Carnival Corporation conclude un contratto con Meyer Werft per la costruzione di quattro navi da crociera di nuova generazione

MIAMI, 15 giugno 2015 /PRNewswire/ -- Carnival Corporation & plc (NYSE/LSE: CCL; NYSE: CUK), la maggiore società di viaggi e tempo libero al mondo, ha annunciato oggi di aver firmato un contratto multimiliardario per la costruzione di quattro navi da crociera di nuova generazione dalla maggiore capacità passeggeri al mondo. Il contratto con Meyer Werft è parte di un più ampio promemoria d'intesa strategico precedentemente annunciato con gli eminenti costruttori navali Meyer Werft e Fincantieri S.p.A per commesse di nove nuove navi tra il 2019 e il 2022

Le quattro nuove navi saranno anche caratterizzate da un rivoluzionario progetto di "green cruising". Le navi saranno le prime nel settore crocieristico ad essere alimentate in mare da gas naturale liquefatto (GNL/metano), il combustibile fossile più pulito al mondo, rappresentando un importante passo avanti a livello ambientale.
La compagnia ha riferito che due delle navi saranno fabbricate per AIDA Cruises presso il cantiere navale di Meyer Werft a Papenburg, in Germania. Ulteriori informazioni inerenti le navi, incluso quali nuove navi si aggiungeranno ad ogni marchio, saranno rese disponibili successivamente.
Sulla base del progetto navale innovativo di Carnival Corporation, ognuna delle quattro navi di nuova generazione avrà la capacità di ospitare in totale 6.000 passeggeri, disporre di oltre 5.000 posti letto inferiori, superare 180.000 tonnellate di stazza lorde e comprendere una vasta serie di funzioni su misura per i passeggeri. Un aspetto importante del progetto innovativo consiste nel ricercare un uso molto più efficiente degli spazi navali per una migliore fruizione a bordo da parte dei passeggeri.
Aprendo la strada a una nuova era nell'uso dei carburanti sostenibili, le quattro nuove navi saranno le prime nel settore crocieristico a utilizzare metano nei motori ibridi a doppia alimentazione per alimentare la nave sia in porto che in mare aperto. Il metano sarà immagazzinato a bordo e utilizzato per una completa alimentazione durante i tragitti in mare, dando vita a un'ennesima innovazione per Carnival Corporation e relativi marchi di cui fregiarsi per primi nel settore. Utilizzando il metano per alimentare le navi in porto e in mare si elimineranno le emissioni di particolato e ossidi di zolfo.
In aggiunta alle due navi in costruzione in Germania, Meyer Werft, avente la capacità di accogliere queste quattro commesse di cantieristica navale nel suo programma di produzione, costruirà anche le due navi aggiuntive descritte durante l'annuncio odierno presso il suo cantiere navale di Turku, in Finlandia. Ogni nuova nave sarà appositamente progettata e sviluppata per il marchio e i rispettivi passeggeri, sottolineando l'obiettivo della compagnia di superare costantemente le aspettative stesse dei passeggeri e offrire tanto ai nuovi quanto ai vecchi clienti la più bella vacanza della loro vita con ogni singola crociera.

Arnold Donald, amministratore delegato di Carnival Corporation, ha riferito che il contratto è in linea con la strategia di aumentata capacità misurata della compagnia per sostituire le navi con minore efficienza di capacità con imbarcazioni più nuove e grandi a minor consumo di carburante nel tempo.
"Siamo ansiosi di eseguire il prossimo passo nel piano di potenziamento della nostra flotta", ha detto Donald. "Con un costo per singolo letto allineato con il nostro portafoglio ordini esistente, queste nuove navi miglioreranno il profilo di rendita della nostra flotta. Queste sono navi estremamente efficienti con cabine stupefacenti e spazi comuni le cui linee sono state create da Micky Arison e Michael Thamm e sviluppate dai nostri nuovi gruppi di costruzione.". Arison è presidente del consiglio di amministrazione presso Carnival Corporation & plc mentre Thamm è amministratore delegato presso Costa Group, che comprende AIDA Cruises e Costa Cruises.
Ha aggiunto Donald: "Sarà emozionante vedere il nostro gruppo cantieristico dare vita a queste nuove navi. Ad ogni passo di questo percorso, il nostro obiettivo è quello di progettare navi all'avanguardia che offrano ai passeggeri una vacanza molto gradevole e stiamo investendo tutte le nostre risorse ed energie creative nella realizzazione di tale obiettivo.".
"Queste navi accresceranno la posizione predominante di Costa Group, già leader commerciale in tutti i maggiori mercati europei", ha detto Thamm. "Saranno delle navi favolose progettate appositamente per i nostri passeggeri che viaggiano con i nostri marchi Costa Group.".
Bernard Meyer, amministratore delegato presso Meyer Werft, ha detto: "Negli anni scorsi, abbiamo costruito sette navi di grande successo per AIDA Cruises. Ci sentiamo onorati per la fiducia accordataci da Carnival Corporation con l'implementazione di questo programma cantieristico ambizioso e siamo ansiosi di costruire queste quattro magnifiche navi.".
La nuova commessa navale consentirà a Costa Group di continuare a consolidare la sua posizione predominante nel mercato crocieristico europeo, un mercato in cui cinque passeggeri di crociere su dieci nel 2014 hanno navigato a bordo di una nave di Costa Group. Costa Group, insieme con Princess Cruise Lines, anch'essa parte della famiglia Carnival Corporation, occupa pure una posizione eminente nel mercato crocieristico in rapida crescita della Cina

In quanto parte di ogni partenariato strategico a lungo termine della compagnia cantieristica con Carnival Corporation, ulteriori nuove commesse navali saranno in esame per il prossimo decennio.
Informazioni su Carnival Corporation & plc
Carnival Corporation & plc è la maggiore compagnia crocieristica al mondo, con un portafoglio di 10 marchi crocieristici in Nord America, Europa, Australia e Asia, composta da Carnival Cruise Lines, Holland America Line, Princess Cruises, Seabourn, AIDA Cruises, Costa Cruises, Cunard, P&O Cruises (Australia), P&O Cruises (UK) e comprensivi.
Nell'insieme, questi marchi lavoreranno su 100 navi nel 2015 per un totale di 219.000 posti letto inferiori con otto nuove navi la cui consegna è programmata tra il 2016 e il 2018. Carnival Corporation & plc inoltre opera come Holland America Princess Alaska Tours, ovvero le principali compagnie escursionistiche in Alaska e nella zona dello Yukon in Canada. Quotata nella Borsa di New York e quella di Londra, Carnival Corporation & plc è l'unico gruppo al mondo ad essere incluso sia fra gli indici S&P 500 che quelli FTSE 100.

Fonte: http://www.informazione.it/c/97FCF6E...va-generazione