MIAMI, 1 ottobre 2015Royal Caribbean International sarà laprima compagnia nel settore dell’ospitalità ad offrire, a bordo della maggiorparte delle proprie navi, l’accesso gratuitoon-demand ai contenuti esclusivi di TheAutism Channel. A partire dalla fine di ottobre, la nuova proposta andrà adarricchire il programma di grande successo “Autism Friendly” della compagnia crocieristica, ideato peroffrire un’esperienza di crociera completa e coinvolgente alle famiglie conbambini affetti da autismo o altre disabilità dello sviluppo.
The Autism Channel è unservizio televisivo in streaming che fornisce, alle famiglie e aiprofessionisti, informazioni e risorse in grado di supportare e migliorare lavita delle persone affette da DSA (Disturbi dello Spettro Autistico). TheAutism Channel propone attività didattiche e ludiche che spaziano da scorci di vitaquotidiana di famiglie con figli affetti da autismo, ad interviste con medici eprofessionisti legali.“Siamo molto lieti che RoyalCaribbean abbia scelto di rendere disponibile questo prezioso materiale a bordodi diverse navi della sua flotta. Per ogni persona affetta da DSA, ci sonoaltre sei persone coinvolte nel processo. L’accesso gratuito a The AutismChannel porterà grandi benefici a tutti gli ospiti di Royal Caribbean emaggiore consapevolezza circa l’autismo” – ha affermato Jeffrey A. Kasky,presidente di The Autism Channel.
Alcuni dei programmidisponibili al momento sono:

· I Am Autistic with Daniel Heinlein – Daniel Heinlein, a cui è stato diagnosticata la sindrome di Asperger in adolescenza, parladella malattia con medici, ricercatori e altri pazienti affetti da DSA.· Dr. Judy – Il Dott. Judith Aranson-Ramos, specializzato inmedicina pediatrica comportamentale, parla della diagnosi precoce e deltrattamento di persone affette da autismo.
· Real Look Autism – Dal famoso produttoreesecutivo Mary Beth Marsden, un programma sulla vita reale dei bambini affettida DSA e sui loro progressi.
· Direct From Autism Service Dogs America – Un viaggio attraverso unapet therapy speciale, dalla selezione all’impiego nella vita di tutti i giorni diun “service dog”.
· The Rocket Family Chronicles – Un documentario inventato sullavita di Rocket, un regista autistico, e della sua eccezionale famiglia.
· Cooking with Jana – Una cucina senza glutine e lattosio con lo Chef Jana McMahon, che presenta ricette semplici econ pochi allergeni. L’accesso gratuito on-demand aThe Autism Channel sarà disponibile in tutte le cabine a bordo delle navi dellaclasse Quantum, Oasis, Freedom, Voyager e Radiance, su televisori interattiviLED a schermo piatto. Inizialmente tutti i programmi saranno in inglese esottotitolati per i non udenti o ipoudenti. Royal CaribbeanInternational è stata la prima compagnia crocieristica ad ottenere, nelfebbraio 2014, la certificazione Autism Friendly dall’ente Autismon the Seas™, principaleorganizzazione turistica al servizio di persone affette da autismo e dadisabilità dello sviluppo. Come parte del suo programma, Royal Caribbean haintrodotto servizi appositi per persone autistiche che comprendono film “sensoryfriendly”, un programma di Toy Lending con giochi sensoriali perbambini autistici e le “Storie Sociali”* (scaricabili da RoyalCaribbean.com/AutismFriendly). Tutto lo staff della compagnia crocieristicaimpegnato nei programmi per bambini riceverà un’adeguata formazione per potergestire al meglio i soggetti affetti daautismo. La formazione sarà estesa anche a tutti gli altri membridell’equipaggio e dello staff come parte del proprio aggiornamentoprofessionale.

* Storiesociali: brevi racconti scritti specificamente per aiutare bambini oadolescenti con disturbi dello spettro autistico a capire come è il loro mondosociale e a imparare come ci si deve comportare nei rapporti interpersonali

The Autism ChannelThe Autism Channel èdisponibile gratuitamente su TV dotate di box Roku, TV Panasonic confunzionalità Viera Connect e presto lo sarà anche su altri set top box e SmartTV. La programmazione offerta da The Autism Channel si rivolge a circa16 milioni di abitanti negli Stati Uniti e a più di 500 milioni di persone nel mondo a cui è stato diagnosticatoun disturbo dello spettro autistico. Per maggiori informazioni circa The AutismChannel visitate il sito: The Autism Channel Home Page.

Fonte: Ufficio stampa Royal Caribbean International