro. Il governo fa sapere che ci sarebbero «8 morti».Secondo l’emittente televisiva Al Arabiya, tra i turisti rapiti ci sarebbero degli italiani. E la Farnesina fa sapere che sono «due gli italiani feriti e 100 sono al sicuro». I colpi di arma da fuoco uditi al Parlamento sarebbero stati sparati da agenti delle forze di sicurezza davanti all’entrata del museo del Bardo nei pressi del Parlamento, e non all’interno.

    Gli agenti della sicurezza hanno impedito a giornalisti e deputati di lasciare l’aula del Parlamento. Una buona parte dei turisti coinvolti sarebbero crocieristi della Costa Fascinosa attraccati questa mattina nel porto di Tunisi-La Goulette. In zona anche la nave Msc Splendida. Gli ultimi porti toccati dalle navi sono stati Marsiglia, Savona (Genova per la Msc), Civitavecchia e Palermo.
    Primo statement di Costa Crociere in relazione ai fatti di Tunisi
    “Costa Crociere sta monitorando attentamente la situazione a Tunisi dopo le notizie riportate oggi dai media su un attacco terroristico. Oggi Costa Fascinosa è nel porto di Tunisi, nel corso di una crociera di 7 giorni nel Mediterraneo. Durante la sosta alcuni ospiti di Costa Fascinosa hanno fatto un tour della città. La compagnia è in stretto contatto con il Ministero degli Esteri italiano, con le autorità locali, con il comandante della nave e con l’agente portuale locale per verificare la situazione e il suo evolversi, e raccagliere ulteriori informazioni.”

    Fonte: the MediTelegraph
    14-21/07/2014 - Costa Fascinosa - Isole Greche
    30/03-8/04/2015 - Costa Pacifica - Oltre le Colonne d'Ercole

  4. #4
    Reporters
    Data Registrazione
    12-02-2014
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    1,264

    Re: Tunisia: spari in museo, turisti in ostaggio. Otto morti

    Dalle varie news che sto leggendo da un ora pare probabile che tutti i passeggeri in ostaggio e quelli uccisi siano tutti della Fascinosa. Ho chiamato a Genova e ancora aspettano conferme dalla nave.
    Sicuramente la prossima settimana lo scalo di Tunisi è cancellato.

  5. #5
    Collaboratore Dirette L'avatar di vacanza da sogno
    Data Registrazione
    09-11-2012
    Località
    caltagirone
    Messaggi
    3,276

    Re: Tunisia: spari in museo, turisti in ostaggio. Otto morti

    Ultima modifica di vacanza da sogno; 18-03-15 alle 16:06
    Pio
    Collaboratore Dirette
    È il viaggio che conta, non la destinazione


  6. #6
    Collaboratore Dirette L'avatar di crocerista99
    Data Registrazione
    30-09-2013
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    3,258

    Re: Tunisia: spari in museo, turisti in ostaggio. Otto morti

    Messaggio di costa crociere postato su Facebook :

    Tunisia: spari in museo, turisti in ostaggio. Otto morti-uploadfromtaptalk1426687423906-jpg
    Collaboratore Dirette

  7. #7
    Collaboratore Dirette L'avatar di vacanza da sogno
    Data Registrazione
    09-11-2012
    Località
    caltagirone
    Messaggi
    3,276

    Re: Tunisia: spari in museo, turisti in ostaggio. Otto morti

    Aggiornamento a quanto mi riferiscono dei ragazzi del guest, tutti i pax sono rientrati a bordo
    Pio
    Collaboratore Dirette
    È il viaggio che conta, non la destinazione


  8. #8
    Moderatore Globale L'avatar di marco
    Data Registrazione
    09-11-2009
    Località
    Parma
    Messaggi
    16,387

    Re: Tunisia: spari in museo, turisti in ostaggio. Otto morti

    Se confermata, sarebbe una bella notizia.

  9. #9
    Utenti
    Data Registrazione
    15-03-2012
    Località
    Firenze
    Messaggi
    180

    Re: Tunisia: spari in museo, turisti in ostaggio. Otto morti

    Speriamo che tutto si risolva al meglio
    Alessandro Baldacci

  10. #10
    Reporters
    Data Registrazione
    12-02-2014
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    1,264

    Re: Tunisia: spari in museo, turisti in ostaggio. Otto morti

    Speriamo Sì Marco e che le notizie volgano più al positivo

Pagina 1 di 10 123 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato